Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Femmina Morta - 1720 m


Relazione della salita - Cima n° 1300


Via Normale Monte Femmina Morta
Dalla Bocchetta del Viglio uno sguardo alla Scrima della Femmina Morta e al Monte Crepacuore
Regione: Lazio (FrosinoneItaliane

Alpi e Gruppo: Appennini - Appennino Centrale - Gruppo Monti Simbruini

Provincia: Frosinone

Punto di partenza: Filettino (q. 1060 m), provincia di Frosinone

Versante di salita: W

Dislivello di salita: 1000 m - Totale: 2600 m

Tempo di salita: 4,00 h - Totale: 7,30 h

Periodo consigliato: tutto l´anno

Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero segnato
Difficoltà:   EE - F (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: I Sentieri Montani della Provincia dell´Aquila - 5 - I Monti Ernici e la Valle Roveto 1:25000
Autore: Giuseppe A.  Profilo di Giuseppe A. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 02/09/2005
Data pubblicazione: 13/08/2009
N° di visualizzazioni: 7925
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Introduzione:

L´itinerario si sviluppa in buona parte nel bosco e raggiunge il versante Sud-Ovest del Viglio lungo una cresta che un tempo faceva da confine tra il Regno delle Due Sicilie e lo Stato Pontificio, ancora si trovano dei caratteristici termini. Chi vuole approfondire l´argomento dei cippi di confine può visitare il mio sito web lemiepasseggiate.it


Accesso:

Ci sono due possibilità per raggiungere Filettino: da Nord e da Sud-Ovest. Da Nord (versante abruzzese, aquilano) autostrada A24 Roma-L´Aquila-Teramo e A25 per Pescara uscita Avezzano, strada Avezzano-Sora-Cassino uscita Capistrello, strada Capistrello-Campo Staffi, 3 Km prima di Campo Staffi si arriva al Valico di Serra Sant´Antonio dove c´è pure il bivio per Filettino, in 10 Km di discesa si giunge al paese. Di solito, durante il periodo tardo autunno, inverno, primavera, la strada Capistrello-Campo Staffi è chiusa al traffico a causa delle forti nevicate. Ultimamente è chiusa al traffico anche in estate per lavori in corso, in realtà si transita, dei lavori neanche l´ombra, la carrabile però passa, in alcuni tratti, sotto rocce altissime, strapiombanti e non compatte, c´è serio pericolo di rimanere schiacciati da un masso ed ecco che Ponzio Pilato, di turno, si è lavato le mani… se succede qualcosa son… cavoli di chi ci capita. Da Sud-Ovest (versante laziale, romano e frosinate), autostrada A24 Roma-Pescara uscita Vicovaro-Mandela, strada per Subiaco, Altipiani di Arcinazzo, Filettino. Oppure autostrada A2 Roma-Napoli, uscita Anagni, Fiuggi, Altipiani di Arcinazzo, Filettino.


Descrizione della salita:

Parcheggiata l´auto a monte del paese, si segue per qualche centinaio di metri la strada per Campo Staffi. Giunti a una curva a sinistra (come riferimento abbiamo a sinistra una recinzione, con muro e ringhiera, dentro la quale vi sono dei grossi pini) dall´altro lato della strada parte il sentiero per il Viglio. Si segue la mulattiera che per più di 1 Km va in piano poi sale decisamente fino a giungere su una sterrata di servizio a degli impianti di telecomunicazione che si trovano sul Cimale Albaneti. Si prosegue a destra per una trentina di metri e subito dopo si abbandona la sterrata per seguire a sinistra il sentiero molto ben segnato. Si attraversano delle piccole radure erbose e poi si entra nel bosco. Seguendo sempre il tracciato segnato, che ora sale decisamente, superati i prati scoscesi d´altura si giunge sulla Bocchetta del Viglio 1936 m (2,30 ore). Qui si trovava ritto il cippo di confine n° 247 che ora si trova atterrato nel pietraio del versante abruzzese a quota 1890 m, non visibile dall´alto. Si segue la cresta in direzione sud-Ovest salendo a quota 1962 m e poi con leggeri sali e scendi, prima su terreno libero poi accidentato e ostacolato da vegetazione, si giunge sul Monte Pratiglio (30 minuti). Sulla vetta si trova quello che resta del termine n° 245 sgretolato da un fulmine. Dal Monte Pratiglio si ritorna in dietro per una cinquantina di metri e poi bisogna scendere lungo la cresta boscosa in direzione Sud-Est, destra, (attenzione a non scendere troppo nel versante Nord-Est o Sud-Ovest), bel percorso lungo una cresta coperta da un bosco molto fitto ma composto da alberi di media altezza che consentono un comodo passaggio. Dopo una discesa di circa 220 m (all´inizio ripida ma poi sembra di stare quasi in piano) si giunge al Vado di Femmina Morta 1667 m, si risalgono gli ultimi 60 metri sempre nel bosco, direzione Sud, fino a uscire sulla vetta (1 ora circa dal Monte Pratiglio). Poco prima della vetta si trova atterrato tra alberi e cespugli il cippo n° 243.


Discesa:

Come per la salita.


Note:

L´ultima parte della gita, dato il bosco molto fitto e tracce di sentiero che vanno fuori dall´itinerario programmato, diventa leggermente difficile, bisogna fare attenzione a trovare la via giusta. Conviene studiarsi il percorso mentre si è sulla cresta che collega la Bocchetta del Viglio al Monte Pratiglio.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Femmina Morta - La Scrima della Femmina Morta, il Vado della Femmina Morta, il Monte Femmina Morta e il Crepacuore Via Normale Monte Femmina Morta - Termine n° 243 atterrato sulla Vetta di Monte Femmina Morta
La Scrima della Femmina Morta, il Vado della Femmina Morta, il Monte Femmina Morta e il Crepacuore Termine n° 243 atterrato sulla Vetta di Monte Femmina Morta


Revisione: relazione rivista e corretta il 08/09/2011 dalla redazione di VieNormali.it

  



Trekking del Sassolungo



Mappa su Google:




Carte escursionistiche sulle Appennini:



Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Link sponsorizzati, in qualità di Affiliato Amazon vienormali.it riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

EDELRID Shield II
EDELRID Casco da Arrampicata Shield II
Deuter Guide 30
Deuter Guide 30


Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Sampaoli Creazioni

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer