Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Sasso delle Dieci - Sas dles Diisc - 3026 m


Relazione della salita - Cima n° 1479


Via Normale Sasso delle Dieci - Sas dles Diisc
La cima vista da sud
Regione: Trentino Alto Adige (BolzanoItaliane

Alpi e Gruppo: Dolomiti - Alpi Dolomitiche - Gruppo Croda Rossa

Provincia: Bolzano

Punto di partenza: Ospizio dla Santa Crusc (q. 2045 m)

Versante di salita: SW

Dislivello di salita: 1250 m - Totale: 2500 m

Tempo di salita: 4,30 h - Totale: 7,00 h

Periodo consigliato: estate, fino alla chiusura dell´impianto

Punti di appoggio: Ospizio dla Santa Crusc (q. 2045 m)
Tipo di via: Via ferrata
Tipo di percorso: Sentiero attrezzato
Difficoltà:   EE - A - I+ - F (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: TABACCO N. 03 - Dolomiti Ampezzane 1:25000
Autore: Ernesto M.  Profilo di Ernesto M. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 18/08/1990
Data pubblicazione: 23/03/2010
N° di visualizzazioni: 15640
N° voti: 2 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
13 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna

Guarda tutte le proposte delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

Il Sasso delle Dieci è la sommità più alta e massiccia cdell´ampio e articolato crinale che chiude a W la Munt de Pices Fanes (Alpe di Fanes Piccola), ed il terzo "3000" in ordine di altezza del gruppo delle Cunturines. Abbinabile al Piz dl Ciaval (presente in questo database) con una bella, lunga e fisicamente piuttosto impegnativa traversata. Verso la bassa Val Badia s´impone con un paretone che, pur non sempre verticale, s´impenna per quasi un chilometro.


Accesso:

La locanda-rifugio, costruita nel 1718 accanto alla più antica Abbazia omonima, alla quale salgono tre Vie Crucis, si raggiunge da Pedraces-San Leonardo in Val Badia con la in seggiovia e poi a piedi in 20-30 minuti di comodo sentiero segnalato. Si può giungervi per itinerari più lunghi anche dalle località di La Valle, Pederoa, La Villa, San Cassiano.


Descrizione della salita:

Il sentiero segnavia 7 inizia presso l´Ospizio (tab.) e sale subito fra i mughi, ai piedi del Sas dla Crusc. Risalito un canale roccioso (funi metalliche) il sentiero prosegue in diagonale verso destra (S), in ambiente magnifico, superando sulla larga bastionata una serie di cenge, canali e paretine (funi metalliche). Giunti sotto la larga sella del Ju dla Santa Crusc (Forcella di S. Croce, q. 2612 m), la si raggiunge con una salita finale per una ripida rampa ghiaiosa. Dalla sella, verso destra si può salire per tracce su detriti e roccette, stando perlopiù sotto cresta sul versante di Fanes, fino alla sommità del Piz dl Ciaval. Si continua lungo la cresta, seguendo una traccia di sentiero che, stando sempre sul lato di Pices Fanes, porta ai piedi dello spigolo SW della cima. Si sale per una quarantina di metri, superando il tratto più impegnativo mediante una breve, esposta ferrata, che si svolge su roccia solida e divertente, sino alla croce di vetta.


Discesa:

Come per la salita, fino alla Forcella dla Santa Crusc. Per tornare all´Ospizio, una soluzione può essere scendere verso Fanes (tab.) sul sentiero segnavia 7 fino ad un bivio. Dal bivio (tab.) si continua verso SW in direzione della Forcela de Medesc (q. 2533 m), marcato valico fra il Piz Lavarella e il Sas dla Crusc. Oltre la forcella, il sentiero scende per un ampio ghiaione (Roa de Medesc), dominato da alte pareti e torri. Usciti dal ghiaione, al primo bivio si prosegue verso NW, parallelamente alla base delle rocce del Sas dla Crusc. Dopo circa 1 km, ci si congiunge al sentiero segnavia 15, che sale da San Cassiano. Seguendolo verso destra, si giunge alla Via Crucis che con modesta pendenza fra i mughi riporta all´Ospizio, dal quale si scende alla stazione d´arrivo della seggiovia (attenzione agli orari).


Note:

Nel tratto finale, la salita ´ascensione presenta qualche difficoltà alpinistica, agevolata comunque da funi metalliche. Caratteristiche generali ed eventuali problemi di orientamento con nebbia sono analoghi a quelli del Piz dl Ciaval. E´ comunque opportuno salire e scendere l´ultimo breve tratto in sicurezza.


© VieNormali.it


Revisione: relazione rivista e corretta il 12/01/2013 dalla redazione di VieNormali.it

  



Trekking del Sassolungo



Mappa su Google:





Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Link sponsorizzati, in qualità di Affiliato Amazon vienormali.it riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

EDELRID Shield II
EDELRID Casco da Arrampicata Shield II
Deuter Guide 30
Deuter Guide 30


Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Sampaoli Creazioni

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer