Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 


Sampaoli Creazioni

Monte Moregallo (Cresta 50° CAI) - 1276 m


Relazione della salita - Cima n° 3471


Via Normale Monte Moregallo (Cresta 50° CAI)

Moregallo e tracciato della Cresta 50° CAI
Regione: Lombardia (LeccoItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Lombarde - Gruppo Triangolo Lariano

Provincia: Lecco

Punto di partenza: Valmedrera, località Caserta (q. 260 m)

Versante di salita: S

Dislivello di salita: 1050 m - Totale: 2100 m

Tempo di salita: 4,00 h - Totale: 5,30 h

Periodo consigliato: tutto l´anno

Punti di appoggio:
Tipo di via: Via di roccia
Tipo di percorso: Via di roccia
Difficoltà:   EE - AR - IV+ - AD+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: KOMPASS N. 105 – Lecco Valle Brembana 1:50000
Autore: Irene G.  Profilo di Irene G. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 14/03/2021
Data pubblicazione: 17/03/2021
N° di visualizzazioni: 469
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna

Guarda tutte le proposte delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

Il Monte Moregallo è caratterizzato da uno scosceso e selvaggio versante settentrionale, mentre a sud presenta versanti solivi ricchi di numerosi sentieri escursionistici, ma anche belle guglie calcaree.
La Cresta 50° CAI offre una piacevole e divertente arrampicata e risulta essere un modo alternativo e alpinistico per raggiungere la vetta di questa montagna che si affaccia sulla città di Lecco da un lato e di Valmadrera dall´altro.
Molto meno conosciuta e frequentata della vicina Cresta G.G. OSA, la Cresta 50° CAI è un itinerario prettamente alpinistico, in quanto lungo il percorso si incontrano solo qualche vecchio chiodo e nessuna sosta già attrezzata.
Itinerario sconsigliato nelle giornate troppo calde.


Accesso:

Da Como imboccare la SS36 e percorrerla fino a Valmadrera, dove si esce. Seguire le indicazioni per l´Iperal di Civate, oltrepassarlo e continuare lungo la Via Santa Vecchia prima e Casnedi poi. Appena prima di una rotonda, lasciare l´auto nel posteggio sulla destra, posto davanti alla Chiesa Santo Spirito (località Caserta di Valmadrera).


Descrizione della salita:

Dalla località Caserta di Valmadrera (q. 260 m), portarsi verso il limite superiore delle case (Via Concordia), oltrepassare il Torrente Inferno e imboccare la ripida mulattiera acciottolata che sale verso la panoramica località di San Tomaso (q. 580 m). Da San Tomaso, seguire verso destra (faccia a monte) il comodo sentiero in mezzacosta che, mai ripido e con alcuni sali e scendi, conduce alla Fonte di Sambrosera (q. 700 m).
Dalla Fonte, imboccare il sentiero n°6 per la vetta del Moregallo. Risalire il ripido sentiero fino alla q. 870 m circa, dove lo si abbandona per deviare a sinistra in direzione dell´attacco della Cresta 50° CAI (cartello).
Una labile traccia conduce alla base della crestina, il cui attacco (q. 900 m circa) è segnalato da un piccolo ometto in sassi e da una freccia blu sbiadita sulla roccia soprastante l'ometto.

Il numero dei tiri è indicativo.

L1: Risalire l´evidente sperone (bollo blu alla base) fino a raggiungere un gruppo di piante dove si sosta (III+, 25 m)

L2: Proseguire lungo il filo sulla sinistra (aereo) fino a raggiungere la sommità di una piccola torre (III+, IV, 30 m)

L3: Ancora lungo il facile filo di cresta fino a raggiungere una paretina con chiodo e una pianta a destra dove si sosta (III, 25 m)

L4: Vincere il muretto sopra la sosta quindi traversare verso sinistra fino a raggiungere la base di un evidente camino (2 chiodi nella parte iniziale del camino). Con passo un po' delicato entrare nel camino e, dopo aver rinviato il secondo chiodo, restare sul fondo e uscire sulla lavoratissima paretina di destra (IV, 30 m)

L5: Proseguire ancora lungo l'aereo filo di cresta per poi uscire verso destra (III, III+, 35 m)

L6: Un breve e facile muretto conduce in cima al primo torrione (III+, 25 m)

Dalla cima del torrione disarrampicare (II+) fino al sottostante intaglio.

L7: Risalire la facile guglia soprastante l'intaglio (III, 20 m)

Dalla sommità di questo secondo torrione seguire la traccia di sentiero giungendo ad una caratteristica spaccatura che si superare senza particolari difficoltà. Proseguire a piedi fino al successivo salto roccioso.

L8: Oltrepassare il soprastante muretto (1 chiodo sulla sinistra - aereo) o sfruttando la placchetta sulla sinistra oppure, più facilmente, sulla destra. Sosta su pianta prima dell´ultimo salto (IV+, III+, 35 m)

L9: Risalire la torre finale stando sull´aereo, verticale, ma ben appigliato spigolo di sinistra (3 chiodi) e sostare nei pressi di un intaglio al termine del pilastrino (IV+, 35 m)

Seguire la traccia di sentiero che, per facili saltini rocciosi ed erba porta sulla più conosciuta Crestina G.G. OSA. Seguire la Crestina OSA (max III+) fino a raggiungere la vetta del Monte Moregallo (q. 1276 m).


Discesa:

Dalla cima, scendere verso sinistra (tratti attrezzati e sentiero un poco sdrucciolevole) fino a raggiungere la Bocchetta di Moregge (q. 1110 m). Qui ignorare sulla destra la traccia che sale al Rifugio Pianezzo, quindi scendere verso sinistra lungo il sentiero che rientra a Sambrosera. Da questa località, come per la salita.


Note:

Bella e divertente crestina, a tratti discontinua, che consente di raggiungere la vetta del Moregallo in maniera alternativa, e senza percorrere la decisamente più frequentata e conosciuta Crestina G.G. OSA.
Per i più allenati, è possibile percorrere la cresta anche in conserva. Altrimenti utili cordini per allestire le soste (da costruire) e per rinviare le numerose clessidre e qualche friends medio-piccolo.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Moregallo (Cresta 50° CAI) - Il pilastrino di attacco
Via Normale Monte Moregallo (Cresta 50° CAI) - La caratteristica spaccatura
Via Normale Monte Moregallo (Cresta 50° CAI) - Al termine della placchetta aerea di L8
Il pilastrino di attacco La caratteristica spaccatura Al termine della placchetta aerea di L8

Zoom immagini: passare col mouse sopra le immagini per vedere un ingrandimento (attendere il completo caricamento della pagina).

Revisione: relazione rivista e corretta il 31/03/2021 dalla redazione di VieNormali.it

  


Carte escursionistiche sulle Prealpi:



Libri suggeriti sulle Prealpi:


Prealpi Lombarde Centrali  Prealpi Lombarde Occidentali  Prealpi Bresciane  Ferrate in Lombardia e Svizzera   Nel giardino di pietra  Corni di Canzo e Moregallo  Scialpinismo tra Lombardia e Grigioni  Ghiaccio delle Orobie
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Ghiaccio Orobico - Michele Cisana
           >> Arrampicate sportive e moderne fra Lecco e Como - Eugenio Pesci
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 1 - Alessio Pezzotta
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 2
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 3
           >> Prealpi Lombarde Centrali


Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>


Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Sampaoli Creazioni

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer