Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Becca Torché - 3016 m


Relazione della salita - Cima n° 1293


Via Normale Becca Torché
La Becca Torché
Regione: Val Aosta (AostaItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Pennine - Gruppo Monte Rosa

Provincia: Aosta

Punto di partenza: Chalex (q 1776 m), Val d´ Ayas

Versante di salita: S-E

Dislivello di salita: 1250 m - Totale: 2500 m

Tempo di salita: 4,00 h - Totale: 7,00 h

Periodo consigliato: giugno - settembre

Valle: Val Ayas - Altre cime della Val Ayas
Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia segnata
Difficoltà:   EE (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: IGC N. 9 Biella- Ivrea-Bassa Valle d´ Aosta
Autore: Oliviero Bellinzani Profilo di Oliviero Bellinzani - Altre salite dell'autore
Data della salita: 07/09/2002
Data pubblicazione: 13/12/2009
N° di visualizzazioni: 7063
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
5 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Introduzione:

Elegante ed imponente piramide, la Becca Torché è una delle due cime gemelle definite les Dames de Challand, visibili sulla destra all´ imbocco della Val d´ Aosta già dal Canavese, e che da Brusson in Val d´ Ayas appaiono in tutto il loro splendore. A differenza della gemella Becca di Vlou, i cui accessi sono esclusivamente alpinistici e alla quale è collegata da un esposto colletto, la Becca Torchè si lascia raggiungere con una certa facilità, anche se soltanto da sud, lungo quella che a buona ragione è considerata la normale. A Nord e a West, invece, precipita con grandi pareti, le cui rocce al tramonto si colorano di un rosso acceso rendendola simile ad una torcia, da cui le deriva il toponimo Torchè. Avvicinamento lungo, difficoltà di salita e scarsa notorietà hanno preservato queste vette, soprattutto la Becca di Vlou, dallo sfruttamento turistico, lasciando intatto un ambiente rimasto selvaggio e poco frequentato.


Accesso:

Autostrada Torino-Aosta, uscita Verres, da dove si imbocca la Val d´ Ayas seguendola sino a Challand, dove si svolta per Isollaz proseguendo per Fontaney (1422) sino a Chalex. NOTA IMPORTANTE: L’Alpe di Chalex è servito da una strada inizialmente asfaltata, poi carrozzabile con accesso consentito ai soli proprietari degli alpeggi. Per salire in auto occorre richiedere alla forestale l’eventuale permesso, oppure chiedere del servizio Jeep attivo in Val d’Ayas. In caso contrario l’avvicinamento è da fare a piedi con circa 1h di cammino (3,5 km ca e 350 m di dislivello) partendo da poco sopra l’abitato di Fontaney.


Descrizione della salita:

Dal bellissimo alpeggio di Chalex si prosegue lungo la carrozzabile, che con alcuni tornanti porta all’Alpe Dondeuil, altro incantevole alpeggio appena ristrutturato e ancora inalpato nel periodo estivo. La strada termina proprio davanti all’alpe, divenendo sentiero che in direzione ESE risale ben segnalato da bolli gialli e frecce direttamente al colle Dondeuil (2338), dove si può giungere anche dalla Valle di Gressoney parterndo da Issime e passando per l´ Alpe Munes. Dal colle Dondeuil si scende brevemente sul versante di Gressoney, prendendo una traccia con bolli stinti non facile da reperire, che a sinistra risale l’ erboso pendio meridionale, passando sopra ad una baita. Divenuta più evidente, la traccia si porta sotto la bastionata rocciosa della cresta S, giungendo ad un colletto dal quale si segue quest’ ultima sino alla vetta, affacciata sulla precipite parete nord.


Discesa:

Come per la salita. Dalla vetta, scendendo la cresta E, ancoraggio per doppia all´ inizio di un camino (III+), si raggiunge la sella fra le due cime, e successivamente la vetta della Vlou (v. relazione), concatenando les Dames Challand con un´ ascensione dal sapore antico, pioneristico,in ambiente di grande suggestione.


Note:

Dal colle Dondeuil è possibile salire direttamente sulla cresta S, superando alcune rocce seguite da un ripido pendio erboso che conduce ad una quota segnalata da un grosso ometto di pietre, oltre il quale la pendenza si attenua. Si continua per il filo sinchè questo non diviene roccioso, e ad uno sperone dove la cresta si impenna, ci si tiene a sinistra, percorrendo il fianco W della cresta sud (ometti). Con difficoltà crescenti, si arriva ad una spaccatura che sbarra il passo senza possibilità di discesa. Con arrampicata fino al III si riprende il filo che si segue sino al suo termine. Quindi ci si abbassa a destra e con traverso delicato a sinistra (faccia a valle) ci si porta sotto la cima dello sperone. Utilizzando un masso quale ancoraggio, con una doppia di 20 metri ca si scende al colle dove passa il sentiero della via normale per la quale alla vetta. Percorso effettuato dall´ autore con l´ amico Leo nel corso della loro ascensione a entrambe les Dames de Challand. Materiale occorrente : imbrago, mezza corda da 60 metri, cordini, moschettoni, qualche rinvio e materiale vario di assicurazione. Difficoltà PD.


© VieNormali.it

Via Normale Becca Torché - Les Dames de Challand
Les Dames de Challand

Mappa su Google:





Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Proposte di montagna

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer