Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 


Sampaoli Creazioni

Cima Cornella (via Titanic) - 930 m


Relazione della salita - Cima n° 3530


Via Normale Cima Cornella (via Titanic)

Il tracciato della via
Regione: Trentino Alto Adige (TrentoItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Orientali - Alpi Retiche - Gruppo Anaunia

Provincia: Trento

Punto di partenza: La Rocchetta (q. 200 m)

Versante di salita: S

Dislivello di salita: 350 m - Totale: 700 m

Tempo di salita: 5,00 h - Totale: 6,00 h

Periodo consigliato: inverno

Valle: Val Adige - Altre cime della Val Adige
Punti di appoggio:
Tipo di via: Via di roccia
Tipo di percorso: Via di roccia
Difficoltà:   EEA - AR - VI+ - D+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Autore: Foto non presente Alessandro R. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 13/02/2022
Data pubblicazione: 04/05/2022
N° di visualizzazioni: 240
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna

Guarda tutte le proposte delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

La Cima Cornella è la vetta più occidentale delle Cime di Vigo, poco frequentata e dalla morfologia abbastanza complessa: essa degrada con boschi e prati sul versante nord mentre precipita con una parete a balze sul versante sud, alta fino a 500 m. E' di scarso interesse dal punto di vista escursionistico ma è diventata importante per l'arrampicata grazie alla buona qualità della roccia del versante meridionale. La via qui proposta, aperta da Franco Sartori in solitaria nell'inverno 2021-2022 sale l'evidente rampa gialla, ben visibile dalla strada della Val di Non, che incide la prima balza della parete e termina in cima ad un torrione al centro della parete. La via è ben attrezzata a fix ed è bastevole a se stessa ma è altresì possibile attraversare la grande cengia a metà parete e raggiungere la balza superiore percorrendo un'altra via e ottenendo così un'arrampicata di notevole sviluppo.


Accesso:

Dall'autostrada del Brennero uscire a Mezzolombardo e seguire le indicazioni per la Val di Non parcheggiando a sinistra qualche metro prima della galleria presso il bar La Rocchetta. Guardando verso Mezzolombardo imboccare la stradina a sinistra chiusa da una sbarra. Salire il sentiero immediatamente a sinistra verso Malga Boldrina fino ad uno spiazzo da cui si diparte a destra una traccia a ometti e bolli gialli che attraversa due lingue ghiaiose e sale, sempre ben marcata, in direzione della parete. Giunti a dove il sentiero si accosta alle rocce, attaccare a sinistra sotto una placca grigia con colatoio, a destra della grande rampa (fix con cordino, 30 min. dalla macchina).


Descrizione della salita:

Per lunghezze di corda:

1L+2L Il primo tiro è molto corto, conviene accorparlo al seguente: salire per rocce facili a un terrazzino e proseguire lungo la placca levigata su buoni appigli fino a un tettino che si supera direttamente, sostando su esile cornice (40 m; 5c/A0 o 6b).

3L Obliquare per lame verso sinistra e poi traversare decisamente a sinistra in placca doppiando uno spigoletto e sostare in un canalino alla base della grande rampa gialla (35 m; 5c).

4L Obliquare a sinistra lungo il fondo della rampa su rocce facili fino alla sosta sotto una placca con concrezioni (20 m; III).

5L Scalare la placca sopra la sosta con movimenti tecnici e obliquare ancora a sinistra per roccia più facile fin sotto uno strapiombo che va superato direttamente per raggiungere la scomoda sosta (30 m; 6a).

6L Continuare ad obliquare a sinistra vincendo un'altra placca liscia e proseguendo per roccia con piccoli appigli fino ad una serie di lame che, più facilmente, portano ad una sosta più comoda (30 m; 5c/A0 o 6a e 6b).

7L Passare il caminetto obliquo a sinistra e continuare per cornici in traverso a sinistra fino ad una sosta in mezzo a placche grigie (30 m; III).

8L Continuare a traversare a sinistra per placche grigie abbassandosi un po' per seguire le cornici e arrivare alla stretta sosta al centro di un ampio diedro (25 m; III).

9L Vincere lo strapiombo a sinistra per entrare in una fessura con alberello che va salita fino ad uno strapiombo, dove si traversa a destra e per roccia articolata ma ancora strapiombante si sale fino alla cima del torrione (30 m; 6a/A0 o 6a+).


Discesa:

Discesa 1 (consigliata):

Calarsi in doppia lungo l'ultimo tiro fino ad un albero nel canalino sottostante (50 m), poi effettuare altre due doppie (30+25 m) per tornare alla base della parete e verso sinistra rientrare al sentiero di andata.


Discesa 2 (per chi avesse fatto un concatenamento):

dalla vetta di Cima Cornella seguire il sentiero a bolli gialli sul versante nord fino ad intercettare il sentiero 516B di Malga Boldrina e per questo si scende alla Tor di Visione e poi nuovamente al parcheggio La Rocchetta (1,30 ore).


Note:

Per la ripetizione portare 13 rinvii e i friend 0.75 e 4 per l'ultimo tiro.
Come detto all'inizio è possibile effettuare un concatenamento salendo per rocce rotte ed erbose fino alla grande cengia alberata, attraversarla e poi salendo un'altra via come "Cioccolatini Encaioladi" al centro della parete (dove il giallo finisce a sinistra; 250 m; 6a+/A0 o 7a; 7 tiri), o traversare all'estremità destra della cengia e proseguire con la "Roccato Ornella" (7 tiri; 6a/A1 o 6c). Lo sviluppo dell'arrampicata diventa notevole ma è disagevole passare da una via all'altra per la fitta vegetazione e dei tratti friabili.


© VieNormali.it


Revisione: relazione rivista e corretta il 20/06/2022 dalla redazione di VieNormali.it

  



Libri suggeriti sulle Alpi Orientali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Arrampicare sportive e moderne in Valtellina, Valchiavenna, Engadina - Guido Lisignoli, Eraldo Meraldi, Andrea Pavan
           >> Solo granito - Mario Sertori e Guido Lisignoli


Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Scopri i prodotti alla spirulina Bio Salera

Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Sampaoli Creazioni

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer