Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 


LAGO DI MOLVENO MIGLIOR LAGO D'ITALIA



Lago di Molveno


Molveno vince il premio come miglior lago d'Italia in assoluto per il quinto anno consecutivo



Presentata la Guida il mare più bello 2018 di Legambiente e Touring Club alla presenza del responsabile Turismo di Legambiente Sebastiano Venneri con Maurizio Gubbiotti, presidente RomaNatura, Stefano Ciafani, presidente nazionale Legambiente, Giulio Lattanzi, direttore generale Touring Club Italiano e moltissimi altri esperti in campo.

La guida racconta 44 tra le più belle zone balneari del nostro Paese e una serie di località lacustri. Rappresenta una selezione dei comprensori balneari italiani in base a criteri principalmente ispirati alla qualità delle acque e, più in generale, all'attenzione all'ambiente. Alla base della selezione ci sono le analisi e le valutazioni della Goletta Verde, che per il secondo anno consecutivo assegna le vele non più alle località balneari ma a interi comprensori turistici. In tutto sono 17 i comprensori marini che hanno ottenuto il riconoscimento delle cinque vele e 6 quelli lacustri. Al lago di Molveno segue quello di Fiè (Bz) e di Monticolo (Bz), tutti in Trentino Alto Adige, che si conferma la regione con il maggior numero di comprensori tra i primi classificati.

Lago di Molveno

Il Lago di Molveno costituisce uno dei maggiori specchi d'acqua del Trentino, lungo circa 4,5 km e largo 1,5 km, con una profondità massima di 120 metri che lo pone al secondo posto fra i laghi più profondi della regione dopo il Lago di Garda. Si tratta di un "lago di frana", ovvero originato dallo sbarramento della valle a causa di una gigantesca frana caduta circa 3000 anni fa dalle pendici delle montagne circostanti, come testimoniato dal ritrovamento di oltre duecento tronchi fossili di faggio e conifere sul fondo del lago in occasione di un prosciugamento negli anni '50. Il Lago di Nembia è un bellissimo laghetto a poca distanza dal Lago di Molveno, a ridosso della lunga parete rocciosa che verso est sostiene la Val Dorè e culmina con la cima del Monte Diòn. Si è formato circa 15000 anni fa al termine dell'ultima glaciazione in seguito a una frana che ha sbarrato la valle e un tempo era alimentato da acque sotterrane provenienti dal Lago di Molveno, mentre oggi è alimentato da un nuovo immissario.

Situato sulle rive dell'omonimo lago Molveno sorge a 864 metri ai piedi delle Dolomiti di Brenta e del massiccio della Paganella, all'estremità orientale del Parco Naturale Adamello-Brenta. Il territorio è caratterizzato da una valle creatasi oltre 4000 anni fa quando una frana delle montagne circostanti ha originato l'omonimo lago naturale. L'area risulta frequentata sin dal Neolitico e venne abitata continuativamente fino all'Età del bronzo, quando l'insediamento di Molveno venne abbandonato a seguito della grande frana che ostruì la valle. Occupato dai Romani nel 15 d.C., l'insediamento divenne ben presto un'importante centro di controllo militare su tutta la vallata. Nel Medioevo il paese fu oggetto di accese dispute tra il Vescovado di Trento, i Conti del Tirolo e i Conti di Flavon. Alla fine della Grande Guerra, con l'annessione del Trentino al Regno d'Italia, riprese l'attività turistica anche grazie alla spinta data dall'alpinismo e all'apertura di nuovi rifugi fra le vette del Brenta.

Località turistica di eccellenza Molveno si affaccia alle acque azzurro-turchesi del suo lago ed è il luogo ideale per le vacanze in montagna sia per le famiglie che per gli amanti dell'avventura e degli sport estremi. Da anni premiato come il lago più bello d'Italia, il Lago di Molveno è il secondo per estensione del Trentino-Alto Adige e ha una profondità massima di 123 metri. Può vantare il marchio di qualità ambientale "5 vele" per la qualità dell'acqua, della spiaggia, dei servizi e della sicurezza e la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano per la qualità dell'accoglienza e dei servizi turistici. Durante la stagione estiva vi si può nuotare e praticare vela, canoa e windsurf, oppure noleggiare una barca a remi o a pedali per esplorare le sue rive e acque note anche per la sua pescosità.

Lago di Molveno

Un riconoscimento importante e prestigioso il Premio assegnato al Lago di Molveno da Legambiente e Touring Club Italiano come Lago Più Bello d'Italia. Già da tempo parte della Top 5 delle località lacustri, Molveno si è distinto per essere unico nel suo genere in termini di bellezza paesaggistica e, in maniera a essa complementare, offerta e servizi turistici. I 12 ettari di spiaggia con prato all'inglese lungo le rive del lago diventano dimora indimenticabile di chi desidera cullarsi nel relax. Un risultato reso possibile dall'impegno congiunto di amministratori e abitanti, come spiega Anna Donini, Assessore al Turismo del Comune di Molveno e Presidente di Apt Dolomiti Paganella.

Da oltre 35 anni Legambiente, associazione di cittadini a diffusione nazionale e internazionale opera per la tutela e la valorizzazione della natura, dell'ambiente e delle risorse naturali, persegue la valorizzazione della persona umana in armonia con la natura e promuove lo sviluppo sostenibile, per una societa` basata su un corretto equilibrio tra esseri umani e natura.

Sia d'estate che d'inverno Molveno è un vero paradiso per gli escursionisti, con le tante possibilità che offre fra trekking, vie ferrate, arrampicate, percorsi in mountain bike, parapendio o passeggiate con le racchette da neve e scialpinismo. I percorsi Dolomiti di Brenta Trek e Dolomiti di Brenta Bike e i tanti sentieri ottimamente segnalati e mantenuti permettono di entrare nel cuore delle Dolomiti di Brenta. Dal paese la nuovissima cabinovia permette di raggiungere l'Altopiano di Pradèl a 1367 metri di quota, punto di partenza per la salita al Croz dell'Altissimo e alla Cima dei Lasteri che sovrastano il paese e punto di lancio per i voli in parapendio. Da Pradèl si può anche raggiungere la fattoria didattica di Malga Tovre, in cui vedere animali come mucche, cavalli e oche, e il Rifugio La Montanara, splendido balcone panoramico sul versante orientale delle Dolomiti di Brenta con una spettacolare vista sulla Catena degli Sfùlmini con il famoso Campanile Basso. Lo scrittore e poeta Antonio Fogazzaro ha definito Molveno "preziosa perla in più prezioso scrigno" e fra i suoi ospiti illustri si annoverano anche il Re del Belgio Alberto I, l'esploratore Umberto Nobile e lo scrittore Alberto Moravia.

Il Lago di Molveno è rifornito da corsi d'acqua che scorrono in condotte sotterranee per l'ingresso e la fuoriuscita dell'acqua: attraverso una presa posta sul fondale l'acqua viene diretta lungo una galleria sotterranea che passa sotto il Monte Gazza e raggiunge la centrale idroelettrica di Santa Massenza, per poi essere convogliata verso il Lago di Cavedine. Da qui arriva alla centrale di Torbole e viene infine immessa nel Lago di Garda.

Subito a sud ovest di esso si trova il piccolo e ameno specchio d'acqua del Lago di Nembia si estende per 400 metri in lunghezza e 130 in larghezza, con una profondità massima di appena due metri. Venne prosciugato a causa dei lavori sul sistema idroelettrico del fiume Sarca nel 1953 e soltanto durante la metà degli anni '90 fu la stessa Enel a modificare totalmente il proprio impianto energetico, facendo in modo di garantire l'apporto delle acque necessarie e preservando questo bel bacino lacustre. La riva, il parco giochi e i pontili sono adatti anche ai bambini e invitano al relax e, durante la stagione estiva, il laghetto è balneabile, sebbene l'acqua sia ben fredda. La bellezza del luogo è accentuata dall'oasi naturale protetta dal WWF che lo circonda, dotata di un percorso didattico con 14 pannelli illustrativi e habitat ideale di fauna alpina come scoiattoli, volpi, cervi e caprioli.

Lago di Molveno


Per informazioni: www.visitdolomitipaganella.it

   Condividi su:





SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Scopri i prodotti alla spirulina Bio Salera

Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


09/12/2019 - Test della Giacca Salomon Haloes Down Hoodie
Calore e leggerezza in una giacca che protegge dal freddo e dal vento


27/11/2019 - Salewa Green Friday 2019
L'impegno di Salewa per un pianeta con meno plastica


27/11/2019 - Milano Mountain Film Festival 2019
Dal 27 al 30 novembre a Milano, Sala Gregorianum - Ore 20.45


11/11/2019 - Festival delle foreste 2019
Dal 11 al 15 novembre a Bergamo


06/11/2019 - Presentazione del Festival delle foreste 2019
Conferenza stampa di presentazione dell'evento cinematografico dedicato alle foreste


25/10/2019 - Archeologia di montagna in Busa delle Vette
Il 25 ottobre a Feltre una conferenza stampa e una serata per presentare i risultati di 5 anni del progetto UpLanD


21/10/2019 - Progetto LIFE WolfAlps EU
Obiettivo convivenza uomo-lupo a livello alpino


15/10/2019 - Top 15 scalatori
Di nuovo in home page l'elenco dei principali scalatori che inseriscono relazioni di scalate


08/10/2019 - Come scegliere un casco
Modelli Salewa da alpinismo e da sci


08/10/2019 - Mammut partner ufficiale di Milano Montagna Week
Dal 14 al 20 ottobre 2019 Sustainable Outdoor Days e European Outdoor Film Tour


28/09/2019 - La Sportiva Strange Heroes prosegue la web series
Il nuovo episodio di La Sportiva Strange Heroes focalizzato sullo storytelling dell'atleta inglese James Pearson


28/09/2019 - European Outdoor Film Tour 2019-20
Avvincenti storie e avventure dal monto outdoor sul grande schermo


27/09/2019 - Mammut Elements episodio 4 Wanderwalls
Michael Piccolruaz è il protagonista di questo ultimo episodio


10/09/2019 - Action Magazine - Disabili in corsa
Sulla Via Francigena contromano... e contro i pregiudizi


10/09/2019 - Stop alla plastica al Rifugio Quintino Sella
Iniziati i lavori per l’ampliamento del rifugio a 3585 m, obiettivo abbattere l'utilizzo della plastica almeno dell'80%


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer