Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 


TRAIL RUNNING DI NOTTE



Trail running di notte: consigli per una corsa sicura ed emozionante sotto le stelle.

Il trail running è letteralmente correre all'aperto seguendo i sentieri. Questi sono dappertutto: sulle strade forestali, su terreni collinari ma anche in alta quota. Muovendosi nella natura l'animo si rivolge all'esperienza stessa della corsa. Il trail running è libertà, capacità di adattamento e di saper stare con se stessi in piena sintonia con la natura.

Nell'universo trail running ci sono sia competizioni che prevedono nel loro percorso tratti in notturna, sia sessioni di allenamento che si svolgono in orari in cui la luce non è presente, come la sera tardi o molto presto al mattino. La mancanza di luce su terreno impervio esaspera i meccanismi di propriocezione, per cui il corpo attiva la propria sensibilità per compensare lo scarso contributo dato dall'occhio e mantenere l'equilibrio. Il piede, elemento fondamentale per la corsa, ha in questo caso sia il ruolo meccanico che propriocettivo in quanto dovrà adattare il proprio appoggio alla grande variabilità del terreno, sentendone e valutandone in tempi brevissimi le irregolarità. Per questo motivo uno degli elementi fondamentali per la corsa al buio sono scarpe da corsa in montagna che siano altamente performanti. Non solo devono garantire protezione e resistenza ma essere al tempo stesso leggere e dal grip elevato. La suola delle scarpe per la corsa in montagna ha una tassellatura più marcata così da permettere la trazione al terreno di cui si ha bisogno. La mescola della suola garantirà l'aderenza sui fondi ruvidi, tipici dei sentieri. Oggi esistono mescole che consentono un'ottima aderenza resistendo anche con grande efficacia all'abrasione. La tomaia di questa tipologia di scarpe fa la differenza in termini di protezione e supporto del piede. Una tomaia ben concepita sostiene il piede permettendo di mantenere un passo sicuro e una postura corretta.

Correre in montagna di notte non è una cosa naturale. Il corpo e la mente chiedono riposo, mentre il corridore forza il sistema cercando di farlo funzionare nonostante tutto. Gli atleti che praticano l'ultra trail si allenano non solo per la resistenza ai chilometri ma anche per quella in notturna dove cambiano le condizioni atmosferiche e climatiche. Di notte, poiché la visione è completamente diversa i sensi si acuiscono. Si presta maggiore attenzione al proprio corpo e alle proprie sensazioni. Non a caso, un aspetto importante è far accettare al proprio cervello l'avvicendarsi tra luce e buio. Se si riesce ad accettare questo cambio di condizioni si affrontano più efficacemente le difficoltà.

Per tutte queste ragioni gli allenamenti per le corse in notturna devono essere cadenzati e precisi. Oltre a un progressivo aumento delle distanze e della velocità della corsa, ci sono fattori, come l'abbigliamento e gli accessori, che mettono in sicurezza chi corre in montagna sotto un cielo stellato. Gli inserti catarifrangenti nelle scarpe permettono di riflettere la luce delle lampade frontali degli eventuali compagni di corsa, dei lampioni o dei fari. Fondamentale è avere poi con sé un dispositivo di illuminazione come pile frontali. Queste permettono di avere le mani libere e di direzionare la luce contestualmente ai movimenti del capo. Anche l'umidità, la pioggia e il freddo incidono in modo significativo sulla durata della carica e per questo è importante avere con sé delle batterie di scorta. Durante la corsa in montagna notturna bisogna evitare di avere le cuffie poiché con una ridotta visibilità è importante riuscire a percepire eventuali suoni come mezzi in arrivo o altro.

La corsa di notte è un'esperienza unica che, una volta provata, appassiona. La natura, le stelle e il silenzio regalano un momento immersivo dove ascoltare il proprio corpo che si muove con agilità e forza.



Condividi su:





SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

11/09/2023 - Bastoncini da trekking Cober modello Moss
I bastoncini da trekking per soddisfare le esigenze di tutti gli appassionati


24/07/2023 - 47a Granfondo Dobbiaco-Cortina
3-4 febbraio 2024


21/07/2023 - 51a Marcialonga di Fiemme e Fassa
27-28 gennaio 2024


28/06/2023 - App e-Res@mont: un'App per la prevenzione del Male Acuto di Montagna
L'App che aiuta a migliorare la cura e la prevenzione del Male Acuto di Montagna a cui si può essere soggetti in alta quota


24/06/2023 - Trail running di notte
Consigli per una corsa sicura ed emozionante sotto le stelle


19/06/2023 - Trekking in Canada: come ottenere il visto necessario?
I viaggiatori europei possono soddisfare l'obbligo di visto richiedendo un'eTA completamente online.


12/05/2023 - Campionati Italiani Giovanili di arrampicata
19-20-21 maggio 2023


30/06/2022 - Stelvio Marathon – 21k Mountain Run
23 luglio 2022


16/06/2022 - Sicuri sul sentiero 2022
Al centro la prevenzione degli incidenti in montagna tipici della stagione estiva


28/10/2021 - 16° COOP FIS Tour de Ski
Performance by Le Gruyère AOP


30/09/2021 - La Sgambeda 2021
La gran fondo di Livigno


05/03/2021 - Sampaoli Creazioni su VieNormali.it
Le bellissime creazioni orafe a tema montagna e alpinismo in vendita su VieNormali.it


17/12/2020 - Un aiuto per la ricostruzione del Rif. Pian dei Fiacconi
Come contribuire alla rinascita dello storico rifugio della Marmolada


23/10/2020 - Abbigliamento da trekking Rock Experience
Viva il trekking autunnale con Rock Experience


15/05/2020 - Decalogo per escursionisti in epoca di Covid-19
Segnaliamo questo decalogo di norme di comportamento in montagna redatto dal CAI di Bergamo.


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer