Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformitą al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Pizzo Ledł (cresta NW) - 2503 m


Relazione della salita - Cima n° 3078


Via Normale Pizzo Ledł (cresta NW)

Pizzo Ledł dall´Alpe Campo
Regione: Lombardia (SondrioItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Lepontine - Gruppo Catena Mesolcina

Provincia: Sondrio

Punto di partenza: Pra Pincč (q. 917 m)

Versante di salita: N-NW

Dislivello di salita: 1650 m - Totale: 3300 m

Tempo di salita: 4,30 h - Totale: 8,10 h

Periodo consigliato: estate - inizio autunno

Valle: Val Bodengo - Altre cime della Val Bodengo
Punti di appoggio: Biv. Petazzi (q. 2250 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia e roccette, passaggi su roccia
Difficoltà:   EE - AR - III - PD (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: CARTA NAZIONALE DELLA SVIZZERA N. 277 Roveredo 1:50000
Autore: Foto non presente Irene Girola - Altre salite dell'autore
Data della salita: 01/11/2017
Data pubblicazione: 08/11/2017
N° di visualizzazioni: 219
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore č stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Introduzione:

Insieme al Pizzo Cavregasco, il Ledł č, senza dubbio, una delle mete pił affascinanti e ambite della Val Bodengo. A nord si presenta come un inespugnabile scoglio roccioso, mentre a sud, la bastionata presenta un punto debole: un ripido e instabile canalino che permette l´accesso alla cresta NW. Nonostante questa cresta non sia proprio la via normale alla vetta, o comunque la pił facile, č sicuramente l´itinerario pił frequentato e pił adrenalinico, in quanto si sviluppa interamente sull´aereo, ma mai difficile (massimo III UIAA), filo di cresta. La cresta č ben proteggibile sia con friends che con cordini, e puņ essere percorsa sia in conserva sia a tiri (in quest´ultimo caso bisogna prevedere 4 tiri di corda da 40/50 metri). L´ascesa al Pizzo Ledł puņ essere effettuata sia dalla Val Bodengo, sia dalla Valle del Livo, ma con dislivello maggiore.


Accesso:

Da Lecco seguire la SS36 fino a Colico, dove si prende l´uscita oer la Val Chiavenna. Proseguire in direzione di Gordona, dove occorre munirsi, nel bar vicino alla chiesa, del permesso per poter transitare in Val Bodengo (€ 6,00). Risalire la Valle sino alla localitą Prą Pincč, dove č possibile lasciare l´auto nell´ampio posteggio sterrato sulla sinistra della strada.


Descrizione della salita:

Dal parcheggio (q. 917 m), attraversare il ponte sul fiume e seguire il sentiero segnato per l´Alpe Campo. La traccia si addentra abbastanza pianeggiante nella Valle, fino all´Alpe Grazelli (q. 1031 m). Da qui le pendenze aumentano sensibilmente e, per ripida mulattiera prima e nel bosco poi, il sentiero risale, sulla sinistra, la vallata, fino a raggiungere l´ampio pianoro dove sorge l´Alpe Campo (q. 1653 m). Da questo piccolo nucleo di alpeggi, posto proprio sotto l´imponente mole della parete Nord del Pizzo Ledł, seguire i numerosi segnavia bianco-rossi che, per traccia di sentiero e appoggiate placche rocciose, conducono alla base del ripido canalone detritico per la Bocchetta del Cannone o Bocchetta del Ledł (a inizio stagione č possibile trovarvi neve), stretto valico posto tra il Pizzo Rabbi e la cresta NW del Ledł. Con non poca fatica, risalire gli instabili blocchi, tenendosi piuttosto sulla sinistra, fino a guadagnare l´ometto del sopracitato Colle (q. 2274 m). Ignorare le tracce che scendono verso il suggestivo occhio azzurro del Lago Ledł e il Bivacco Petazzi, quindi traversare verso sinistra, ricollegandosi al sentiero segnalato dell´Alta Via del Lario. Senza mai perder quota, seguire i numerosi segnavia che, tra grossi blocchi rocciosi, conducono nell´ampio anfiteatro racchiuso a nord dall´estetica cresta del Ledł. Alla (q. 2370 m) circa, abbandonare definitivamente il sentiero dell´Alta Via, per dirigersi verso la base dell´impervia bastionata rocciosa, apparentemente inespugnabile. L´unico punto debole č rappresentato da un ripido canale detritico, all´imbocco del quale č posto un ometto in sassi, e che permette l´accesso alla bella cresta finale. Risalire interamente gli instabili detriti del canale, fino ad incontrare una stretta cengia che obliqua verso destra (cordino blu su un sasso per eventuale sosta). Raggiunto il filo di cresta, occorre scavalcare un primo pinnacolo roccioso (II+/II-),esposto ma ben appigliato. Sfruttando la bella lama, portarsi sotto ad un breve muretto (II), oltre il quale č possibile sostare su di uno spuntone. A questo punto, occorre vincere la parte pił aerea ed emozionante dell´intera salita: un´affilatissima ed esposta lama (III - proteggibile), che scende verso la base del castello sommitale del Ledł. Non resta ora che risalire le ultime facili roccette (II/II+) che conducono all´ometto di vetta (q. 2503 m).


Discesa:

Come per la salita. Consiglio vivamente una breve ma meritata digressione al Bivacco Petazzi e al Lago Ledł, da dove si gode di uno splendido panorama sulla sottostante vallata e sul Lago di Como.


Note:

A inizio stagione sono consigliabili i ramponi nel tratto di canale che conduce alla Bocchetta del Cannone. Questo itinerario richiede un buon allenamento (dato il lungo dislivello e sviluppo), assenza totale di vertigini e una grandissima dose di voglia di avventura!


© VieNormali.it

Via Normale Pizzo Ledł (cresta NW) - Il canalino di accesso alla cresta NW
Via Normale Pizzo Ledł (cresta NW) - In cresta
Via Normale Pizzo Ledł (cresta NW) - Lungo il tratto pił impegnativo (III)
Il canalino di accesso alla cresta NW In cresta Lungo il tratto pił impegnativo (III)

Zoom immagini: passare col mouse sopra le immagini per vedere un ingrandimento (attendere il completo caricamento della pagina).

Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Revisione: relazione rivista e corretta il 08/11/2017 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Monte Bianco con Kailas

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer