Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Pizzo Ferré - 3103 m


Relazione della salita - Cima n° 1079


Via Normale Pizzo Ferré
Il Pizzo Ferrè
Regione: Lombardia (SondrioItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Lepontine - Gruppo Catena Mesolcina

Provincia: Sondrio

Punto di partenza: Montespluga (q. 1908 m), Valle di S. Giacomo

Versante di salita: NW

Dislivello di salita: 1400 m - Totale: 2800 m

Tempo di salita: 5,00 h - Totale: 9,00 h

Periodo consigliato: estate

Valle: Valle di San Giacomo - Altre cime della Valle di San Giacomo
Punti di appoggio: Biv. Cecchini (q. 2772 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia con ometti
Difficoltà:   EE - A - II+ - PD- (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: KOMPASS - Val Chiavenna e Bregaglia
Autore: Oliviero Bellinzani Profilo di Oliviero Bellinzani - Altre salite dell'autore
Data della salita: 30/08/2009
Data pubblicazione: 01/09/2009
N° di visualizzazioni: 14413

Introduzione:

Acuminato canino, salendo a Montespluga appare come scheggia contro il cielo, mentre dal bivacco Cecchini risulta più tozzo. Visto dalla Vetta del Tambò risalta in tutta la sua bellezza.


Accesso:

Da Milano a Colico o per la litoranea da Como, oppure con la superstrada di Lecco. Da Colico si segue per Chiavenna, Campodolcino, Passo dello Spluga per giungere infine a Montespluga, sulle rive dell´ omonimo lago artificiale. Seguendo le indicazioni per il bivacco Cecchini, si attraversa il piccolo centro, imboccando la Val Loga e parcheggiando in uno spiazzo prima del divieto di accesso. Esiste anche un´ altra possibilità di raggiungere Montespluga, forse più lunga in terminii chilometrcii, ma certamente meno trafficata e più lineare. Da Milano, autostrada per Como-Chiasso. Superata la dogana, proseguire in direzione Passo S. Bernardino e dopo il traforo continuare sino a Splugen, dove si lascia l´ autostrada salendo al Passo dello Spluga, dal quale in pochi minuti si scende a Montespluga.


Descrizione della salita:

Dallo spiazzo si prosegue lungo la sterrata, si attraversa il torrente su un ponte proseguendo sino ad uno stallatico dove termina la sterrata ed inizia il sentiero, che con dolci saliscendi risale la Val Loga con lieve pendenza. Giunti quasi al termine della valle, il sentiero piega decisamente a sinistra, iniziando a salire ripido prima su pascoli, quindi per pietraie per raggiungere su terreno morenico il nuovo Bivacco Cecchini, inaugurato il nove agosto 2009 e visibile già da Montespluga. Dal Bivacco, posto su un terrazzo panoramico, si prosegue a sinistra, con percorso a semicerchio su pietraie e nevai. Perdendo un centinaio di metri ca di quota si scende all´ estremità destra del ghiacciaio del Ferrè, quindi tenendosi sempre sul margine destro, ci si porta alla parte superiore più pianeggiante deviando a destra in direzione della Sella del Ferré (2922), situata sotto al grande spuntone della cresta NW e raggiungibile anche da S. Bernardino (1600) attraverso la grigionese Valle di Curciusa. Dalla Sella , trascurando gli ometti che portano in modo malagevole alla Sella dei Piani aperta tra il Ferré e il Pizzo dei PIani, ci si porta sotto la cresta che si scala con bellissima arrampicata su solida roccia. Le difficoltà non superano il secondo grado, ma volendo si possono cercare passaggi più impegnativi che comunque non vanno oltre il terzo. Dalla cima del grande spuntone ci si abbassa brevemente al colletto successivo, raggiungibile anche direttamente dal ghiacciaio, e si attacca l´ ultimo tratto di cresta (II+) che si fa più aerea ed esposta. Tenendosi sul filo con logici spostamenti da entrambi i lati (ometti e tracce di passaggio) si raggiunge la croce di vetta.


Discesa:

Dalla vetta si ridiscende lungo la cresta sino al colletto col grande spuntone. Quindi per il ghiacciaio con una pendenza di 30/35° a riprendere la via di salita lungo la quale si torna a Montespluga. In genere, se le condizioni di innevamento lo consentono, molti alpinisti preferiscono ´saltare´ il grande spuntone che desta una certa impressione, portandosi su neve direttamente al colletto soprastante, ma così facendo si perde il piacere di una breve, facile e divertente arrampicata.


Note:

Stupenda salita in ambiente grandioso, ottima anche come iniziazione all´ alpinismo.


© VieNormali.it

N° voti: 3 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
20 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer