Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Grona - Ferrata del Centenario CAO - 1736 m


Relazione della salita - Cima n° 1469


Via Normale Monte Grona - Ferrata del Centenario CAO
Il Monte Grona
Regione: Lombardia (ComoItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Lombarde - Gruppo Camoghè

Provincia: Como

Punto di partenza: Monti di Breglia (q. 996 m), Breglia

Versante di salita: S

Dislivello di salita: 750 m - Totale: 1500 m

Tempo di salita: 4,30 h - Totale: 6,30 h

Periodo consigliato: primavera - autunno

Punti di appoggio: Rif. Menaggio (q. 1373 m)
Tipo di via: Via ferrata
Tipo di percorso: Via ferrata
Difficoltà:   EEA - AR - IV+ - D- (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: KOMPASS N. 91 Lago di Como-Lago di Lugano
Autore: Oliviero Bellinzani Profilo di Oliviero Bellinzani - Altre salite dell'autore
Data della salita: 08/03/1998
Data pubblicazione: 17/03/2010
N° di visualizzazioni: 10624

Introduzione:

Inaugurata il 2 giugno 1985 e completamente riattrezzata nel 2006, coi suoi 400 metri di dislivello e i 700 di sviluppo la Ferrata del Centenario CAO risale l´ articolata cresta SE del Monte Grona, caratterizzata da tre risalti, i cosiddetti "Denti del Grona", che supera con percorso aereo ma discontinuo, uscendo direttamente in vetta. Spettacolare la vista su Lago di Como, Ceresio e Grigne sia dalla vetta che lungo la ferrata.


Accesso:

Da Como con la Statale Regina in direzione nord si raggiunge Menaggio dove a sinistra si segue per Porlezza, San Moritz. Poco prima della rotatoria di accesso alla galleria, si prende a destra per Plesio e seguendo le indicazioni si sale alla frazione di Breglia da dove, sulla sinistra dopo il cimitero, una stretta stradina asfaltata porta ai Monti di Breglia (996, indicazioni Rifugio Menaggio), ove è possibile parcheggiare sul ciglio della strada. Oppure, proseguendo in auto per altri 2 chilometri circa su sterrato, saltando il primo tratto di sentiero, è possibile posteggiare più a monte in un ampio spiazzo recentemente disboscata. La deviazione per Plesio è altresì raggiungile da Lugano, passando per Porlezza, soluzione forse un poco più lunga ma decisamente meno trafficata.


Descrizione della salita:

Dal Piazzale ci si inerpica attraverso il bosco di betulle in costante ascesa, seguendo le indicazioni per il Rifugio Menaggio, che già dopo poco è visibile in alto a sinistra, sotto al Monte Grona la cui mole domina la testata della Val Pessina. Dopo circa 45’, a quota 1120, si incontra un primo bivio, dove ci si tiene a destra, via alta, mentre al successivo con la Cappella Sant´ Amate-Monte Bregagno si prende a sinistra, iniziando un lungo traverso a mezzacosta che porta al poggio erboso ove è posto il rifugio (ore 1,30). Dal Rifugio si prende il sentiero che in piano traversa verso SW (cartelli indicatori), raggiungendo un intaglio formato da uno spuntone, oltre il quale si scende ad attraversare un canale superando un secondo costone sino a giungere alla base dello sperone SE dove, presso una pianta, si trova l´ attacco della ferrata (20´ dal rifugio, targa indicatrice). La via parte subito ostica, verticale ed aerea seguendo lo spigolo della prima torre, al cui termine, dopo una breve discesa, si traversa a sinistra su sentiero attrezzato. Risalita una placca adagiata, si attacca il secondo risalto incontrando una variante "particolarmente difficile" ma breve (parete strabiombante) in alternativa ad un canalino pur sempre stretto e faticoso, cui seguono placche in aderenza e tratti di salita divertente e panoramica che permettono di superare la seconda torre, alla cui base si incrocia una prima via di fuga verso il sentiero della direttissima. Scesi brevemente, per roccette abbattute ci si porta ai piedi del terzo torrione, il più lungo ed impegnativo. Il primo tratto, di media difficoltà ma sempre continuo, supera un piccolo camino , mentre la seconda parte presenta passaggi tecnici piuttosto duri estremamente esposti e strapiombanti, con spaccata finale a picco sul baratro. Dalla cima del terzo Dente ci si abbassa al successivo intaglio, incrociando una seconda via di fuga verso la direttissima, per poi proseguire percorrendo su magnifica roccia il salto finale che adduce alla vetta.


Discesa:

Dalla vetta, sceso un breve tratto attrezzato, ci si porta al colletto ove si origina il canalone lungo cui sale il sentiero della ´Direttissima´ per il quale si torna al Menaggio. Oppure, proseguendo lungo la cresta, con piacevole percorso aereo si raggiunge l´ anticima, da cui per ripido pendio a NE si scende alla Forcoletta e quindi, sempre con pendenza sostenuta, al Menaggio (indicazioni).


Note:

Entusiasmante, aerea ferrata seppure discontinua, attrezzata con catena più cavo ricoperto e pochissime staffe, si svolge in ambiente fantastico ed è stata percorsa l´ ultima volta dall´ autore il 15 dicembre 2013. Ferrata classificata difficile.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Grona - Ferrata del Centenario CAO - Sperone di salita Via Normale Monte Grona - Ferrata del Centenario CAO - Prima Torre e panoramica sul Lago di Como Via Normale Monte Grona - Ferrata del Centenario CAO - Sulla prima torre con alle spalle il Lago di Como.
Sperone di salita Prima Torre e panoramica sul Lago di Como Sulla prima torre con alle spalle il Lago di Como.

N° voti: 2 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
11 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Prealpi:


Prealpi Lombarde Centrali  Prealpi Lombarde Occidentali  Prealpi Bresciane  Ferrate in Lombardia e Svizzera   Nel giardino di pietra  Corni di Canzo e Moregallo  Scialpinismo tra Lombardia e Grigioni  Ghiaccio delle Orobie
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Ghiaccio Orobico - Michele Cisana
           >> Arrampicate sportive e moderne fra Lecco e Como - Eugenio Pesci
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 1 - Alessio Pezzotta
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 2
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 3
           >> Prealpi Lombarde Centrali

Revisione: relazione rivista e corretta il 16/12/2013 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Proposte di montagna

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer