Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Piz Giümela / Piz Red - 2445 m


Relazione della salita - Cima n° 3042


Via Normale Piz Giümela / Piz Red

Piz Giümela visto dall´omonimo Passo
Regione: Estero (EsteroSvizzere

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Lepontine - Gruppo Adula

Provincia: Estero

Punto di partenza: Biborgh (q. 1301 m)

Versante di salita: W

Dislivello di salita: 1230 m - Totale: 2460 m

Tempo di salita: 3,30 h - Totale: 6,00 h

Periodo consigliato: maggio - ottobre

Valle: Val Pontirone - Altre cime della Val Pontirone
Punti di appoggio: Rif. Alpe di Giumela (q. 1807 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia solo in parte segnalati
Difficoltà:   EE - (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: CNS 1273 Biasca
Autore: Foto non presente Irene Girola - Altre salite dell'autore
Data della salita: 13/08/2017
Data pubblicazione: 01/09/2017
N° di visualizzazioni: 125

Introduzione:

Il Piz Giümela (o Piz Red) si trova sulla cresta che collega il Torent Alto con il Piz di Strega. Esso è posto sullo spartiacque tra il Canton Ticino e il Canton dei Grigioni: queste due zone, infatti, sono messe in comunicazione dal Pass Giümela. La salita a questa cima non presenta particolari difficoltà tecniche, l´unico problema potrebbe essere rappresentato dal ripido canale che, dal Passo, permette di accedere alla parte finale (canale erboso da evitare in caso di terreno bagnato). Dalla cima splendido panorama sulle cime della Val Calanca e della Val Leventina.


Accesso:

Da Como per A9, proseguire in direzione S. Gottardo, uscita Biasca. Da Biasca imboccare la cantonale per il Passo del Lucomagno fino a Malvaglia, dove si segue per un tratto la strada per la Val Malvaglia. per poi svoltare a destra in direzione della Val Pontirone. Risalire la Valle sino alla località Biborgh, dove si parcheggia ai lati della strada. Nel caso in cui non vi sia posteggio, bisogna scendere fino al ponte sul fiume.


Descrizione della salita:

Da Biborgh (q. 1301 m), seguire le indicazioni per il Pass Giümela. Il sentiero risale, in leggera salita, la lunga vallata, transitando nei pressi di alcuni alpeggi. Poco dopo l´Alpe di Lesgiuna (q. 1480 m), il tracciato esce momentaneamente dal bosco. Attraversare il torrente Lesgiuna puntando ad una bella cascata. Qui i segnavia bianco-rossi svoltano leggermente a sinistra, per risalire, di fianco ad una cascatella, un ripidissimo bosco di conifere. Lungo questo tratto, i punti un poco più esposti e sdrucciolevoli sono stati attrezzati con alcuni cavi di protezione. Guadagnando quota molto velocemente, si perviene nell´ampia radura dove sorge l´Alpe di Giümela (q. 1862 m) e, poco distante da essa, il Rifugio Alpe di Giümela (q. 1807 m). Abbandonare sulla destra il tracciato che conduce alla Capanna, quindi svoltare a sinistra. Il sentiero, affiancato da cespugli di ontani, diviene via via sempre più stretto e risale in mezzacosta la Valle di Giümela fino all´omonimo Passo (q. 2117 m), valico che, oltre a permettere il passaggio in Val Calanca, segna anche il confine tra il Canton Ticino e i Grigioni. Dal Passo, abbandonare definitivamente il sentiero segnato e svoltare decisamente a destra. Ogni tanto si incontra qualche raro ometto e traccia di passaggio, tuttavia il percorso da seguire è sempre ben evidente. Occorre, infatti, percorrere un ripidissimo canalone erboso cosparso da detriti; raggiunta la base del roccioso e strapiombante castello sommitale del Piz Giümela, svoltare a destra e compiere un breve traverso su grossi e abbastanza instabili blocchi rocciosi fino a raggiungere un´evidente "depressione tettonica" (ndr Brenna), sormontata da un ometto. Attraversare la conca detritica in direzione S, fino a guadagnare la ripida dorsale erbosa che conduce in cresta, dalla quale, in breve e senza difficoltà, si è in vetta (q. 2445 m).


Discesa:

Come per la salita. Oppure dalla vetta, proseguire lungo la facile cresta erbosa in direzione di un prefabbricato, nei pressi del quale si imbocca un ripido canalino erboso sulla destra (in corrispondenza di un buffo gendarme roccioso - vedi terza immagine di dettaglio) che permette l´accesso al detritico avvallamento sottostante. Successivamente, occorre ridiscendere un secondo canale, questa volta, più roccioso, che permette di aggirare il salto roccioso che termina presso la Bocchetta di Vedrign (q. 2260 m). Raggiunta la pietraia sottostante, ignorare sulla sinistra la debole traccia che conduce alla sopracitata Bocchetta, quindi svoltare decisamente a destra e percorrere la larga cengia erbosa che si tiene ben alta e sulla destra (guardando a valle) del fiume Lesgiuna (rari ometti). Man mano che si scende, la traccia diventa sempre più evidente. Alla (q. 1880 m circa), si incontra una baita privata, dalla quale, o seguendo una traccia di capre sulla sinistra o proseguendo lungo il sentiero principale fino all´Alpe di Giumela, si perviene, in breve, al Rifugio Alpe di Giumela (q. 1807 m). Dal Rifugio, come per la salita.


Note:

Panoramica vetta dell´Alta Val Pontirone, da evitare in caso di terreno bagnato. Questa cima, che può essere raggiunta anche dalla Val Calanca, è da alcuni considerata l´unica scialpinistica della valle.


© VieNormali.it

Via Normale Piz Giümela / Piz Red - Il percorso nel canale erboso
Via Normale Piz Giümela / Piz Red - Il traverso sugli instabili blocchi per raggiungere la depressione tettonica sotto la vetta
Via Normale Piz Giümela / Piz Red - Il buffo gendarme roccioso presso il quale si imbocca il primo canalino in discesa
Il percorso nel canale erboso Il traverso sugli instabili blocchi per raggiungere la depressione tettonica sotto la vetta Il buffo gendarme roccioso presso il quale si imbocca il primo canalino in discesa

Zoom immagini: passare col mouse sopra le immagini per vedere un ingrandimento (attendere il completo caricamento della pagina).
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Revisione: relazione rivista e corretta il 01/09/2017 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Kamchatka con Kailas

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer