Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Carega - Vajo dei Colori - 2259 m


Relazione della salita - Cima n° 824


Via Normale Carega - Vajo dei Colori
Il Carega con la via di salita.
Regione: Trentino Alto Adige (TrentoItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Venete - Gruppo Piccole Dolomiti

Provincia: Trento

Punto di partenza: Rif. Campogrosso (q. 1460 m)

Versante di salita: NE

Dislivello di salita: 700 m - Totale: 1400 m

Tempo di salita: 3,00 h - Totale: 6,00 h

Periodo consigliato: primavera

Valle: Valli di Pasubio - Altre cime della Valli di Pasubio
Punti di appoggio: Rif. Fraccaroli (q. 2238 m)
Tipo di via: Via di ghiaccio
Tipo di percorso: Traccia segnata
Difficoltà:   EE - AG - I+ - F+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Autore: Foto non presente Alessandro Rossi - Altre salite dell'autore
Data della salita: 11/06/2006
Data pubblicazione: 19/09/2008
N° di visualizzazioni: 12223

Introduzione:

Bellissima escursione si ghiaccio per un lungo canalone che risale il versante NE del Carega in uno spettacolare scnario dolomitico.


Accesso:

Da Recoaro si seguono le indicazioni per il Passo di Campogrosso che si raggiunge attraverso una stretta strada a tornanti.


Descrizione della salita:

Dal rifugio si segue il sentiero per l´Omo e la Dona che porta al rifugio Scalorbi fino a raggiungere un grande spiazzo ai piedi del Monte Obante. Si prosegue verso destra lungo il marcato sentiero fino all´imbocca del canalone che porta al rifugio. Si prosegue invece per il sentero in discesa che passa ripidimente attraverso i mughi e sale poi ad un intaglio, sulla cresta che degrada da Cima Mosca. Si scende ancora oltre al forcella e sulla sinistra compare un grande canale nevoso. Lo si risale comodamente fino a che esso s´inerpica tra le pareti rocciose e la su pendenza aumenta notevolmente: qui inizia il vajo vero e proprio. Si procede lungo il fondo fino ad uno sbarramento (40°), si scala la parete di destra (II, fune metallica) e per una cengia (attenzione, fune) verso sinistra si rientre nel canalone. Si sale con pendenza sempre maggiore fino ad una strozzatura (45°) ed oltre per un´altra impennata (45°) si perviene alle roccette sommitali (I, attenzione ai sassi). Sa qui per la comoda strada si arriva al rifugio Fraccaroli ed alla Cima Carega 2259 m.


Discesa:

Si scende per la strada verso il rifugio Scalorbi ma, poco prima di arrivarvi si piega un pò a sinistra sul versante W di Cima Mosca e, dopo un breve tratto attrezzato, si scende per il largo canalone in ripide svolte fino al sentiero di andata, al bivio incontrato precedentemente.


Note:

Escursione da fare esclusivamente quando il rischio di valanghe lungo il canalone non c´è più e la neve è compatta. Pericolo di caduta sassi lungo tutto il percorso.


© VieNormali.it

N° voti: 2 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
9 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Prealpi:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Escursionismo invernale - Vol. 1 - Francesco Carrer, Luciano Dalla Mora
           >> Scialpinismo in Col Nudo - Cavallo


  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Val Formazza

Carta Val Formazza

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo nelle Alpi Giulie Occidentali

Scialpinismo nelle Alpi Giulie

Appennino di neve e di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Ghiaccio Salato

Ghiaccio Salato


Giardini di Cristallo


Scialpinismo in Tirolo


Ciaspolate

Neve libera

Neve libera

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio svizzero

Ghiaccio svizzero

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Alpe Adria Trail

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer