Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 


VIDEO CORNO DI GREVO



Una delle vie ferrate più impegnative delle Alpi

Ralizzato da Gianba F.

E' considerata una delle ferrate più impegnative delle Alpi. Si tratta di una lunga cavalcata in cresta esposta su placche di granito. Oltre ad alcuni singoli passaggi in cui è necessaria la trazione con le braccia ciò che la rende impegnativa è la sua lunghezza. L'ambiente in cui si sviluppa è maestoso.

Gruppo: Adamello - Partenza: Malga Lincino (1600 m)
Quota min: 1600 m - Quota max: 2869 m - Dislivello salita: 1370 m
Tempo totale: 8,00 h - Difficoltà: EEA / III 4 - Periodo: estate - inizio autunno
Frequentazione: bassa - Punti di appoggio: Rif. Città di Lissone (2017 m)


Accesso: Da Cedegolo si sale lungo la valle fino a Malga Lincino, ove si lascia l'auto nei pressi di un piazzale. Dalla Malga Lincino, raggiungibile in auto da Saviore. Da lì il sentiero chiamato Scale dell'Adamè ci porta al Rif. Città di Lissone. Si segue per un brevissimo tratto il sentiero n. 1, l'Alta Via dell'Adamello, per abbandonarlo subito e salire a sinistra il largo canalone che scende dal Forcel Rosso. Giunti ad un poggio erboso si abbandona il sentiero principale (lo seguiremo al ritorno) e pieghiamo a sinistra. Attraversato il canalone e giunti ad una bocchetta si trova, a circa 2300 metri di quota, l'inizio della via ferrata lungo la quale troveremo staffe e cavi metallici che rendono più agevole il percorso. Tenere presente che si tratta di una ferrata impegnativa ed è necessaria una certa esperienza di arrampicata; può essere utile una corda. Dove parte la ferrata una galleria della Grande Guerra ci ricorda la stupidità dell'uomo che non sa imparare dai propri errori. Si sale su placche rotte per poi continuare sulla impegnativa cresta. Altre placche granitiche e si aggira a destra un evidente naso di roccia. Si sale per uno stretto e divertente camino al quale segue una aerea cengia da affrontare con attenzione. Salti rocciosi verticali e simpatiche traversate si susseguono mentre si ammira il fantastico mondo di montagne che ci circondano. La vetta si avvicina e le difficoltà diminuiscono. Poche decine di metri sotto la vetta finiscono i cavi metallici; qualche minuto di facile arrampicata su roccette ed eccoci sulla vetta del Corno di Grevo. Dalla cima si ritorna alla fine dei cavi di salita e si prende a destra (cavo metallico) per scendere poi lungo camini, placche e roccette (brevi passaggi di II grado) e infine erba sino ad incontrare il sentiero proveniente dal rifugio Val di Fumo. Lo si segue a destra, si attraversa il vicino Forcel Rosso e, per il ripido canalone si torna al Rif. Lissone e alla Malga Lincino. Panorama maestoso sul gruppo Adamello Presanella, Valcamonica e Orobie.

Note particolari: In caso di roccia umida l´aderenza diventa un poco più difficoltosa. Cercare di utilizzare il cavo solo come assicurazione ove possibile per risparmiare sforzi inutili alle braccia vista la lunghezza dell'itinerario.

Guarda altri video itinerari

   Condividi su:





SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>

Rifugio Pesciola 2004 m - Pizzo di Faila 2368 m

Rifugio Pesciola 2004 m - Pizzo di Faila 2368 m
Scialpinismo
Regione: Lombardia - Val d'Arigna
Data: 22/01/2020   Durata: 1 g   Difficoltà: PD


Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


09/12/2019 - Test della Giacca Salomon Haloes Down Hoodie
Calore e leggerezza in una giacca che protegge dal freddo e dal vento


27/11/2019 - Salewa Green Friday 2019
L'impegno di Salewa per un pianeta con meno plastica


27/11/2019 - Milano Mountain Film Festival 2019
Dal 27 al 30 novembre a Milano, Sala Gregorianum - Ore 20.45


11/11/2019 - Festival delle foreste 2019
Dal 11 al 15 novembre a Bergamo


06/11/2019 - Presentazione del Festival delle foreste 2019
Conferenza stampa di presentazione dell'evento cinematografico dedicato alle foreste


25/10/2019 - Archeologia di montagna in Busa delle Vette
Il 25 ottobre a Feltre una conferenza stampa e una serata per presentare i risultati di 5 anni del progetto UpLanD


21/10/2019 - Progetto LIFE WolfAlps EU
Obiettivo convivenza uomo-lupo a livello alpino


15/10/2019 - Top 15 scalatori
Di nuovo in home page l'elenco dei principali scalatori che inseriscono relazioni di scalate


08/10/2019 - Come scegliere un casco
Modelli Salewa da alpinismo e da sci


08/10/2019 - Mammut partner ufficiale di Milano Montagna Week
Dal 14 al 20 ottobre 2019 Sustainable Outdoor Days e European Outdoor Film Tour


28/09/2019 - La Sportiva Strange Heroes prosegue la web series
Il nuovo episodio di La Sportiva Strange Heroes focalizzato sullo storytelling dell'atleta inglese James Pearson


28/09/2019 - European Outdoor Film Tour 2019-20
Avvincenti storie e avventure dal monto outdoor sul grande schermo


27/09/2019 - Mammut Elements episodio 4 Wanderwalls
Michael Piccolruaz è il protagonista di questo ultimo episodio


10/09/2019 - Action Magazine - Disabili in corsa
Sulla Via Francigena contromano... e contro i pregiudizi


10/09/2019 - Stop alla plastica al Rifugio Quintino Sella
Iniziati i lavori per l’ampliamento del rifugio a 3585 m, obiettivo abbattere l'utilizzo della plastica almeno dell'80%


VieNormali consiglia

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer