Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Cima Trappola - 1862 m


Relazione della salita - Cima n° 2404


Via Normale Cima Trappola
La via di salita lungo la cresta
Regione: Veneto (VeronaItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Venete - Gruppo Monti Lessini

Provincia: Verona

Punto di partenza: San Giorgio (q. 1494 m)

Versante di salita: S-SE-SW

Dislivello di salita: 368 m - Totale: 736 m

Tempo di salita: 2,00 h - Totale: 3,00 h

Periodo consigliato: tutto l´anno

Valle: Lessinia - Altre cime della Lessinia
Punti di appoggio: Rif. San Giorgio (q. 1806 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia segnata
Difficoltà:   E - F (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: Comitato Gruppi Alpinistici Veronesi - Gruppo del Carega 1:15000
Autore: Foto non presente Riccardo Mazzi - Altre salite dell'autore
Data della salita: 20/05/2013
Data pubblicazione: 20/05/2013
N° di visualizzazioni: 4670

Introduzione:

Questa cima è la più alta dell´altopiano lessinico, ed è posta al margine superiore di esso, proprio sul confine con il Trentino. A nord è delimitata dalla Val di Ronchi, mentre ad est è presente la Val d´Illasi, sia a sud che a ovest si espande l´altopiano della Lessinia. Gode di una posizione particolarmente favorevole, per quanto riguarda il panorama, essendo la più alta. Si possono, quindi osservare molti gruppi montuosi tra cui quello del Carega, il Monte Zevola, la catena del Monte Baldo e molte altre montagne delle alpi (Brenta, Adamello, Presanella etc.) oltre ad un ottima visione dell´intero altopiano. Il versante ovest, sud-ovest presenta dei pendii mai troppo ripidi e con una buona vegetazione, mentre i versanti nord, nord-est sono molto impervi e inaccessibili per la folta presenza di mughi. Questa via normale non presenta particolari difficoltà, vista la sua brevità e l´ambiente in cui si svolge, per questo motivo diventa un´interessante via invernale, prestando particolare attenzione ad alcuni punti dove possono esserci delle valanghe.


Accesso:

Da Bosco Chiesanuova si seguono le indicazioni per San Giorgio (nota località turistica invernale dove sono presenti molti impianti di risalita e piste da sci) una volta raggiuntolo, si parcheggia nei pressi di un grande parcheggio dove sono presenti le indicazioni dei sentieri.


Descrizione della salita:

Dal parcheggio si imbocca una mulattiera segnata con il numero 287 che percorre il fondo del vallone fino ad inerpicarsi sul fianco destro (orografico) raggiungendo Passo Malera posto a 1727 m in 40 minuti di facile cammino. Dal passo si segue un´evidente traccia, non segnata però con la segnaletica CAI, che sale sul filo di cresta dove la visuale inizia ad aprirsi. La traccia passa poi sul versante est e segue l´intera cresta sino ad arrivare a Cima Trappola, dove sono presenti un´antenna e un palo che ne determinano la sommità.


Discesa:

Dalla cima è possibile fare la stessa via di salita, oppure prendere una traccia tra i mughi che scende verso nord-ovest e in poco tempo conduce sul fondo del vallone. Si segue poi la traccia che scende nel vallone, dove si incontra anche una dolina carsica denominata "Buso del Valon" profonda 48m, e in poco più di un´ora si ritorna al punto di partenza.


Note:

Si tratta di un´ escursione facile che comunque acquisisce un fascino particolare nella stagione invernale, quando si può effettuare con gli sci o le ciaspole, naturalmente la difficoltà sarà maggiore e i tempi saranno più lunghi tenendo conto sempre del pericolo valanghe.


© VieNormali.it

N° voti: 16 - Voto medio: Voto 2 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
13 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Prealpi:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Escursionismo invernale - Vol. 1 - Francesco Carrer, Luciano Dalla Mora
           >> Scialpinismo in Col Nudo - Cavallo

Revisione: relazione rivista e corretta il 21/05/2013 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer