Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Campanile di Salarno (spigolo N) - 2830 m


Relazione della salita - Cima n° 678


Via Normale Campanile di Salarno (spigolo N)
Via di salita
Regione: Lombardia (BresciaItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Retiche - Gruppo Adamello

Provincia: Brescia

Punto di partenza: Malga Lincino (q. 1620 m)

Versante di salita: E-W-N

Dislivello di salita: 1210 m - Totale: 2420 m

Tempo di salita: 5,00 h - Totale: 9,00 h

Periodo consigliato: estate

Punti di appoggio: Rif. CAI Lissone (q. 2020 m)
Tipo di via: Via di roccia
Tipo di percorso: Via di roccia
Difficoltà:   EE - AR - III+ - AD- (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: KOMPASS N. 71 - Adamello La Presanella - 1:50000
Autore: Emanuele Galbassini Profilo di Emanuele Galbassini - Altre salite dell'autore
Data della salita: 05/08/2007
Data pubblicazione: 13/04/2008
N° di visualizzazioni: 8337
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
2 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Introduzione:

Cima poco conosciuta ma molto estetica situata tra la valle Adamè e la val Salarno. Guardandola dal passo Dosazzo si presenta come un´affilata lama di granito, decisamente da fotografia. Salita escursionistica fino al passo Dosazzo e poi breve ma divertente arrampicata su roccia ottima. Lo spigolo nord è la via meno impegnativa alla cima. Sono presenti vie più difficili sui versanti est e ovest.


Accesso:

Da Brescia o da Bergamo si raggiunge la valle Camonica. Si percorre la ss42 fino a Cedegolo. Alla fine del paese si prende un bivio a destra seguendo le indicazioni per l´abitato di Valle. Superato il paese si prosegue su strada stretta fino a malga Lincino (m. 1620) dove si parcheggia.


Descrizione della salita:

DA MALGA LINCINO ALLA CIMA ORE 5: Si parte subito alla grande salendo le faticose scale dell´Adamè (segnavia n. 15) e si arriva in vista del rifugio CAI Lissone (m.2020 ore 1), che si può raggiungere con una breve deviazione dal nostro percorso. Il gestore è una guida alpina quindi è possibile avere informazioni dettagliate sulla zona. Adesso si prosegue lungo la vallata (segnavia n.1), si sorpassa la baita Adamè (m.2130 ore 0.45), gestita dal CAI Cedegolo, e si arriva al bivio per il passo Poia. Si sale verso il passo Poia guadagnando rapidamente quota. Arrivati sul coster ci si trova di fronte una grande pietraia e si vede in alto a sinistra la piramide del Campanile. Qui si abbandonano i segnavia e si punta al passo Dosazzo (m.2760 ore 2), che è la sella alla sinistra del Campanile. Dal passo si va sull´opposto versante di Salarno e si taglia per una cengia la parete ovest della cima. Si scende in un canalino (attenzione impegnativo) per poi risalirlo su pietre fino alla stretta Bocchetta del Campanile (m. 2770 ore 0.15), alla base dello spigolo nord. Si sale lo spigolo su enormi blocchi fino ad una placca sotto una specie di becco, ci si sporge sulla parete ovest e si traversa per una stretta cengia esposta, si sale un breve camino fino ad un masso, si traversa ancora brevemente a destra (esposto) e si arriva ad un comodo terrazzo (sosta su grosso masso 50mt. II III grado). Si sale a sinistra per una fessura (III+ 1 chiodo) e si afferra la cresta che si supera cavalcioni fino in vetta (8 mt. ore 1). La vetta è una lama di granito dove si sta a cavalcioni quindi, dal terrazzo conviene salire e scendere uno alla volta.


Discesa:

DALLA CIMA A MALGA LINCINO ORE 4: Il primo tratto di discesa fino al terrazzo, conviene farlo in arrampicata. Alla destra del terrazzo si trovano 2 chiodi con cordino e si effettua una calata di 20-25 metri sul versante ovest. Dalla base della parete si torna in breve al passo Dosazzo e si scende lungo il percorso di salita.


Note:

Salita di grande soddisfazione per lo splendido panorama a 360° sul gruppo dell´Adamello. Ideale per chi cerca un pò di avventura visto che la zona del passo Dosazzo è poco frequentata. Basta una corda da 60 metri, vengono utili alcuni friend piccoli e cordini per spuntoni. La foto di vetta si può fare dal terrazzo appena sotto.


© VieNormali.it

Via Normale Campanile di Salarno (spigolo N) - La cima dal Passo Dosazzo Via Normale Campanile di Salarno (spigolo N) - In vetta Via Normale Campanile di Salarno (spigolo N) - Discesa in doppia
La cima dal Passo Dosazzo In vetta Discesa in doppia

Mappa su Google:





Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Arrampicare sportive e moderne in Valtellina, Valchiavenna, Engadina - Guido Lisignoli, Eraldo Meraldi, Andrea Pavan
           >> Solo granito - Mario Sertori e Guido Lisignoli


  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Proposte di montagna

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer