Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Pizzo della Pieve (cresta E) - 2248 m


Relazione della salita - Cima n° 3018


Via Normale Pizzo della Pieve (cresta E)

Pizzo della Pieve e cresta di salita
Regione: Lombardia (LeccoItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Lombarde - Gruppo Grigne

Provincia: Lecco

Punto di partenza: Baiedo (q. 600 m)

Versante di salita: E-SE

Dislivello di salita: 1650 m - Totale: 3300 m

Tempo di salita: 3,40 h - Totale: 6,15 h

Periodo consigliato: primavera - autunno

Valle: Valsassina - Altre cime della Valsassina
Punti di appoggio:
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia solo in parte segnalati
Difficoltà:   EE - - I - (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: KOMPASS, Foglio 105, Lecco – Valle Brembana
Autore: Foto non presente Irene Girola - Altre salite dell'autore
Data della salita: 01/07/2017
Data pubblicazione: 04/07/2017
N° di visualizzazioni: 202

Introduzione:

Il Pizzo della Pieve è una cima poco conosciuta e frequentata posta al termine della cresta est che scende dalla ben più nota Grigna Settentrionale. Del Pizzo della Pieve è sicuramente più nota, soprattutto tra gli amanti delle salite invernali, la sua parete nord (Parete Fasana), lungo la quale si sviluppa l´impegnativa Via degli Inglesi. Nonostante ciò, è possibile raggiungere la sommità di questa montagna anche attraverso due vie normali: dal Colle di Balisio o, come in questo caso, da Baiedo, percorrendo la VIA DEL CORNELL BUS. Sebbene si tratti di una via normale, il percorso in cresta, in alcuni punti, è molto esposto, pertanto è necessario avere un passo sicuro e assenza di vertigini. L´ascesa al Pizzo della Pieve può considerarsi anche una validissima e originale alternativa per raggiungere la vetta della Grigna Settentrionale (vedi note).


Accesso:

Dalla Milano-Lecco prendere l´uscita per la Valsassina e raggiungere il paese di Ballabio. Da qui, proseguire fino a Pasturo prima e alla frazione di Baiedo poi. Ampie possibilità di parcheggio sulla sinistra della strada nel posteggio con il cartellone dei sentieri.


Descrizione della salita:

Dal parcheggio, seguire le indicazioni per il Pian di Nava e la Chiesetta di San Calimero. Il percorso parte subito bello ripido su una mulattiera con fondo cementato. Giunti alle baite del Pian di Nava, abbandonare la pista per il Rifugio Riva, quindi svoltare decisamente a sinistra in direzione di San Calimero (cartelli). Seguire l´erta mulattiera sterrata che, con alcuni tornanti, conduce alla sopracitata chiesetta dallo sgargiante tetto rosso (q. 1495 m). A questo punto, ignorando il traverso sulla sinistra che porta al Pialeral, occorre seguire la poco evidente traccia che si stacca alle spalle della chiesetta (indicazioni "VIA DEL CORNELL BUS"). Risalire i pratoni seguendo il sentierino non segnato in direzione dei ruderi dell´Alpe Prabello. Non è necessario raggiungere l´alpeggio diroccato, l´importante è puntare all´evidente imbocco del crestone est che scende dal Pizzo della Pieve, riconoscibile grazie alla presenza di due rami secchi, che fungono da veri e propri guardiani della via (vedi prima foto dettaglio). Una volta raggiunta la base della cresta, ecco comparire alcuni bolli rossi che, anche se un po´ sbiaditi, sono utilissimi per trovare il passaggio migliore. La cresta, a tratti esposta, sale ripida tra prati e roccette (un paio di passaggi richiedono l´appoggio delle mani) fino ad incontrare un breve canalino (vedi seconda foto dettaglio). Qui le tracce e i bolli sembrano scomparire. Ad ogni modo, risalire il canalino, svoltare a sinistra e puntare al filo di cresta, da seguire fino alla cima del Pizzo della Pieve (q. 2248 m - ometto).


Discesa:

Come per la salita.


Note:

Volendo, dalla vetta del Pizzo della Pieve, è possibile raggiungere anche quella della Grigna Settentrionale. In questo caso, proseguire lungo la cresta (tracce di sentiero) che, con alcuni sali e scendi e aggirando sulla sinistra uno sperone roccioso, porta alla Bocchetta di (q. 2217 m) posta all´uscita della Via Invernale che sale dai Comolli. Da qui, seguire la facile cresta, a tratti rocciosa, fino a toccare la croce di vetta del Grignone (q. 2410 m). Calcolare circa 250 m di dislivello in più e 40/45 minuti circa dal Pizzo della Pieve.


© VieNormali.it

Via Normale Pizzo della Pieve (cresta E) - I rami secchi posti alla base della cresta E
Via Normale Pizzo della Pieve (cresta E) - Il canalino al termine del quale scompaiono i bolli rossi
Via Normale Pizzo della Pieve (cresta E) - La lunga cresta che collega il Pizzo della Pieve con il Grignone
I rami secchi posti alla base della cresta E Il canalino al termine del quale scompaiono i bolli rossi La lunga cresta che collega il Pizzo della Pieve con il Grignone

Zoom immagini: passare col mouse sopra le immagini per vedere un ingrandimento (attendere il completo caricamento della pagina).
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Libri suggeriti sulle Prealpi:


Prealpi Lombarde Centrali  Prealpi Lombarde Occidentali  Prealpi Bresciane  Ferrate in Lombardia e Svizzera   Nel giardino di pietra  Corni di Canzo e Moregallo  Scialpinismo tra Lombardia e Grigioni  Ghiaccio delle Orobie
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Ghiaccio Orobico - Michele Cisana
           >> Arrampicate sportive e moderne fra Lecco e Como - Eugenio Pesci
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 1 - Alessio Pezzotta
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 2
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 3
           >> Prealpi Lombarde Centrali

Revisione: relazione rivista e corretta il 06/07/2017 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer