Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Corno del Sonclino - 1352 m


Relazione della salita - Cima n° 2366


Via Normale Corno del Sonclino
Corno del Sonclino
Regione: Lombardia (BresciaItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Lombarde - Gruppo Triumplini

Provincia: Brescia

Punto di partenza: Località San Bernardo (Osservatorio astronomico "Zani") - Lumezzane

Versante di salita: S

Dislivello di salita: 552 m - Totale: 1104 m

Tempo di salita: 1,30 h - Totale: 3,30 h

Periodo consigliato: tutto l´anno

Valle: Val Trompia - Altre cime della Val Trompia
Punti di appoggio: Malga Artecle (q. 1183 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero segnato
Difficoltà:   E (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: KOMPASS n. 106 - Lago d´Iseo Franciacorta
Autore: Matteo Pasotti Profilo di Matteo Pasotti - Altre salite dell'autore
Data della salita: 26/01/2013
Data pubblicazione: 29/01/2013
N° di visualizzazioni: 3695

Introduzione:

Luogo della memoria per non dimenticare quello che fu il contributo dell´azione partigiana nella liberazione dell´Italia dall´oppressione nazi-fascista. Il 19 aprile 1945 si combattè quella che è ricordata come "La battaglia del Sonclino". Circa 500 uomini tra fascisti e nazisti circondarono questa zona montuosa ed accerchiarono un centinaio di partigiani della 122° Brigata Garibaldi. Il Capitano Gheda, dopo aver inizialmente resistito con i suoi uomini, viene colpito a morte, quindi 17 dei suoi uomini vengono arrestati ed uccisi nei paesi limitrofi. Nei pressi della località il Buco (q.1182 m) un cippo ricorda l´avvenimento.


Accesso:

Dalla strada della Val Trompia si devia sulla destra, venendo da Brescia, seguendo le indicazioni per Lumezzane e si prosegue girando a sinistra alla prima svolta che sale verso le frazioni di Gazzolo e Pieve. Si passa accanto ad un supermecato e, quindi alla chiesa di Pieve. Qui si prosegue su stretta strada asfaltata per alcuni kilometri fino ad incrociare sulla sinistra un primo parcheggino. Lo superiamo seguendo la strada che continua a salire fino a giungere ad uno spiazzo, abbastanza ampio, in piano, collocato sotto l´ampia conca prativa dell´osservatorio, ove si parcheggia. La strada asfaltata proseguirebbe ma oltre non è possibile parcheggiare.


Descrizione della salita:

Dal parcheggio si notano i cartelli segnaletici che indicano il sentiero n. 362 proseguire, a sinistra, sulla strada asfaltata verso la località Grassi e il sentiero n. 363 proseguire, a destra, verso l´ampia conca prativa del colle di San Bernardo. Seguiamo quest´ultimo in direzione dell´Osservatorio Astronomico "Zani" che superiamo tenendolo alla nostra sinistra. Il sentiero sale ora, in breve, fino al Bivio Basso (q. 850 m) ove la segnaletica indica di proseguire verso il Bivio Alto-Cascina Artecle. Attenzione a questo punto poichè il sentierino che prosegue a sinistra, in piano, ci conduce sulla strada asfaltata portandoci fuori dal tracciato. Il sentiero n. 363, che prenderemo, sale invece, dal cartello, verso monte, superando sulla destra un´abitazione. I segni biancorossi sono comunque sempre presenti. Si prosegue nel bosco raggiungendo in breve il Prato della tesa, collocato in una conca nascosta. Raggiunta la sua sommità si ridiscende un poco in una bel bosco e, nei pressi di un bivio, si prosegue a sinistra seguendo le indicazioni per il Bivio Alto e Malga Artecle. In breve si giunge al cartello del Bivio Alto (q.1170 m) che ci indica di proseguire dritti verso Malga Artecle. Poco prima di arrivare sulla sua soglia, nei pressi di una roccia sovrastata da una statuina del Redentore, con alcune lapidi alla base, svoltiamo a sinistra facendo una curva a gomito e proseguiamo, tenendoci alle spalle la malga, fino a ricongiungerci poco sopra con la strada asfaltata che sale. La seguiamo fino a giungere ad uno spiazzo. L´ ampia strada prosegue ora andando a destra; continuiamo a seguirla per un breve tratto. A sinistra, nell´erba, si nota, ad un certo punto, un paletto segnaletico bianco-rosso che ci indica di seguire la traccia che sale lungo il pendio fino alla croce della Punta dei 4 comuni (q.1322 m). Proseguendo in cresta, in breve, si ridiscende ad un valico, ove sale un altro sentiero, e si risale per pochi metri fino al paletto indicatore della Corna del Sonclino (q. 1352 m).


Discesa:

Come per la salita ripercorrendo la cresta e scendendo sulla strada asfaltata. E´ possibilea, invece, ridiscendere pochi metri dal paletto indicatore di vetta, prendere il sentiero che indica sulla sinistra di andare verso Lumezzane infilandosi in un intaglio per compiere un bel giro ad anello. Si scende percorrendo la cresta e seguendo i segni biancorossi del sentiero n. 362; si raggiunge la località "il Buco" collocata tra dirupi calcarei selvaggi. Con una breve deviazione è possibile raggiungere la lapide che ricorda i partigiani morti nella "Battaglia del Sonclino". Si prosegue scegliendo indifferentemente la variante diretta, che passa in cresta, o il sentiero normale con indicazione Grassi. Si oltrepassa la Forcella di Vandeno e, nei pressi di una casa di legno moderna, si segue il sentiero bianco rosso andando verso di essa, ignorando quindi la strada che piega a sinistra. Si scende nel bosco proseguendo sulla cresta fino a scendere alla località Grassi (q. 952 m). Qui si seguono le indicazioni per Lumezzane Pieve continuando a seguire sulla sinistra il sentiero n.362. Si passa, quindi, dalla località Casa Giori e ci si immette sulla strada asfaltata che riporta, infine, al parcheggio dopo abbiamo lasciato la macchna.


© VieNormali.it

Via Normale Corno del Sonclino - Malga Artecle Via Normale Corno del Sonclino - In cresta Via Normale Corno del Sonclino - In vetta
Malga Artecle In cresta In vetta

N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Prealpi:


Prealpi Lombarde Centrali  Prealpi Lombarde Occidentali  Prealpi Bresciane  Ferrate in Lombardia e Svizzera   Nel giardino di pietra  Corni di Canzo e Moregallo  Scialpinismo tra Lombardia e Grigioni  Ghiaccio delle Orobie
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Ghiaccio Orobico - Michele Cisana
           >> Arrampicate sportive e moderne fra Lecco e Como - Eugenio Pesci
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 1 - Alessio Pezzotta
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 2
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 3
           >> Prealpi Lombarde Centrali

Revisione: relazione rivista e corretta il 29/01/2013 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer