Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Pizzo Croslina - 3012 m


Relazione della salita - Cima n° 1673


Via Normale Pizzo Croslina
Il Pizzo Croslina dall´ omonimo ghiacciaio, a sx la cresta ENE, a ds la SE.
Regione: Estero (EsteroSvizzere

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Lepontine - Gruppo Campo Tencia

Provincia: Estero

Punto di partenza: Polpiano (q. 1365 m) Val Piumogna

Versante di salita: N

Dislivello di salita: 1710 m - Totale: 3420 m

Tempo di salita: 5,00 h - Totale: 9,00 h

Periodo consigliato: estate - inizio autunno

Valle: Val Piumogna - Altre cime della Val Piumogna
Punti di appoggio: Capanna Campo Tencia (q. 2140 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia e roccette, passaggi su roccia
Difficoltà:   EE - A - II+ - PD- (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: CNS 1272 Campo Tencia
Autore: Oliviero Bellinzani Profilo di Oliviero Bellinzani - Altre salite dell'autore
Data della salita: 22/09/2010
Data pubblicazione: 23/09/2010
N° di visualizzazioni: 2126

Introduzione:

Vetta dalla piramidale sommità, il Pizzo Croslina emerge dall´ omonimo ghiacciaio con bella e slanciata figura, propenendo due creste di pari difficolta, la ENE descritta nel presente itineraio, e la SE, dove recentemente è stata tracciata una via di salita bollata in blu. Posto a destra del Campo Tencia, dal quale è separato dalla Bocchetta di Croslina, tra le quattro punte maggiori del gruppo è senza dubbio la più estetica ed interessante, ma ciò nonostante, e forse proprio per questo, è scarsamente frequentata.


Accesso:

Da Milano autostrada dei laghi per Como-Chiasso. Superata la dogana, proseguire in direzione Passo San Gottardo , uscita Quinto-Ambri, da dove per cantonale a Prato Leventino e quindi a Dalpe. All´ entrata del paese prendere a destra per Cleuro, quindi proseguire per strada forestale seguendo le indicaziioni Campo Tencia sino al parcheggio di Polpiano.


Descrizione della salita:

Sino alla Bocchetta di Croslina l´ itinerario e lo stesso del Pizzo Campo Tencia cui si fa riferimento. Dal parcheggio si torna alla sterrata chiusa da una sbarra, proseguendo su di essa verso Piumogna. Poco più avanti, subito dopo un gruppo di baite, si prende la traccia segnalata che si stacca sulla destra (indicazioni) attraversando in piano i prati. Una volta nel lariceto, la traccia diviene ampia mulattiera, risalendo dolcemente la Val Piumogna sino a Sgnòi (1650). Si attraversa il torrente su di un ponticello, quindi il sentiero sale a ripidi tornanti sino all´ alpe di Croslina, che rimane nascosta, per poi attraversarne in falsopiano i pascoli dominati da Poncione del Laghetto e Pizzo Forno. Dritto davanti a noi, su un costone a sinistra, è ormai visibile la Capanna Campo Tencia, che si raggiunge dopo aver attraversato il Piumogna su un secondo ponticello ed un ultimo strappo a mezzacosta. (Il gestore, DEMA, molto disponibile è una preziosa fonte di informazioni sulle condizioni della montagna). Dalla Capanna su traccia segnalata in bianco-azzurro, prima attraverso prati, quindi pietraia si raggiunge la cascata che la fronteggia. Attraversato il rio, si arrampica in traverso verso destra su di una paretina (II-) che porta ad uno stretto canale risalito il quale si procede a mezzacosta con discreta esposizione per poi risalire la costa erbosa sino a doppiarla entrando nel vallone glaciale di Croslina. La traccia si mantiene sul bordo destro, per inerpicarsi su di una crestina (brevi passi di arrampicata, I/II) e quindi con un traverso su pietraia portarsi alla quota 2857, dove si trova una lingua di neve che unisce i ghiacciai (Grande e Piccolo) di Croslina. A destra, ci si porta alla Bocchetta di Croslina (2867), dominata dalla piramidale mole del Pizzo Croslina, verso il quale ci si dirige tenendosi sul filo. Una volta sotto la cresta all´ inizio poco definita, si aggira a destra un primo gendarme, proseguendo poi su placche ben appigliate (II), cui seguono un paio di diedrini (II+) oltre i quali la cresta si assottiglia, divenendo più aerea. Per rocce articolate si raggiungono alcuni spuntoni, che si superano a destra con esposta arrampicata, dopodichè esistono varie possibilità : una prima consiste nel proseguire lungo la linea di rocce più abbattute, una seconda nel salire un canale sbarrato da un macigno per poi piegare a sinistra sulla terza, più rapida possibilità seguita dall´ autore. Oltrepassati gli spuntoni, si attraversa versa sinistra la conca sabbiosa a due terzi del percorso, ben visibile dalla bocchetta, portandosi su terreno ripido composto da erba e roccette, lungo il quale in breve si è in vetta. Il libro si trova in una gavetta sotto le due grosse rocce sommitali poco prima dell´ ometto di vetta.


Discesa:

Come per la salita. Una volta discesi gli spuntoni, disarrampicando un canale/diedro sulla sinistra è possibile raggiungere un´ ampia cengia che facilmente conduce alla sottostante pietraia (II+) lungo la quale si torna alla Bocchetta.. La roccia liscia, spesso umida, tuttavia consigliano di effettuare una breve doppia con ancoraggio su spuntone. Tale percorso, che evita la più difficoltosa parte iniziale della cresta, può essere seguito anche in salita. Oppure lungo la cresta SE (v. nota)


Note:

Recentemente è stata segnalata con bolli blu la Cresta SE, che si raggiunge direttamente dal Ghiacciaio Piccolo di Croslina, od anche dalla Bocchetta, piegando a destra. La cresta, piuttosto aerea, comporta difficoltà similari all´ itinerario descritto, col vantaggio di poter seguire le segnalazioni anzichè i radi quanto miseri ometti della ENE.


© VieNormali.it

Via Normale Pizzo Croslina - Diedrino lungo la cresta ENE Via Normale Pizzo Croslina - La cresta si fa più affilata Via Normale Pizzo Croslina - Sugli spuntoni al termine delle difficoltà.
Diedrino lungo la cresta ENE La cresta si fa più affilata Sugli spuntoni al termine delle difficoltà.

N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Revisione: relazione rivista e corretta il 24/09/2010 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Monte Bianco con Kailas

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer