Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Ajarnola - 2456 m


Relazione della salita - Cima n° 728


Via Normale Monte Ajarnola
Monte Ajarnola da Auronzo di Cadore
Regione: Veneto (BellunoItaliane

Alpi e Gruppo: Dolomiti - Alpi Dolomitiche - Gruppo Popera

Provincia: Belluno

Punto di partenza: P.so San Antonio (q.1476 m) - Auronzo di Cadore

Versante di salita: NE

Dislivello di salita: 980 m - Totale: 1960 m

Tempo di salita: 4,00 h - Totale: 7,30 h

Periodo consigliato: primavere - autunno

Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia segnata
Difficoltà:   EE - A - I+ - F+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: TABACCO N. 17 - Dolomiti di Auronzo e del Comelico 1:25.000
Autore: Foto non presente Davide C. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 18/08/2007
Data pubblicazione: 18/07/2008
N° di visualizzazioni: 15706
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
21 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

La cima si trova tra Auronzo di Cadore e Padola di Comelico superiore, decisamente visibile da entrambi i paesi. La cima troneggia soprattutto su Auronzo di Cadore, all´entrata nel paese la si distingue con facilità sulla destra.


Accesso:

Poco dopo il passo s. Antonio parte il sentiero sulla sinistra andando da Auronzo verso Padola. E´ visibile (vedi Foto)


Descrizione della salita:

Da P.so S. Antonio si prende il sentiero seguendo le indicazioni per il Monte Ajarnola, si prosegue tra prati e boschi fino ad arrivare ad un bivio contraddistinto da un sasso. Ci sono due sentieri, entrambi portano alla cima il n 153 e il n. 127, noi scegliamo il lato verso padola e proseguiamo con il sentiero 153. Si prosegue tra mughi, rocciette e sali scendi costeggiando la montagna e girandoci attorno fino al raggiungimento di un altro bivio, si svolta a sinistra sul sentiero che percorre il lungo e ripido ghiaione. Al termine di questo si imbocca un canalone contrassegnato da evidenti segni rossi e si presegue per circa un ora arrivando in forcella Valdarin q. 2428, si prosegue sulla sinistra aggirando un cima, e si scende per poi risalire alla cima Ajarnola sul versante di Padola, è la alta delle due cime della montagna (q. 2456 m).


Discesa:

Dalla cima il sentiero prosegue prima con un sali scendi per poi imboccare un altro canalone, ci congiungiamo con il sentiero 127 e raggiungiamo la cima di Auronzo (q. 2428 m) da qui si scende inizialmente per un ripido canalone per poi arrivare ad un sentiero molto bello e panoramico che ci ricongiunge con il sentiero 153 in prossimità del sasso descritto per la salita, si chiude cosi un bellissimo anello, la strada da qui è la stessa della salita.


Note:

La salità è bella e dura da tutte e due le parti, penso però sia piu bella affrontarla facendo il giro apposto a quello che ho fatto io. Facendo quindi prima il sentiero n. 127.

Note aggiuntive e correzioni segnalate da Cristina Bacci:
L’Ajarnola è la cima più orientale del gruppo del Popera. Poco appariscente, riserva grandi sorprese a chi ne raggiunge la cima. Pur essendo attraversata da diversi sentieri, tutti segnati, l’ambiente è molto suggestivo. Magnifico panorama su tutto il Comelico e, dalla cima Sud, su Auronzo di Cadore.

Salita: dal Passo si percorre per alcune decine di metri la strada asfaltata verso Padola fino ad incontrare la partenza del sentiero CAI 153. Questo sale prima nel bosco, poi attraversa una bellissima zona denominata “Prati di Monte Zovo”, cosparsa di graziose baite. Si incontrano numerosi bivi, tutti segnalati: si devono sempre seguire le indicazioni per l’Ajarnola, rimanendo sul sentiero 153. A quota 1900 m circa, si raggiunge la base del monte e ci si immette sul sentiero che sale da Auronzo (senza numerazione). Questo conduce su per il canale più a sinistra della cresta (SUD) fino alla sella tra l’anticima che guarda Auronzo (croce e libro – splendida visione sul paese) e la cima principale. Da qui, sempre seguendo la segnaletica, si traversa per cresta o nei pressi di essa (qualche passaggio di I) fino in vetta (3 ore dal passo).

Discesa: si possono ripercorrere le proprie tracce, oppure compiere il seguente bellissimo anello. Dalla cima, sempre seguendo abbondanti segnavia, ci si cala in direzione NORD-OVEST (qualche passaggio di I) fino a forcella Valdarin, bel valico tra Ajarnola e Croda da Campo. Dall’intaglio si scende verso NORD (un po’ ripido all’inizio) per ghiaie. Più in basso il terreno diventa più dolce le ghiaie lasciano progressivamente il posto a prati e macchie di mughi. Entrati nel bosco, a quota 1550 m circa, si incontra un bivio con tabelle. Percorrendo verso destra (EST) la strada forestale 164, si ritorna al punto di partenza (3 ore dalla cima).

Note: a inizio stagione il canale di forcella Valdarin è innevato, è consigliabile portare la piccozza. Il percorso è classificabile E con qualche passaggio di I grado. Tempo salita: 3 h, totale 5,30 6 h.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Ajarnola - Partenza poco dopo il Pso S. antonio, il sentiero è segnato ed evidente Via Normale Monte Ajarnola - Salita lungo il canalone
Partenza poco dopo il Pso S. antonio, il sentiero è segnato ed evidente Salita lungo il canalone


Revisione: relazione rivista e corretta il 16/06/2014 dalla redazione di VieNormali.it

  



Trekking del Sassolungo



Mappa su Google:





Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Link sponsorizzati, in qualità di Affiliato Amazon vienormali.it riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

KONG Mouse
Kong Mouse
CT Serie Friend
Climbing Technology Serie Friend


Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Sampaoli Creazioni

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer