Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Tofana di Dentro - Spigolo NNW - 3238 m


Relazione della salita - Cima n° 2546


Via Normale Tofana di Dentro - Spigolo NNW
Lo spigolo NNW della Tofana di Dentro
Regione: Veneto (BellunoItaliane

Alpi e Gruppo: Dolomiti - Alpi Dolomitiche - Gruppo Tofane

Provincia: Belluno

Punto di partenza: Parcheggio Pié Tofana (q. 1675 m)

Versante di salita: NNW

Dislivello di salita: 1600 m - Totale: 3200 m

Tempo di salita: 6,00 h - Totale: 12,00 h

Periodo consigliato: aprile, novembre

Valle: Val Travenanzes - Altre cime della Val Travenanzes
Punti di appoggio: Biv. Baracca degli Alpini (q. 2922 m)
Tipo di via: Via di ghiaccio
Tipo di percorso: Senza traccia
Difficoltà:   EEA - AG - III - TD (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: TABACCO N. 03 - Dolomiti Ampezzane 1:25000
Autore: Foto non presente Mauro B. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 14/05/2014
Data pubblicazione: 15/05/2014
N° di visualizzazioni: 4731
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

Difficile ed impegnativa ascensione alla parete NNW della Tofana di Dentro. Non avendo riscontrato in nessun caso una ascensione precedente, probabilmente l'ho salita io per primo. La parete la si nota solo da distante, io l'ho vista da Furcia Rossa.


Accesso:

Da Cortina d'Ampezzo seguire la strada per Ronco e Gilardon, da qui a destra per Colfiere poi indicazioni per Rif. Pié Tofana dove si trova un parcheggio.


Descrizione della salita:

Dal rifugio si segue il sentiero n. 407 in parte segnato e in parte molto scadente fino ad arrivare alla Forc. Ra Valles, dove si diramano il 407, il 446 e una traccia di sentiero vagamente segnata che sarebbe il Sentiero della Cengia Paolina. Lo si percorre per un bel po' di tempo, forse 1,30 h, fino a che ci si trova davanti le figure della Tofana di Dentro e di Mezzo, approssimativamente a quota 2470 m. In pratica si deve passare oltre i ruderi della ex caserma Formenton. Da qui si nota già il canale d'entrata. Si abbandona il "sentiero" passando tra ghiaioni e tratti innevati ma non pericolosi sino ad arrivare sotto lo scivolo dello spigolo NNW della Tofana di Dentro. Si inizia con un canalone ampio dove ci si sposta vero sinistra passando sotto il primo costone di roccia, finito questo si va su verticalmente raggiungendo una grande sporgenza a circa metà montagna. Lo si oltrepassa tenendosi bassi e verso destra fino raggiungere un salto non troppo alto ma impegnativo (consiglio di usare una corda e un paio di chiodi per sicurezza). Passato questo spostarsi verso sinistra passando la crestina un po' delicata e poi leggermente verso destra, l'unico posto dove si riesce andare. Da qui su in verticale con pendenze variabili tra 40 e 50° affrontando dei passaggi delicati ed estremamente esposti fino ad arrivare sulla fascia paretale prima della vetta, dove si "intuisce" lo sbocco per la cima in quanto è spaccato da un canale. Prudentemente lo si attraversa e si sbuca quasi a ridosso della croce di vetta.


Discesa:

Scendere come per la salita è sconsigliato dato la complessità e la fatica dell'ascensione. Io son ridisceso, causa anche tempo avverso, dalla Ferrata Formenton, prendendola dalla cresta nord della Tofana. Si scende per via attrezzata fino al Biv. Baracca degli Alpini (2922 m), molto accogliente, si segue il sentiero un po' caoticamente mal segnato sino a ricongiungersi col sent. 407, si ritorna alla Forc. Ra Valles e si continua, a destra, per il 407 fino al punto di partenza.


Note:

Salita difficile su terreno aspro e selvaggio, rocce e appoggi/appigli di difficile presa, massima prudenza. Non è facile spiegare come arrivarci. Sono selvaggio pure io e non sto tanto attento alla strada ma solo a come arrivare su.

Note della redazione: la parete in questione è stata discesa in sci in prima assoluta da parte di Francesco Tremolada, Enrico Baccanti, Norbert Frenademez e Andrea Oberbacher il 10 aprile 2014, effettuando però la salita alla vetta dalla via normale dalla Forc. delle Tofane, partendo dalla Tofana di Mezzo (rif. www.planetmountain.com/News/shownews1.lasso?l=1&keyid=41748).


© VieNormali.it


Revisione: relazione rivista e corretta il 13/11/2019 dalla redazione di VieNormali.it

  



Trekking del Sassolungo



Mappa su Google:





Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Link sponsorizzati, in qualità di Affiliato Amazon vienormali.it riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

KONG Mouse
Kong Mouse
CT Serie Friend
Climbing Technology Serie Friend


Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Sampaoli Creazioni

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer