Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Weissseespitze - Cresta Ovest - 3532 m


Relazione della salita - Cima n° 3444


Foto via normale Weissseespitze - Cresta Ovest non disponibile Regione: Trentino Alto Adige (BolzanoItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Retiche - Gruppo Palla Bianca

Provincia: Bolzano

Punto di partenza: Melago (q. 1912 m)

Versante di salita: w

Dislivello di salita: 1150 m - Totale: 2300 m

Tempo di salita: 3,3 h - Totale: 5,3 h

Periodo consigliato: primavera - autunno

Valle: Vallelunga - Altre cime della Vallelunga
Punti di appoggio: Weisskugelhutte
Tipo di via: Via di roccia
Tipo di percorso: Traccia e roccette, passaggi su roccia
Difficoltà:   EEA - AR - II+ - PD (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: TABACCO nº 43 Alta Val Venosta/Vinschgauer Oberland. With ski-touring routes - 1:25.000
Autore: Simone C.  Profilo di Simone C. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 13/09/2020
Data pubblicazione: 26/09/2020
N° di visualizzazioni: 99
N° voti: 2 - Voto medio: Voto 5 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
4 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna

Guarda tutte le proposte delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

La Weissseespitze o anche Cima del Lago Bianco, è una cima della Alpi Venoste alla fine della bellissima Vallelunga (BZ), al confine tra Italia e Austria. La montagna più famosa del gruppo è la Palla Bianca, stupenda cima che supera i 3.700m, posta a sud dalla nostra cima.


Accesso:

Dalla Val Venosta si seguono le indicazioni per il Passo Resia. Arrivati all´abitato di Curon Venosta, si svolta a destra (cartelli) fino ad arrivare al paese di Melago (parcheggio a pagamento). Da melago ci si incammina per il comodo sentiero n.2, che in circa 2 ore ci conduce al bellissimo rifugio Weisskugelhutte a 2542 m (ex. Pio XI alla Palla Bianca), dove si pernotta.


Descrizione della salita:

Dal rifugio si prende il sentiero di sinistra (faccia a monte) che dopo circa una ventina di minuti entra nella Valginkar, una bella valle verde contornata da cime aride e acuminate che termina al passo Valginjoch. Arrivati all´incirca a metà valle, si incontra, sulla nostra destra, un ruscello che scende dal ghiacciaio Valginferner. Si risale il ripido pendio morenico per tracce ed ometti sempre seguendo il torrente fino a quando si sbuca sul morente Valginferner. Lo si risale centralmente su moderate pendenze fino quasi al suo termine. Si prende quindi a sinistra e si entra su un canale di sassi e sfasciumi che ci conduce ad una evidente forcelletta (attenzione alla caduta di sassi). Giunti alla forcella dinnanzia a noi si apre una meravigliosa vista sul Weissseeferner e le Alpi austriache. Dalla forcella si segue sempre la cresta di destra che con qualche passaggio di I e II un pò esposti, ci porta all´ampia calotta glaciale della Weissseespitze. Dinnanzi a noi la croce di vetta che si raggiunge facilmente in pochi minuti. Circa 3,30 ore dal rifugio.


Discesa:

Dalla cima si scende a sud seguendo l´ evidente traccia che percorre il ghiacciaio Gepatschferner (crepacci) e che successivamente, ad un incrocio, svolta a destra entrando nella Vedretta della Croda fino al suo termine, puntando alla parete rocciosa alla nostra destra, dove, per comoda traccia su ghiaie, si prende il sentiero, ben segnato con bolli rossi e bianchi, fino al rifugio di partenza ( alcuni tratti sono attrezzati con cavo metallico data l´esposizione. Consigliati caschetto e longe ). Circa 2 ore dalla vetta


Note:

Bellissimo giro ad anello che implica un minimo di capacità di arrampicata e di movimento su terreno instabile e friabile. Facile la percorrenza su ghiacciaio data la modesta inclinazione. In discesa attenzione alla nebbia, in quanto l´enormità del ghiacciaio può portare alla totale perdita di orientamento


© VieNormali.it

Foto non disponibile Foto non disponibile Foto non disponibile
la via di salita dal Valginferner la cresta ovest Vedretta della Croda e Palla Bianca


Revisione: relazione rivista e corretta il 13/10/2020 dalla redazione di VieNormali.it

  


Carte escursionistiche sulle Alpi Occidentali:



Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Arrampicare sportive e moderne in Valtellina, Valchiavenna, Engadina - Guido Lisignoli, Eraldo Meraldi, Andrea Pavan
           >> Solo granito - Mario Sertori e Guido Lisignoli
   Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Scopri i prodotti alla spirulina Bio Salera

Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer