Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 


Sampaoli Creazioni

Carè Alto - Cresta Nord Ovest - 3463 m


Relazione della salita - Cima n° 3537


Via Normale Carè Alto - Cresta Nord Ovest

Carè Alto all´alba
Regione: Trentino Alto Adige (TrentoItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Retiche - Gruppo Adamello

Provincia: Trento

Punto di partenza: Pian della Sega (q. 1260 m)

Versante di salita: S, NW

Dislivello di salita: 2300 m - Totale: 4600 m

Tempo di salita: 8 h - Totale: 16 h

Periodo consigliato: estate - autunno

Valle: Valle di Borzago - Altre cime della Valle di Borzago
Punti di appoggio: Rifugio Carè Alto (q. 2459 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero segnato
Difficoltà:   EE - A - II+ - PD+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: Kompass 638 – Adamello
Autore: Simone C.  Profilo di Simone C. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 26/06/2022
Data pubblicazione: 30/06/2022
N° di visualizzazioni: 769
N° voti: 2 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
2 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna

Guarda tutte le proposte delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

Numerose sono le vie di salita alla croce di vetta, ma l´ascesa per la cresta Nord Ovest è la via normale e di conseguenza la più facile. Il fatto che sia la più facile, non significa che debba essere presa sottogamba, perchè prevede numerosi tratti di arrampicata esposti e diversi passaggi di misto tutt´altro che banali. Conoscenza e competenza di manovre, se pur basilari, su ghiacciaio e su roccia, sono assolutamente fondamentali. Via varia, molto faticosa ma sicuramente molto appagante su una montagna mitica.


Accesso:

Da Tione di Trento, si prosegue per Borzago e poi si seguono i cartelli per la Valle di Borzago, fino al termine della strada (parcheggio). Dal parcheggio di Pian della Sega ci si incammina per il rif. Carè Alto (sentiero 213), fino a raggiungerlo. Sono 1.200m di dislivello su sentiero ripido e molto faticoso.


Descrizione della salita:

Sveglia alle 3.45 e partenza alle 04.30 seguendo le indicazioni per la Sella Niscli fino a guadare il torrente su un ponticello tibetano formato da due cavi d´acciaio. Appena superato il ponticello, una traccia sale ripida lungo il torrente (ometti) fino alle rocce montonate. Qui la traccia termina e bisogna fare affidamento solo sugli ometti (numerosi) che ci conducono sul ghiacciaio soprastante. Legati e calzati i ramponi, si segue la traccia di sinistra che punta la nostra cima, dapprima semi pianeggiante e poi, via via sempre più ripida, che ci porta alla crepacciata terminale della vedretta di Lares. L´attacco della via normale è dove la cresta perde pendenza e diventa orizzontale. Proprio qui, una rampa/canale che obliqua da destra verso sinistra, arriva in circa 50m alla soprastante cresta (40/45°). Si affronta la rampa con passi di misto I/II (diversi spit e ancoraggi), fino a raggiungere la selletta. Da qui, seguendo i bolli rossi, si affronta la bella ed aerea cresta con divertenti passaggi di I e II+, fino alla croce di vetta (cresta attrezzata con spit e catene nei punti più ostici ed esposti). 5 ore dal rifugio.


Discesa:

Come per la salita fino alla selletta, dove troviamo una catena per la calata in cd che ci deposita sul ghiacciaio. Opzioni: - 1 calata da 30m. - oppure 2 calate da 20m + 10m circa (è sufficiente uno spezzone di corda di 40m). Una volta depositati sul ghiacciaio, si segue l´itinerario di salita fino al rifugio e successivamente fino al parcheggio.


Note:

Bella alternativa alla ben più frequentata e famosa via Cerana, ma comunque divertente, fisicamente impegnativa e che regala altrettante emozioni e soddisfazioni. C´è la possibilità di caricare gli zaini e l´equipaggiamento sulla teleferica e farli arrivare direttamente al rifugio (noi purtroppo non lo sapevamo e ce li siamo portati in spalla!).


© VieNormali.it

Via Normale Carè Alto - Cresta Nord Ovest - Vedretta di Lares
Via Normale Carè Alto - Cresta Nord Ovest - Attacco cresta NW
Via Normale Carè Alto - Cresta Nord Ovest - Parete finale
Vedretta di Lares Attacco cresta NW Parete finale

Zoom immagini: passare col mouse sopra le immagini per vedere un ingrandimento (attendere il completo caricamento della pagina).

Revisione: relazione rivista e corretta il 04/07/2022 dalla redazione di VieNormali.it

  


Carte escursionistiche sulle Alpi Occidentali:



Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Arrampicare sportive e moderne in Valtellina, Valchiavenna, Engadina - Guido Lisignoli, Eraldo Meraldi, Andrea Pavan
           >> Solo granito - Mario Sertori e Guido Lisignoli


Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Scopri i prodotti alla spirulina Bio Salera

Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Sampaoli Creazioni

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer