VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook  

Accedi al sito   Registrati al sito   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Prado - 2054 m


Relazione della salita - Cima n° 871


Via Normale Monte Prado
Il Rifugio Cesare Battisti 1761 m del CAI di Reggio Emilia e, in fondo, il Monte Prado

Regione: Italiane Toscana (Reggio Emilia)
Alpi e Gruppo: Appennini - Appennino Settentrionale - Gruppo Appennino Reggiano
Provincia: Reggio Emilia
Punto di partenza: Pian Vallese (q. 1284 m) - Febbio - Altre cime della Valle Ozola
Versante di salita: N-E
Dislivello di salita: 870 m - Totale: 1740 m
Tempo di salita: 2,45 h - Totale: 5,00 h
Difficoltà:   E - F (scala difficoltà)
Periodo consigliato: tutto l´anno
Punti di appoggio: Rifugio CAI Cesare Battisti (q. 1761 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia segnata
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: Appennino Toscoemiliano carta n° 14-16 Multigraphic - Firenze
Autore: Giuseppe Albrizio Profilo di Giuseppe Albrizio - Altre salite dell'autore
Data della salita: 09/07/2008
Data pubblicazione: 05/11/2008
N° di visualizzazioni: 4968

Introduzione:

Il Monte Prado è la più alta montagna della Toscana, ed è questo uno dei motivi per cui no lo si può ignorare, bisogna che almeno una volta si calpesti la sua vetta. Potete vedere la descrizione fotografica dell´escursione nel mio sitoweb www.lemiepasseggiate.it, pigiando dall´Home Page il bottone "Appennino oltre i 2000 metri", "Appennino Tosco-Emiliano" articolo 2 "Monte Prado".


Accesso:

Da Castelnovo Nei Monti si transita per Villa Minozzo e ci si dirige verso il Passo delle Radici fino a trovare le indicazioni per Febbio. Superato l´abitato, direzione Monte Orsaro, c´è il bivio a sinistra che porta alla vicina stazione sciistica, si continua sulla strada asfaltata fino alla sua fine (3 Km dagli alberghi) dove c´è la radura di Pian Vallese.


Descrizione della salita:

All´inizio della radura di Pian Vallese 1284 m, sulla destra (Sud) parte il sentiero segnato n° 615 (sentiero segnato molto bene). Si sale su una comoda mulattiera nel bosco e si esce dal limite della vegetazione arborea poco prima di attraversare il Torrente che percorre il Fosso della Piella (ottima acqua, si possono riempire le borracce). Si continua a salire sempre su evidente traccia dalla parte destra del Fosso (senso orografico) fino a giungere sulla sella erbosa del Passone 1847 m. Dal valico si prosegue dritti (Sud-Ovest) in discesa lungo la dorsale che divide la Valle dell´Ozola (Ovest) da quella del Dolo (Est), si supera il bivio (a destra) che in pochi minuti porta al Rifugio Cai Cesare Battisti 1761 m e si giunge presso un trivio di strade sterrate nella località Lama Lite 1769 m (di fronte c´è la cresta Nord di Monte Prado). Si continua sulla sterrata di destra (Ovest) per poco più di 1 Km fino a trovare sulla sinistra le indicazioni per il Lago Bargetana e Monte Prado (via normale). Si risale ripidamente una piccola valle e si entra nell´anfiteatro Nord del Prado incontrando subito il Lago 1767 m. Il sentiero, molto evidente, passa al lato Nord-Ovest del piccolo specchio d´acqua e sale fino a raggiungere la cresta Nord-Ovest del Prado a quota 1897 m. Da qui seguendo la cresta si raggiunge la cima della montagna


Discesa:

Come per la salita.


Note:

L´anfiteatro Nord del Prado, dove c´è il Lago Bargetana, vale da solo un´escursione, è un bellissimo posto, si può fare il periplo intero dello specchio d´acqua, limpido e non molto profondo e alimentato da una sorgente che sgorga da un ripido vallone della cresta Nord.


Revisione:
relazione rivista e corretta il 25/10/2012 dalla redazione di VieNormali.it
© VieNormali.it

Condividi su:  Share    


Via Normale Monte Prado - Salendo sul Monte Prado, il Lago Bargetana 1767 m e, in fondo, il Passone 1847 m Via Normale Monte Prado - Giuseppe Albrizio sul Monte Prado 2054 m, in fondo il Monte Cusna
Salendo sul Monte Prado, il Lago Bargetana 1767 m e, in fondo, il Passone 1847 m Giuseppe Albrizio sul Monte Prado 2054 m, in fondo il Monte Cusna

Mappa su Google:




  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...
Ultime 10 scalate Ultime 10 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Alta Maremma e Selva del Lamone - Edizioni Il Lupo
           >> Bambini in Appennino - Alberto Osti Guerrazzi, Aldo Frezza
           >> Ciaspolate - Domenico Vasapollo
           >> Ghiaccio d'Appennino
           >> Appennino Bianco - Vol. 1
           >> Appennino Bianco - Vol. 2




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR






Libri di montagna

Primo Piano

The North Face Kalymnos 2014

The North Face Kalymnos 2014

Corvara in Badia

Inverno a Corvara in Badia

Carnia

Estate in Carnia

Quadri foto montagna

Quadri foto montagna

Alpi Giulie

Alpi Giulie

Engadina e St Moritz

Engadina e St Moritz

Simon Gietl

Simon Gietl

Civetta Moiazza

Civetta Moiazza

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

DoloMITICHE

DoloMITICHE

Dolomiti di Sesto vol. 1

Dolomiti di Sesto Vol. 1

Dolomiti di Sesto vol. 2

Dolomiti di Sesto Vol. 2

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Dolomiti di Brenta Vol. 2

Dolomiti di Brenta Vol. 2


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti





Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer