Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Punta Almana - 1390 m


Relazione della salita - Cima n° 676


Foto via normale Punta Almana non disponibile Regione: Lombardia (BresciaItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Lombarde - Gruppo Triumplini

Provincia: Brescia

Punto di partenza: Portole (q. 560 m), frazione di Sale Marasino

Versante di salita: N-NE

Dislivello di salita: 850 m - Totale: 1700 m

Tempo di salita: 2,30 h - Totale: 4,00 h

Periodo consigliato: primavera - autunno

Valle: Valle Camonica - Altre cime della Valle Camonica
Punti di appoggio: Trattorie a Portole ed Pezzuolo. Negozi e bar a Sale
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia segnata
Difficoltà:   EE - F (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: Carta dei Sentieri Comunità Montana del Sebino Bresciano 1:25.000
Autore: Foto non presente Luca Calvi - Altre salite dell'autore
Data della salita: 06/04/2008
Data pubblicazione: 06/04/2008
N° di visualizzazioni: 7455

Introduzione:

Posta ad Est del paese di Sale Marasino, la Punta Almana divide il Sebino dal solco della Val d´Inzino e della Val Trompia, dividendo - o congiungendo, a seconda dei punti di vista - Sale e Gardone. A dispetto della quota relativamente bassa, offre grandiosi panorami sulle cime vicine (Guglielmo, Trentapassi), sulle Orobie, sull´Adamello, sulle montagne che circondano la Val Trompia e sulle Prealpi Bresciane in generale, oltre ad essere un balcone privilegiato sul Lago di Iseo.


Accesso:

Dalla fraz. di Portole (q. 560 m), dove si trovano parcheggi a sufficienza presso l´omonimo ristorante, abbondanti segnalazioni ed una tabella esplicativa indicano chiaramente il percorso da seguire per il Sentiero Filippo Benedetti,che ricalca - in parte, creando un bel percorso ad anello - un tratto del Sentiero 3 V. Seguendo le indicazioni, lungo una carrozzabile un po´ fastidiosa ed in numerosi punti piuttosto ripida (infestata, purtroppo, da gipponi e quad...), in poco più di un´ora si arriva alla Forcella di Sale (q. 1018 m), dove, oltre ad una santella, si notano a dx della carrozzabile un paio di case ed abbondanti segnalazioni per i sentieri della zona.


Descrizione della salita:

Dalla Forcella di Sale seguire le indicazioni per la "via attrezzata" a Punta Almana, che inizia ripidissima traversando il prato (a prima vista privato) di un´abitazione e poi, seguendo i bolli blu-bianchi, sempre ripidamente, seguendo cengie erbose e canaloni, a superare il primo sperone a Nord - Nord-Ovest della Punta Cabrera. Raggiunto un forcellino, alcune roccette facili girano verso est per alcuni metri a prendere una cengia ascendente a sx, attrezzata con un cavo d´acciaio ma piuttosto ampia. Dopo questo primo scoglio attrezzato (non ci pare necessario, se non in caso di neve o di terreno bagnato, consigliare imbrago e kit, al massimo il caschetto in caso di alta frequentazione), il sentiero prosegue per roccette e canalisi terrosi in direzione Sud - Sud-Est fino a raggiungere la sommità di Punta Cabrera, una sorta di spallone-anticima nella lunga cresta della Punta Almana. Discesi di pochi metri, con un traverso in direzione Sud-Ovest si va a prendere una seconda cengia attrezzata, non più difficile della prima ma con qualche roccetta in più, per poi prendere un canalino - sempre attrezzato con cavo d´acciaio e anelli di cordino d´acciaio - che sale in direzione Sud e poi Sud-Est. In questo tratto le attrezzature si rivelano superflue per la progressione, le roccette presentano difficoltà massime di I grado e le attrezzature si rendono utili, a nostro parere, solo in caso di maltempo (pioggia o neve). Dopo questo secondo ed ultimo tratto attrezzato poche roccette ed un canalino terroso portano su uno spallone da dove si vede la prosecuzione dell´itinerario di cresta che, in una mezz´ora di panorami a 360°, porta sulla sommità della panoramicissima e fotogienica Punta Almana croce di vetta, libro delle firme).


Discesa:

Per completare il giro ad anello, si scende in direzione Sud seguendo l´evidente sentiero - ghiaioso e poi terroso - che, scendendo in direzione Sud sulla dorsale del Dosso Pelato (propaggine meridionale della Punta Almana), porta ben presto alla Croce di Pezzuolo (q. 937 m), crocevia di sentieri. Da qui, volgendo a destra (in direzione Nord-Ovest), il sentiero attraversa un boschetto delizioso col fondo di aghi di pino per poi scendere alla fraz. di Pezzuolo (trattoria) e da lì, sempre ben indicato, per carrozzabile, ci si ricongiunge alla carrozzabile percorsa alla partenza per salire alla Forcella di Sale poco sopra il nostro parcheggio.


Note:

Bella salita, aerea e panoramica. Per quanto i pochi tratti apprezzati non presentino alcuna difficoltà tecnica, data la presenza di tratti franosi, con roccette e/o comunque esposti, l´itinerario richiede passo fermo e fruizione da parte di escursionisti esperti. In caso di alta frequentazione del sentiero è vivamente consigliato, almeno fino allo spallone della cresta, l´uso del caschetto a causa del serio pericolo di caduta sassi.


© VieNormali.it

N° voti: 3 - Voto medio: Voto 3 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
11 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Prealpi:


Prealpi Lombarde Centrali  Prealpi Lombarde Occidentali  Prealpi Bresciane  Ferrate in Lombardia e Svizzera   Nel giardino di pietra  Corni di Canzo e Moregallo  Scialpinismo tra Lombardia e Grigioni  Ghiaccio delle Orobie
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Ghiaccio Orobico - Michele Cisana
           >> Arrampicate sportive e moderne fra Lecco e Como - Eugenio Pesci
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 1 - Alessio Pezzotta
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 2
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 3
           >> Prealpi Lombarde Centrali


  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Monte Bianco con Kailas

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer