Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Cergnala (Hudi Vrsic) - 2344 m


Relazione della salita - Cima n° 3020


Via Normale Monte Cergnala (Hudi Vrsic)

Verso la cima del Cergnala
Regione: Estero (EsteroSlovene

Alpi e Gruppo: Alpi Orientali - Alpi Giulie - Gruppo Canin

Provincia: Estero

Punto di partenza: Rif. Gilberti (q.1850 m)

Versante di salita: SW

Dislivello di salita: 500 m - Totale: 1000 m

Tempo di salita: 3,00 h - Totale: 6,00 h

Periodo consigliato: estate

Valle: Val Crnela - Altre cime della Val Crnela
Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia non segnata
Difficoltà:   EEA - A - I - F+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: TABACC N. 019 - ALPI GIULIE OCCIDENTALI TARVISIANO
Autore: Roberto Antonel Profilo di Roberto Antonel - Altre salite dell'autore
Data della salita: 08/07/2017
Data pubblicazione: 09/07/2017
N° di visualizzazioni: 223

Introduzione:

La cresta del Monte Cergnala si trova per metà sul confine italiano e per l'altra metà su quello sloveno.


Accesso:

Da Sella Nevea si prende la cabinovia (aperta dal 15 luglio tutti i giorni dalle 8,30 alle 17,30) e si raggiunge il Rif. Gilberti, punto di partenza dell'escursione.


Descrizione della salita:

Dal Gilberti si sale lungo la pista da sci o dal parallelo sentiero fino a Sella Prevala, importante crocevia di sentieri.Quando si è sulla Sella anziché voltare a sinistra od a destra per le ripide piste di sci si cammina per dieci metri fino all'evidente casupola di raccordo degli impianti sciistici,posta sulla Sella stessa.Dietro alla casupola si notano 2 sentieri entrambi sloveni,uno va in discesa verso il basso in direzione di Bovec mentre l'altro sale verso sinistra in direzione delle creste rocciose del Monte Golovec. Noi prendiamo il sentiero in salita sulla sinistra contrassegnato da bolli bianco-rossi e lo percorriamo tutto per circa 1-1,5 h. Il sentiero con continui saliscendi conduce verso un paesaggio fortemente carsico e caratterizzato da continui fori carsici e lastre di roccia lisce. Dopo aver compiuto il periplo del Golovec si intravede sullo sfondo il possente Monte Rombon. Giunti ad un crocevia (sulla destra piega il sentiero verso il Rombon) proseguiamo sulla sinistra seguendo l'indicazione posta su un masso con la scritta CRNELA. Questo sentiero ove percorso tutto condurrebbe sulla Cima Confine (Crnelska Spica), ma anziché seguirlo non appena si giunge all'altezza delle rocce meridionali inferiori che costituiscono la base della Cima Confine si volta sulla sinistra (senza apparenti tracce) e ci si porta in quota sotto le pareti della Cima Confine verso un'area più interna caratterizzata da un bacino ghiaioso e sassoso con un giacimento di neve sul fondo. Si prosegue su sassi e sfasciumi per circa tre quarti d'ora mirando sempre alle creste di Cima Confine e del Cergnala separate da una profonda forcella intagliata. Proseguiamo oltre questa enorme forcella tenendoci sempre nell'alto bacino e quando lo abbiamo percorso tutto in ripida salita si nota un'evidente canale-camino piuttosto stretto che va risalito interamente. Usciti dal canale si accede ad un livello superiore cosparso di erba e sassi che va percorso tenendosi sulla destra e seguendo alcune tracce prive di segnalazioni. Si arriva infine,dopo mezz'ora, ad una forcellina di cresta e voltando sulla destra per sfasciumi si raggiunge facilmente la cima vera e propria, caratterizzata da un mucchio di pietre posta una sopra l'altra. Il panorama è stupendo ed il luogo solitario,appartato e non frequentato amplifica la bellezza e la suggestione dell'impresa.


Discesa:

Come per la salita.


Note:

Si tratta di un percorso che, tralasciato quello segnalato con bolli per Cima Confine) è pressoché privo di tracce e va seguito quindi intuitivamente, avendo di mira l'alto bacino ghiaioso e la visibile cresta del Cergnala. Il canale-camino va percorso in arrampicata di primo grado su roccia instabile, sassetti insidiosi e ghiaino friabile in esposizione sullo scivoloso canale. Scegliere con attenzione i punti di presa per le mani ed i punti d'appoggio per i piedi. E comunque usciti dal canale porre attenzione all'erba bagnata ed alle pietre instabili. Il luogo è privo di frequentazione e quindi occorre essere assai motivati per raggiungere la vetta. Utile il casco e soprattutto scarponi da roccia affidabili.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Cergnala (Hudi Vrsic) - Il canale-camino di primo grado esposto
Via Normale Monte Cergnala (Hudi Vrsic) - Sulla cima
Via Normale Monte Cergnala (Hudi Vrsic) - Dalla vetta del Cergnala verso il Golovec e il Canin
Il canale-camino di primo grado esposto Sulla cima Dalla vetta del Cergnala verso il Golovec e il Canin

Zoom immagini: passare col mouse sopra le immagini per vedere un ingrandimento (attendere il completo caricamento della pagina).
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Libri suggeriti sulle Alpi Orientali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Revisione: relazione rivista e corretta il 25/08/2017 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Kamchatka con Kailas

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer