Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Cusna - 2120 m


Relazione della salita - Cima n° 869


Via Normale Monte Cusna
Monte Cusna 2120 m
Regione: Emilia Romagna (Reggio EmiliaItaliane

Alpi e Gruppo: Appennini - Appennino Settentrionale - Gruppo Appennino Reggiano

Provincia: Reggio Emilia

Punto di partenza: Pian Vallese (q. 1284 m) - Febbio

Versante di salita: N-E

Dislivello di salita: 850 m - Totale: 1700 m

Tempo di salita: 2,45 h - Totale: 5,00 h

Periodo consigliato: tutto l´anno

Valle: Valle Ozola - Altre cime della Valle Ozola
Punti di appoggio: Rifugio CAI Cesare Battisti (q. 1761 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia segnata
Difficoltà:   E - F (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: Appennino Toscoemiliano carta n° 14-16 Multigraphic - Firenze
Autore: Giuseppe Albrizio Profilo di Giuseppe Albrizio - Altre salite dell'autore
Data della salita: 07/07/2008
Data pubblicazione: 17/09/2008
N° di visualizzazioni: 24981

Introduzione:

Il Monte Cusna è l´ultima cima della lunga dorsale che dal Valico del Passone in direzione Nord-Ovest porta a toccare per primo il Monte la Piella, poi il Sasso del Morto e, infine, la vetta più alta. Per comodità le salite a queste montagne vengono descritte singolarmente ma è evidente che queste quote possono essere toccate senza nessun problema in un´unica escursione. Potete vedere la descrizione fotografica dell´escursione nel mio sitoweb www.lemiepasseggiate.it, pigiando dall´Home Page il bottone "Appennino oltre i 2000 metri", "Appennino Tosco-Emiliano" articolo 1 "Monte la Piella, Sasso del Morto, Monte Cusna".


Accesso:

Da Castelnovo Nei Monti si transita per Villa Minozzo e ci si dirige verso il Passo delle Radici fino a trovare le indicazioni per Febbio. Superato l´abitato, direzione Monte Orsaro, c´è il bivio a sinistra che porta alla vicina stazione sciistica, si continua sulla strada asfaltata fino alla sua fine (3 Km dagli alberghi) dove c´è la radura di Pian Vallese.


Descrizione della salita:

All´inizio della radura di Pian Vallese 1284 m, sulla destra (Sud) parte il sentiero segnato n° 615 (sentiero segnato molto bene). Si sale su una comoda mulattiera nel bosco e si esce dal limite della vegetazione arborea poco prima di attraversare il Torrente che percorre il Fosso della Piella (ottima acqua, si possono riempire le borracce). Si continua a salire sempre su evidente traccia dalla parte destra del Fosso (senso orografico) fino a giungere sulla sella erbosa del Passone 1847 m. Dal valico si risale (direzione Nord-Ovest) una dorsale erbosa raggiungendo il crinale e poco più avanti la vetta del Monte La Piella 2071 m. Ancora avanti sempre sull´ampia cresta fino a superare l´arrivo di un impianto sciistico che sale da Febbio e si raggiunge il Sasso del Morto 2077 m. Il sentiero prosegue ancora in direzione Nord-Ovest, scende leggermente fino a raggiungere la base della piramide sommitale del Monte Cusna. Qui ci sono due possibilità, la più veloce è quella di risalire direttamente il costone Sud-Est della montagna (bisogna cercarsi la via migliore, passi di I, piccoli tratti esposti, tracce di sentiero), la più sicura e tranquilla è quella di aggirare il costone Est della piramide e risalire la cresta Nord-Est (sentiero evidente e facile). In cima c´è una grossa croce di ferro e una statua della Madonna.


Discesa:

Come per la salita.


Note:

Durante la salita è facile vedere le Marmotte, che sono presenti nell´ampio Vallone della Piella e ascoltare il loro frischio.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Cusna - Giuseppe Albrizio sulla vetta del Monte Cusna 2120 m Via Normale Monte Cusna - Monte Cusna 2120 m
Giuseppe Albrizio sulla vetta del Monte Cusna 2120 m Monte Cusna 2120 m

N° voti: 10 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
28 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Appennini:

Libro 3000 delle Dolomiti


Sud Verticale  Appennino di neve e di ghiaccio Vol. 1  Appennino Bianco - Vol. 1  Appennino Bianco - Vol. 2  Creste d'Appennino  Dog Trekking in Appennino  I 2000 dell'Appennino  Il Terminillo e i Monti Reatini
Ghiaccio d'Appennino  Gran Sasso I Rifugi dell'Appennino Centrale  Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise  Sentieri nel Parco Nazionale Gran Sasso Laga  Parco d'Abruzzo  Carta escursionistica Parco d'Abruzzo  Bambini in Appennino
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Alta Maremma e Selva del Lamone - Edizioni Il Lupo
           >> Bambini in Appennino - Alberto Osti Guerrazzi, Aldo Frezza
           >> Ciaspolate - Domenico Vasapollo
           >> Ghiaccio d'Appennino
           >> Appennino Bianco - Vol. 1
           >> Appennino Bianco - Vol. 2

Revisione: relazione rivista e corretta il 31/10/2012 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer