Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Fertazza - 2101 m


Relazione della salita - Cima n° 2913


Foto via normale Monte Fertazza non disponibile Regione: Veneto (BellunoItaliane

Alpi e Gruppo: Dolomiti - Alpi Dolomitiche - Gruppo Civetta

Provincia: Belluno

Punto di partenza: Pescul - Selva di Cadore (q. 1415 m)

Versante di salita: N

Dislivello di salita: 250 m - Totale: 500 m

Tempo di salita: 1,00 h - Totale: 1,30 h

Periodo consigliato: estate - autunno - inverno

Valle: Val Fiorentina - Altre cime della Val Fiorentina
Punti di appoggio: Ristoro Belvedere (q. 2080 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero segnato
Difficoltà:   E (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: TABACCO N. 015 Marmolada - Pelmo - Civetta - Moiazza - 1:25.000
Autore: Ernesto M.  Profilo di Ernesto M. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 07/08/2016
Data pubblicazione: 07/08/2016
N° di visualizzazioni: 6676
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
2 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

Racchiuso tra la Val Fiorentina, Alleghe e la Val di Zoldo, il Monte Fertazza non ha fattezze ardite e nemmeno interesse alpinistico: è molto noto, però, per le piste sciistiche sui vari versanti e perché dalla cima si apre una superba visuale sulle Dolomiti. Si può salire a piedi da Pescul, da Alleghe e dai pressi di Forcella Staulanza, per itinerari abbastanza lunghi che si svolgono su strade e sentieri boschivi, e merita la visita per l´incantevole posizione. Ne descriviamo l´accesso più veloce e più comodo, proponibile per una gita facile e panoramica anche ai bambini.


Accesso:

Da Pescul, frazione di Selva di Cadore posta lungo la SR 251 della Val di Zoldo e Valcellina, con il primo tronco della seggiovia quadrupla si sale al ristoro Sotto Fertazza (q. 1852 m).


Descrizione della salita:

Risalendo per sentiero la pista di sci, su terreno aperto e magramente erboso, si raggiunge la stazione a monte del secondo tronco della seggiovia e il Ristoro Belvedere (q. 2080 m: qui si può arrivare anche comodamente in seggiovia). A destra del Ristoro (tab.), una buona traccia fra gli alberi conduce senza difficoltà al culmine del Monte Fertazza, che scoscende molto ripido verso Alleghe. In vetta si trovano diverse strutture: un ripetitore con annessi capanni, la croce con libro, un cartello, una lapide ai cacciatori e una panchina.


Discesa:

Come per la salita. Prima di rientrare, vale la pena di portarsi, per una stradina in falsopiano (0,1 h dal Ristoro Belvedere), sulla "seconda" cima del Fertazza, che fronteggia il Monte Coldai e la Val di Zoldo e dalla quale si può scendere in pochi minuti al sottostante Rifugio Salànder. Nonostante anche la "seconda" cima sia occupata da un impianto sciistico (chiuso in estate), l´ambiente e il panorama sono notevoli.


Note:

Salita breve e semplice, in ambiente tutt´altro che solitario e silenzioso, soprattutto in alta stagione. La cima regala però un panorama da urlo, a 360°: dal Gruppo del Sella alla Marmolada, dal Puez al Lagazuoi, dalla Tofana di Rozes al Becco di Mezzodì, dal Cernera che domina la Val Fiorentina all´Antelao e al Pelmo, dal maestoso Civetta alle Pale di San Martino, fino a vette lontane che non basterebbe una vita per conoscere.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Fertazza - La croce di vetta Via Normale Monte Fertazza - Il lago di Alleghe dalla cima Via Normale Monte Fertazza - Il Pelmo, dalla "seconda" cima
La croce di vetta Il lago di Alleghe dalla cima Il Pelmo, dalla "seconda" cima


Revisione: relazione rivista e corretta il 12/09/2016 dalla redazione di VieNormali.it

  



Trekking del Sassolungo



Mappa su Google:





Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Link sponsorizzati, in qualità di Affiliato Amazon vienormali.it riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

Salewa Alpine-x Ice
Salewa Alpine-x Ice
SALEWA Toxo Casco
Salewa Toxo Casco


Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Sampaoli Creazioni

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer