Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Parete San Paolo - Via Argo - 400 m


Relazione della salita - Cima n° 2983


Foto via normale Parete San Paolo - Via Argo non disponibile Regione: Trentino Alto Adige (TrentoItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Orientali - Alpi Prealpi Lombarde - Gruppo Valvestino

Provincia: Trento

Punto di partenza: Ristorante Lanterna (q. 200 m)

Versante di salita: E

Dislivello di salita: 200 m - Totale: 400 m

Tempo di salita: 4,00 h - Totale: 4,30 h

Periodo consigliato: primavera e autunno

Valle: Valle del Sarca - Altre cime della Valle del Sarca
Punti di appoggio:
Tipo di via: Via di roccia
Tipo di percorso: Via di roccia
Difficoltà:   EEA - AR - V+ - D+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Autore: Foto non presente Alessandro Rossi - Altre salite dell'autore
Data della salita: 13/03/2017
Data pubblicazione: 13/03/2017
N° di visualizzazioni: 345

Introduzione:

La parete San Paolo è il lungo muro che si estende a nord di Arco tra i Colodri e le Coste dell'Anglone ed è, insieme alla Parete Zebrata, il settore più frequentato dell'intera Valle del Sarca. Argo è una via recente aperta da Dario Cabas e Pierangelo Masera nel 2010 ma a causa della terra e della vegetazione non aveva incontrato il favore dei ripetitori. Nel 2014 Heinz Grill insieme con Florian Klukner e Franz Heiss hanno ripulito e riattrezzato completamente l'itinerario rendendolo un gioiello di via su roccia ottima; essi hanno anche aperto due varianti realizzando così "via nuova" che aumenta le difficoltà originali.


Accesso:

Dall'autostrada del Brennero uscire a Rovereto sud e seguire le indicazioni per il centro di Arco e subito dopo il ponte che precede il centro, svoltare a destra verso i camping e percorrere la stretta strada che porta al Ristorante Lanterna nei cui pressi conviene parcheggiare.

Continuare lungo la strada superando una chiusa e salire a sinistra la rampa in cemento che porta all'Eremo di San Paolo; salire i gradini a sinistra sotto la parete strapiombante e continuare lungo il sentiero a sinistra fino ad una decisa discesa sotto una placca rocciosa con cordini, nome alla base.


Descrizione della salita:

Per lunghezze di corda:

L1: salire la placca con buoni appigli ed arrampicata tecnica (2 cordoni ma diverse cl.) fino ad una cengia terrosa (spit e chiodo) che si segue a sinistra fino ad un pilastrino che conduce alla sosta (30 m, IV+ la placca poi facile, sosta su golfaro e clessidra).

L1B: attaccare una decina di metri a sinistra sotto un diedro che presenta un difficile passo d'ingresso (VI-, cordone), poi proseguire lungo il diedro rovescio e la successiva placca (V, ch. e cordoni) fino alla medesima sosta.

L2: proseguire lungo il pilastrino che s'insinua tra la vegetazione fino ad un ampio spiazzo (4 cordoni, IV), poi seguire il sentiero a destra fino alla sosta successiva; conviene dividere il tiro in due per problemi di attrito e comunicazione (60 m, sosta su golfaro o alberi).

L3: scalare la placca sovrastante con duro passo d'ingresso (V+, 2 cordoni), poi uno splendido muro a buchi con un lieve strapiombo (V sostenuto, 2 cordoni) ed un successivo pilastrino in aderenza (spit, V), continuare un po' a sinistra lungo una placca ben ammanigliata (V-, un cordone) e raggiungere la stretta sosta in mezzo alla placca (35 m, sosta su golfaro e clessidra).

L4: scalare il pilastrino sovrastante stando un po' a sinistra (V-, due cordoni) e pervenire all'ampio terrazzo sotto lo spigolo terminale (15 m, sosta su due spit).

L5: spostarsi a destra lungo il terrazzo, ignorando gli spit in alto e salire una rampa diedro di roccia terrosa ma solida per raggiungere la sosta sotto l'ultima placca (20 m, III+, diversi spit, sosta su golfaro e spit).

L6: spostarsi a destra ad un diedrino di roccia rotta che si sale appena per tornare a sinistra in placca seguendo delle vaghe fessure (V+, due cordoni) e raggiungere la fenditura più larga a sinistra ad un albero, poi salire per bosco al sentiero in cima alla parete (20 m, sosta da attrezzare su albero).

L5B: dal terrazzo salire un po' a sinistra per roccia molto lavorata che si fa via via più verticale e difficile fino ad una cornice (diversi spit, VI-), spostarsi a sinistra e superare il tetto sovrastante nel suo punto più debole e per roccia facile si perviene in vetta (VI-, tiro lungo e laborioso, possibile gestire gli attriti con la sosta intermedia della via sportiva "Porci con le Ali" che fiancheggia a destra il tiro).


Discesa:

Seguire il sentiero a destra che scende dolcemente nel bosco e conduce in qualche minuto giù alla strada della salita che si ripercorre fino al ristorante.


Note:

Conviene parcheggiare al ristorante in quanto molti alpinisti si sono lamentati di furti nella zona. La via descritta presenta una variante obbligatoria al percorso originale in quanto il lungo e caratteristico diedro che fiancheggia la lunghezza 3, in cui si vedono ancora cordoni logori, è troppo sporco di terra ed invaso dalla vegetazione. Necessari dadi e cordini per integrare le protezioni distanziate presenti in via.


© VieNormali.it

Foto non disponibile Foto non disponibile
Attacco Tiro chiave

N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Orientali:


Prealpi Lombarde Centrali  Prealpi Lombarde Occidentali  Prealpi Bresciane  Ferrate in Lombardia e Svizzera   Nel giardino di pietra  Corni di Canzo e Moregallo  Scialpinismo tra Lombardia e Grigioni  Ghiaccio delle Orobie
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Ghiaccio Orobico - Michele Cisana
           >> Arrampicate sportive e moderne fra Lecco e Como - Eugenio Pesci
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 1 - Alessio Pezzotta
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 2
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 3
           >> Prealpi Lombarde Centrali

Revisione: relazione rivista e corretta il 17/03/2017 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Ladakh con Kailas

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer