Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Sarlkopf - Punta di Serla - 2314 m


Relazione della salita - Cima n° 2852


Via Normale Sarlkopf - Punta di Serla
Sarlkopf - Punta di Serla
Regione: Trentino Alto Adige (BolzanoItaliane

Alpi e Gruppo: Dolomiti - Alpi Dolomitiche

Provincia: Bolzano

Punto di partenza: Bagni di Braies Vecchia (1376 m)

Versante di salita: W

Dislivello di salita: 1000 m - Totale: 2000 m

Tempo di salita: 2,30 h - Totale: 4,30 h

Periodo consigliato: maggio - settembre

Valle: Val Pusteria - Altre cime della Val Pusteria
Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia solo in parte segnalati
Difficoltà:   EE - AR - II- - PD- (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: KOMPASS N.145 Dolomiti di Braies, Parco Naturale Fanes-Senes-Braies 1:25.000
Autore: Enrico N.  Profilo di Enrico N. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 17/08/2015
Data pubblicazione: 27/01/2016
N° di visualizzazioni: 4178
N° voti: 1 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
2 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna

Guarda tutte le proposte delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

Fra le vette che separano la Valle di Landro dalla Valle di Braies, spiccano il Monte Serla (ottimo balcone panoramico della Val Pusteria posto proprio sopra le celebre Dobbiaco), il Monte Lungo (l´anticima del Monte Serla,ottimo balcone panoramico sulla Valle di Braies), il Monte Casamuzza (con le sue poderosi pareti che precipitano verso il lago di Dobbiaco) e il Picco di Vallandro (vette più alta e panoramicamente più grandiosa del massiccio). Lungo l´erbosa cresta che mette in collegamento il Monte Casamuzza con le maestosi pareti nord del Picco di Vallandro si erge però una modesta e selvaggia elevazione, unica nell´intero gruppo priva di croce e di un vero e proprio accesso segnalato : dalla sua sommità, panorami unici sulla Val Pusteria e la Val di Braies ma, sopratutto, una visuale incomparabile sulle guglie e le formazioni rocciose del Picco di Vallandro.


Accesso:

Dalla statale dell Val Pusteria, fra Monguelfo e Villabassa, prendere la strada della Val di Braies e dopo due chilometri svoltare a sinistra in direzione Bruckele-Ponticello. Dopo altri due chilometri circa, sulla sinistra si trovano i resti delle vecchie terme di Braies Vecchia, nonché un nuovo complesso alberghiero e il piccolo comprensorio sciistico della valle: qui si parcheggia. Ignorando i segnavia per il sentiero 15, nei pressi del parcheggio si attraversa senza traccia obbligata un vasto pratone sulla destra fino a giungere su una strada forestale, che si inizia a percorrere in salita verso sinistra. Dopo pochi metri la strada diventa marcata (segnavia 14) e inizia a salire nel fitto e umido bosco con diversi e larghi tornanti (presenza di scorciatoie marcate per salire in maniera più diretta) finchè ad un certo punto lascia spazio a un comodo e a tratti ripido sentiero, che conduce dopo un´ora e mezzo di cammino circa alla Sarlriedl (2099 m), dove il bosco lascia improvvisamente spazio ai pascoli e permette all´escursionista di gustarsi appieno i panorami sia verso la Val di Breies sia verso la dirimpettaia Valle di Landro.


Descrizione della salita:

Dalla Sarlriedl si incrocia il sentiero 33 che a sinistra porta al Monte Serla e al Monte Lungo, mentre il sentiero d´interesse verso destra sale rapido alla vicina FlodigeSattel (2163 m). Giunti a questa seconda forcella ci si ritrova sul filo di cresta del Monte Casamuzza, che si può raggiungere velocemente verso sinistra (segnavia 33A). Davanti a noi il sentiero 33 scende verso le FlodigeAlm, non prima di aver incrociato il sentiero 40A diretto a Prato Piazza, mentre alla nostra destra si erge la ben visibile cima della Punta di Serla, che si raggiunge in venti minuti scarsi seguendo una scarsa e spesso friabile traccia nascosta fra i pini mughi e alcuni resti bellici. Dalla cima, sorprendentemente ampia, ottima visuale a 360 gradi.


Discesa:

Come per la salita. In alternativa e tempo permettendo si consiglia di tornare ai Bagni di Braies Vecchia percorrendo a ritroso il sentiero 33 fino alla Sarlsattel (2229 m), dalla quale è possibile brevemente salire le vette di Monte Lungo e Monte Serla. Dalla forcella si scende poi verso nord fino a Malga Pozzo e quindi, virando a Sud, si seguono le indicazioni per Braies Vecchia lungo il sentiero marcato 15.


Note:

Salita interessante in tipico ambiente dolomitico. Decisamente allettante e gratificante compiere l´ascesa a tutte le vette del massiccio del Serla (Punta di Serla, Casamuzza,Monte Lungo e Monte Serla): in tal caso calcolare un tempo complessivo di 6,30-7 ore circa.


© VieNormali.it


Revisione: relazione rivista e corretta il 29/01/2016 dalla redazione di VieNormali.it

  



Trekking del Sassolungo




Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Link sponsorizzati, in qualità di Affiliato Amazon vienormali.it riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

EDELRID Shield II
EDELRID Casco da Arrampicata Shield II
Deuter Guide 30
Deuter Guide 30


Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Sampaoli Creazioni

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer