Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Pisanino - 1947 m


Relazione della salita - Cima n° 3434


Foto via normale Monte Pisanino non disponibile Regione: Toscana (LuccaItaliane

Alpi e Gruppo: Appennini - Appennino Settentrionale - Gruppo Alpi Apuane

Provincia: Lucca

Punto di partenza: Parcheggio Campeggio Val Serenaia (q. 1100 m)

Versante di salita: S

Dislivello di salita: 1180 m - Totale: 2400 m

Tempo di salita: 3,15 h - Totale: 3 h

Periodo consigliato: estate

Valle: Val Serenaia - Altre cime della Val Serenaia
Punti di appoggio: Rifugio Serenaia (q.1100 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero segnato
Difficoltà:   EE - - I - (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Autore: Foto non presente Alessandro P. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 05/09/2020
Data pubblicazione: 06/09/2020
N° di visualizzazioni: 143
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Introduzione:

Il Pisanino è la vetta più alta delle Alpi Apuane, dalla sua cima la vista spazia su tutta la catena delle Apuane, sulla costa e sul "muro" della catena appenninica. La salita del Pisanino rappresenta una bella conquista per l´escursionista esperto.


Accesso:

Per chi viene da Firenze, uscita autostrada Capannori, seguire indicazioni per Castelnuovo Garfagnana prima e Minucciano lungo la statale 51. Prima di raggiungere Minucciano svoltare a sinistra prima di una evidente galleria seguendo le indicazioni per il rifugio Donegani. Infine si giunge facilmente, lungo strada asfaltata nei pressi del Rifugio Serenaia e, poco più avanti al parcheggio del campeggio omonimo.


Descrizione della salita:

Dal parcheggio si procede sul sentiero 178 nei pressi del quale vi è una fontanella, addentrandosi in una bella ed ombrosa faggeta. La salita è inizialmente molto dolce, ma dopo qualche minuto inizia a prendere velocemente quota fino ad un bivio che ignoriamo. Si continua quindi a salire lungo il sentiero 178 su terreno cosparso di radici e affioramenti rocciosi. Si esce dal bosco e si giunge ad un pianoro erboso caratterizzato dalla presenza di grossi massi rigati alle pendici degli Zucchi. Il sentiero procede ora verso Sud-Ovest e in breve si giunge alla Foce di Cardeto (q. 1642 m) ad1 ora circa dalla partenza. Si prosegue ora in discesa perdendo quota fino al bivio con la via Normale del Pisanino, segnalata da scritta azzurra su un grande masso. La traccia continua a scendere, su sentiero roccioso perdendo ancora dislivello fino all´inizio della vera salita, costeggiando diagonalmente le propaggini degli Zucchi di Cardeto in costante esposizione e con passaggi in cui è necessario l´uso delle mani. Il tratto esposto culmina con il famoso traverso di 20 metri che in realtà offre numerose possibilità di appiglio per mani e piedi. Superato questo punto in breve si giunge ad una sella molto panoramica da cui svetta, davanti a noi, la vetta del Pisanino e il Canale delle Rose ed alle nostre spalle gli Zucchi di Cardeto. Si risale il Canale delle Rose, tratto molto ripido che porta sulla cresta finale, da cui brevemente si giunge alla vetta a quota 1947 m.


Discesa:

Come per la salita. Opzione: tornati alla Foce del Cardeto seguire le indicazioni per il Rifugio Orto di Donna, traversando sottocosta il Monte Contrario lungo il sentiero 179. Dal rifugio si scende prendendo il sentiero 180 che attraversa un bellissimo bosco. Di qui si giunge in 1 ora al parcheggio.


Note:

Salita adatta solo ad escursionisti esperti con piede fermo e assenza di vertigini. Da evitare in seguito a pioggia o temperature rigide a causa delle caratteristiche del terreno(il paleo apuano è piuttosto scivoloso) e dell´assenza di tratti attrezzati.


© VieNormali.it

Foto non disponibile Foto non disponibile Foto non disponibile


Revisione: relazione rivista e corretta il 07/09/2020 dalla redazione di VieNormali.it

  


Carte escursionistiche sulle Appennini:



Libri suggeriti sulle Appennini:


Sud Verticale  Appennino di neve e di ghiaccio Vol. 1  Appennino Bianco - Vol. 1  Appennino Bianco - Vol. 2  Creste d'Appennino  Dog Trekking in Appennino  I 2000 dell'Appennino  Il Terminillo e i Monti Reatini
Ghiaccio d'Appennino  Gran Sasso I Rifugi dell'Appennino Centrale  Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise  Sentieri nel Parco Nazionale Gran Sasso Laga  Parco d'Abruzzo  Carta escursionistica Parco d'Abruzzo  Bambini in Appennino
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Alta Maremma e Selva del Lamone - Edizioni Il Lupo
           >> Bambini in Appennino - Alberto Osti Guerrazzi, Aldo Frezza
           >> Ciaspolate - Domenico Vasapollo
           >> Ghiaccio d'Appennino
           >> Appennino Bianco - Vol. 1
           >> Appennino Bianco - Vol. 2
   Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Scopri i prodotti alla spirulina Bio Salera

Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer