Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 


SCALE DELLE DIFFICOLTÀ



Nelle schede delle vie di salita sono riportate le difficoltà secondo 4 scale differenti, a seconda del tipo di terreno (sentiero, roccia, neve, ghiaccio) da affrontare nella via di salita e dell'eventuale utilizzo di attrezzatura tecnica.

La simbologia utilizzata segue la scala escursionistica, quella alpinistica UIAA (Welzenbach) e quella francese. In aggiunta è presente una notazione che identifica se si tratta di una salita alpinistica normale, su roccia o su ghiaccio.

DIFFICOLTÀ ESCURSIONISMO
T
turistico
Itinerari su strada, mulattiera o sentiero evidente e ben marcato; dislivello non superiore ai 1000 metri; elementare equipaggiamento da gita.
E
escursionistico
Itinerari più lunghi e non sempre su sentieri evidenti, possono comprendere tratti senza tracce o zone rocciose più ripide con passaggi in genere non molto esposti, a volte anche attrezzati; equipaggiamento adeguato, da montagna.
EE
per escursionisti esperti
Itinerari che possono richiedere anche facile arrampicata su roccia, con problemi d’esposizione, passaggi su nevai ed in generale l’attraversamento di zone impervie; equipaggiamento adeguato anche alla sicurezza individuale.
EEA
per escursionisti esperti con attrezzatura
Itinerari su vie ferrate o percorsi alpinistici attrezzati, dove la frequenza delle attrezzature, l’impegno fisico richiesto e la notevole esposizione rendono necessario l’uso di attrezzature per l’autoassicurazione e l’eventuale assicurazione reciproca.

NUOVA SCALA DIFFICOLTÀ ESCURSIONISMO
Tipo Sentiero/Terreno Requisiti
T1
escursione
Sentiero ben tracciato. Se segnalato secondo norme FSS: giallo. Terreno pianeggiante o poco inclinato, senza pericolo di cadute esposte. Nessuno, anche con scarpe da ginnastica. Orientamento facile, percorribile anche senza carta topografica.
T2
escursione di montagna
Sentiero con tracciato evidente e salite regolari. Se segnalato secondo norme FSS: bianco-rosso-bianco. Terreno talvolta ripido, pericolo di cadute esposte non escluso. Passo sicuro, scarponcini da trekking consigliati. Capacità elementari d'orientamento.
T3
escursione di montagna impegnativa
Di regola traccia visibile sul terreno, passaggi esposti possono essere assicurati con corde o catene, eventualmente bisogna servirsi delle mani per l'equilibrio. Se segnalato secondo norme FSS: bianco-rosso-bianco. Singoli passaggi con pericolo di cadute esposte, pietraie, versanti erbosi senza traccia e cosparsi di roccette. Passo sicuro, buoni scarponi da trekking. Discrete capacità d'orientamento. Conoscenze base dell'ambiente alpino.
T4
itinerario alpino
Sentiero non sempre individuabile, itinerario a tratti senza tracciato, talvolta bisogna servirsi delle mani per la progressione. Se segnalato secondo norme FSS: bianco-blu-bianco. Terreno abbastanza esposto, pendii erbosi delicati, versanti erbosi cosparsi di roccette, facili ghiacciai senza neve. Dimestichezza con terreni esposti, scarponi da trekking robusti. Buone capacità d'orientamento e di valutazione del terreno. Conoscenze dell'ambiente alpino.
T5
itinerario alpino impegnativo
Spesso senza traccia, singoli facili passaggi d'arrampicata fino al II grado. Se segnalato secondo norme FSS: bianco-blu-bianco. Terreno esposto e impegnativo, ripidi versanti erbosi cosparsi di roccette, ghiacciai e nevai poco pericolosi. Scarponi da montagna. Ottime capacità d'orientamento e sicurezza nella valutazione del terreno. Buone conoscenze dell'ambiente alpino e conoscenze base dell'impiego di piccozza e corda.
T6
itinerario alpino difficile
Generalmente senza traccia, passaggi d'arrampicata fino al II grado. Di regola non segnalato. Terreno spesso molto esposto, versanti erbosi e rocciosi molto delicati, ghiacciai con rischio di slittamento. Eccellenti capacità d'orientamento. Ottime conoscenze dell'ambiente alpino e dimestichezza nell'uso di materiale tecnico d'alpinismo.

Le escursioni così valutate si intendono in presenza di condizioni di tempo e di terreno favorevoli. Un itinerario T6 può presentare difficoltà paragonabili ad un PD o AD della Scala Francese delle difficoltà alpinistiche, sovrapponendosi ad essa nella parte più bassa.
(Fonte: Club Alpino Svizzero - 2002)

DIFFICOLTÀ ALPINISMO - Scala UIAA (Welzenbach)
I
Facile
È la forma più semplice di arrampicata, bisogna scegliere l'appoggio per i piedi e con le mani si utilizzano frequentemente appigli, ma solo per equilibrio.
II
Poco difficile
Si richiede lo spostamento di un arto per volta ed una corretta impostazione dei movimenti. Appigli ed appoggi sono abbondanti.
III
Abbastanza difficile
La struttura rocciosa è ripida o addirittura verticale, appigli ed appoggi sono meno abbondanti e può richiedere talvolta l'uso della forza. I passaggi non sono ancora obbligati.
IV
Difficile
Appigli ed appoggi son più rari e/o esigui, si richiede una buona tecnica ed un certo grado di allenamento.
V
Molto difficile
Appigli ed appoggi sono rari ed esigui, l'arrampicata richiede tecnica e/o impegno muscolare. E' necessario normalmente l'esame preventivo del passaggio.
VI
Estremamente difficile
Appigli ed appoggi sono esigui e disposti in modo da richiedere una combinazione particolare di movimenti ben studiati. La struttura rocciosa può costringere ad un'arrampicata molto delicata in aderenza o decisamente faticosa su strapiombo. Necessita allenamento e notevole forze nelle braccia e nelle mani.

DIFFICOLTÀ ALPINISMO - Scala Francese
F
F+
Facile (non presenta particolari difficoltà)
PD-
PD
PD+
Poco difficile (presenta qualche difficoltà alpinistica su roccia e neve, pendii di neve/ghiaccio fino a 35-40°)
AD-
AD
AD+
Abbastanza difficile (difficoltà alpinistiche su roccia e ghiaccio, pendii di neve/ghiaccio fino a 40-50°)
D-
D
D+
Difficile (difficoltà alpinistiche su roccia e ghiaccio, pendii di neve/ghiaccio fino a 50-70°)
TD-
TD
TD+
Molto difficile (forti difficoltà alpinistiche su roccia e ghiaccio, ghiaccio fino a 70-80°)
ED-
ED
ED+
Estremamente difficile (difficoltà alpinistiche estreme su roccia e ghiaccio, ghiaccio fino a 90°)

TIPO DI SALITA ALPINISTICA
 A  Salita alpinistica normale, non richiede attrezzatura e non affronta passaggi di arrampicata, presenta zone ripide ed impervie, qualche passaggio un po' esposto, roccette non oltre il I/I+ grado.
 AR  Salita alpinistica su roccia, affronta passaggi di arrampicata dal II grado in sù, richiede attrezzatura da arrampicata (corda, imbrago, rinvii, moschettoni, nuts e friends, eventuali chiodi, caschetto da roccia), necessita di esperienza ed allenamento.
 AG  Salita alpinistica su neve e ghiaccio, affronta pendenze superiori ai 35°, creste e canali ghiacciati, richiede attrezzatura da arrampicata e da ghiaccio (corda, imbrago, rinvii, moschettoni, nuts e friends, eventuali chiodi da ghiaccio, piccozza, ramponi, caschetto da roccia), necessita di esperienza, capacità di valutazione ed allenamento.

DIFFICOLTÀ ARRAMPICATA
Tabella comparativa delle valutazioni di difficoltà su roccia
U.I.A.A. USA FRANCIA U.K. AUSTRALIA
I 5 - - -
II
III 5.0 4
III+ 5.1 5
IV- 5.2 3a 6
IV 5.3 4a 3b 7
IV+ 5.4 4b 3c 8.9
V- 5.5 4a 10.11
V 5.6 4c 4b 12.13
V+ 5.7 5a 4c 14.15
VI- 5.8 5b 16
VI 5.9 5c 5a 17
VI+ 5.10 a 6a 5b 18
VII- 5.10b 19
VII 5.10c 5c 20
5.10d 21
VII+ 5.11 a 6b
5.11 b 6a 22
VIII- 5.11 c 6c 23
VIII 5.11 d 7a 6b 24
VIII+ 5.12a 25
IX- 5.12b 7b 6c 26
IX 5.12c 27
IX+ 5.12d 7c 28
X- 5.13a 29
5.13b 8a 7a 30
X 5.13 c 31
X+ 5.13d 32
5.14a 7b 33


Condividi su:  Share    






OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
29/07/2017 - Sestriere Film Festival 2017
Confermate le date della 7° edizione dal 29 luglio al 5 agosto 2017


19/04/2017 - Scarpetta da arrampicata Mythos Eco
La Sportiva si fa green con la prima scarpetta da arrampicata eco-friendly


18/04/2017 - Giacca Dynafit Gore-Tex Active Shell
Dynafit presenta la giacca a doppio strato Gore-Tex e Active Shell per affrontare ogni condizione meteorologica


11/04/2017 - Alpinestars sceglie Dryarn per i capi underwear tecnici
Alpinestars ha scelto Dryarn per le sue caratteristiche, che rendono la fibra perfetta per la costruzione di un capo tecnico sportivo altamente performante.


11/04/2017 - Adam Ondra firma la scarpetta Miura XX
Il marchio di Ziano di Fiemme celebra con una signature edition il ventennale della scarpetta Miura, un'icona dell'arrampicata


07/04/2017 - I 100 anni della Strada delle 52 Gallerie del Pasubio
A Schio la mostra che commemora la grande opera della Grande Guerra sul Monte Pasubio


07/04/2017 - Vie normali, o forse solo normali vie... a Seregno
Serata dedicata alle vie normali e al senso del salire vette


04/04/2017 - Scarpette da arrampicata MaverInk
La Sportiva lancia la scarpetta d'arrampicata personalizzabile


03/04/2017 - Giacca Dynafit Elevation Polartec Alpha
Una giacca leggerissima e traspirante per ogni avventura all'aria aperta


03/04/2017 - Test scarponi Ride Lasso con suola Michelin
Test e recensione di Snowpassion.it degli scarponi Ride Lasso con suola Michelin


01/04/2017 - Sezione test attrezzature da montagna
Le attrezzature da montagna inviate dalle aziende testate da VieNormali.it


01/04/2017 - La Sportiva Traverse X Collection
Capi tecnici dedicati all'utilizzo in falesia ed in parete su vie multi-pitch


01/04/2017 - Dynafit Mountopia 2017
Il momento per realizzare con Dynafit la tua avventura più grande, è tornato!


30/03/2017 - Anton Kupricka al DF Sport Specialist di Milano
In anteprima assoluta proiezione dello short movie Purpose


30/03/2017 - Attrezzatura anti valanga Mammut: il test di Actionmagazine.it
Mammut e la prevenzione dal rischio valanga, dallo Zaino Light Removable Airbag 3.0 a ARTVA, pala e sonda


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer