Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Ciarido - 2504 m


Relazione della salita - Cima n° 3511


Via Normale Monte Ciarido

Il Ciarido
Regione: Veneto (BellunoItaliane

Alpi e Gruppo: Dolomiti - Alpi Dolomitiche - Gruppo Marmarole

Provincia: Belluno

Punto di partenza: Pian dei Buoi (q. 1800 m)

Versante di salita: S, E, NE

Dislivello di salita: 850 m - Totale: 850 m

Tempo di salita: 2,15 h - Totale: 4,00 h

Periodo consigliato: primavera - autunno

Valle: valle del Cadore - Altre cime della valle del Cadore
Punti di appoggio: rifugio Ciareido (q. 1969 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia e roccette, passaggi su roccia
Difficoltà:   EE - AR - III - PD+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: TABACCO nº 16 Dolomiti del Centro Cadore - 1:25.000
Autore: Simone C.  Profilo di Simone C. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 03/10/2021
Data pubblicazione: 04/10/2021
N° di visualizzazioni: 2435
N° voti: 2 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
5 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

Il Monte Ciarido, o Ciareido, fa parte del selvaggio gruppo delle Marmarole ed è la la prima cima che a nord delle stesse, supera i 2500 m di altitudine. Si presenta come un´ insieme di slanciati campanili e torrioni dalla roccia giallastra, posto proprio alle spalle del Rifugio omonimo.


Accesso:

Da Lozzo di Cadore si seguono le indicazioni per il Pian dei Buoi, fino a raggiungerlo per stretta e tortuosa strada asfaltata. Parcheggiare nello spiazzo che sta a lato del grande cartello in legno del rif. Ciareido.


Descrizione della salita:

Dal parcheggio si risale la strada, inizialmente asfaltata, che in 15 minuti conduce al Rifugio Ciareido. Poco prima di raggiungerlo, si prende a sinistra, il sentiero CAI 272 che conduce alla forcella San Pietro. Aggirata la parete Est del nostro monte, a circa 15/20 minuti dalla forcella, si perviene a un grande ghiaione che sale in direzione nord. Abbandoniamo il sentiero 272 e lo risaliamo tutto, tenendoci al centro di esso, fino a poche decine di metri dalle rocce. Ci giriamo verso destra e individuiamo il primo canalone (N-E), proprio sotto al campanile del Comunello (freccia rossa sbiadita e ometto). Qui inizia la via normale. Arrampichiamo le roccette a destra del grande masso incastrato e risaliamo tutto il canalone fino a pochi metri da una forcelletta. Da qui arrampichiamo a sinistra fin sotto la parete rocciosa e poi a destra fino ad arrivare a un canalino erboso che, risalendolo, ci porta alla forcella del Comunello. Scendiamo dalla parte opposta per tracce e superiamo il canalone (ometti e bolli rossi) fino all´inizio del prato. Qui si gira a sinistra (Ovest) e si risale il pendio erboso, rimanendo sempre vicini al canalone, fin sotto le rocce. Si entra nel canalone e lo si risale tutto fino ad un´altra forcella. Prendiamo quindi la delicata cengetta a sinistra, sotto l´imponente parete rocciosa, fino ad oltrepassare un´ altra volta il canalone (già passato in precedenza) e per tracce perveniamo ad un altro prato. Si continua per tracce in orizzontale fino ad una paretina (sulla destra) che poi diventa canale (ometti e bolli rossi). Si risale anche questo canalone fino ad individuare sulla destra un altro pendio erboso. Si entra su prato e lo si risale tutto, seguendo sempre gli ometti e i bolli rossi, fino ad obliquare a sinistra e ci si ferma poco prima del canale che abbiamo dinnanzi. Qui prestare attenzione perchè la via non è facilmente individuabile! Prendiamo una breve ma esposta e sottile cengetta, di roccia salda, scavata sulla parete e la percorriamo (10m) fino ad entrare nuovamente nel canalone abbandonato precedentemente (passaggio delicato ed esposto). Risaliamo tutto il canalone fino a scorgere, finalmente, sulla sinistra in alto, la madonnina di vetta. Ora ci divide dalla cima solamente una breve paretina di 4/5 metri (p. III) che arrampichiamo senza particolari problemi.


Discesa:

Come per la salita. E´ possibile effettuare una calata (consigliata), su spit e catena, fino alla base della breve paretina finale. Vi sono eventualmente altre possibilità di calata lungo il percorso, ma tutte da attrezzare su spuntoni e clessidre.


Note:

Salita tecnicamente non difficile, ma che richiede passo fermo data la friabilità del terreno e un minimo di nozioni di arrampicata. I passaggi di I e II sono distribuiti qua e là in tutta la lunghezza della via, ed è quindi impossibile riportarli esattamente. Attenzione in caso di nebbia perchè, essendo una via normale molto articolata, è un attimo uscire dall´itinerario e ritrovarsi in spiacevoli situazioni. Sono comunque presenti ometti e bolli lungo tutta la salita.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Ciarido - il canale d´accesso sotto il Campanile
Via Normale Monte Ciarido - sotto la forcella Comunello
Via Normale Monte Ciarido - secondo canale
il canale d´accesso sotto il Campanile sotto la forcella Comunello secondo canale

Zoom immagini: passare col mouse sopra le immagini per vedere un ingrandimento (attendere il completo caricamento della pagina).

Revisione: relazione rivista e corretta il 04/11/2021 dalla redazione di VieNormali.it

  



Trekking del Sassolungo




Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Link sponsorizzati, in qualità di Affiliato Amazon vienormali.it riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

KONG Mouse
Kong Mouse
CT Serie Friend
Climbing Technology Serie Friend


Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Sampaoli Creazioni

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer