Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 


FREIKOFEL: LA GRANDE GUERRA IN CARNIA



Freikofel Carnia


Lungo le trincee e le fortificazioni del Freikofel alla scoperta delle testimonianze della Grande Guerra in Carnia


Freikofel Carnia

Freikofel Carnia

Freikofel Carnia
Freikofel Carnia

Le montagne del Friuli Venezia Giulia presentano ancora notevoli testimonianze della Prima Guerra Mondiale. A distanza di cento anni si possono ripercorrere sentieri, trincee, mulattiere e resti di arditi camminamenti alla scoperta dei luoghi che custodiscono le memorie di battaglie e momenti di vita sul fronte carnico.

L'itinerario del Freikofel/Cuelat (1757 m), nei pressi del Passo di Monte Croce Carnico, rappresenta un ottimo esempio di itinerario storico in cui immergersi nelle atmosfere in cui per anni sono vissuti i soldati austriaci durante la Prima Guerra Mondiale, circondati da un ameno ambiente naturale.

Il Freikofel era una importantissima posizione interposta fra Pal Piccolo e Pal Grande, occupata dagli austriaci nei giorni antecedenti l'inizio della guerra. Dall'alto di questa piramide rocciosa, alquanto inaccessibile dal versante italiano, i soldati austriaci dominavano Pal e le relative vallette, osservando le postazioni delle artiglierie italiane e le vie di comunicazione a nord di Paluzza. Su tale montagna gli scontri e i combattimenti furono alquanto cruenti e senza sosta, portando alla morte oltre un migliaio di soldati.

Il Passo di Monte Croce Carnico (Plöckenpass in tedesco, Pas di Mont di Cros in friulano) si trova a 1360 m ed è uno stretto e profondo intaglio aperto tra le pareti della Creta di Collinetta (2238 m) a ovest e del Pal Piccolo (1866 m) a est. Si tratta di un valico che collega l'Italia all'Austria, percorso dalla strada che sale dal paese di Timau, in Italia, e scende verso il paese di Mauthen in Austria, nella valle del Gail (Gailtal).

Il confine tra Italia ed Austria si trova proprio in cima al passo. Nelle vicinanze del passo, ad ovest, sorge il Monte Coglians (Hohe Warte in tedesco), il più alto rilievo delle Alpi Carniche, con i suoi 2780 metri. Il passo era frequentato fin dall'antichità, come testimoniato dai ritrovamenti di antiche monete romane e dalla presenza di 3 iscrizioni romane.

Gli aspri combattimenti avvenuti in questa zona nel corso della Prima Guerra Mondiale sono testimoniati dalle fortificazioni tuttora presenti. Fra la prima e la seconda guerra mondiale vennero costruite altre opere fortificate appartenenti al cosiddetto "Vallo Alpino Littorio", in parte riadattando vecchie opere risalenti alla Grande Guerra.

Lungo il percorso verso il Freikofel si incontra la Cappella Battaglione Val Tagliamento e il cimitero di guerra, addentrandosi poi nelle trincee accanto alla vetta e nelle fortificazioni militari. Il percorso per raggiungere la vetta del Freikofel ed ammirare tutti i camminamenti, le fortificazioni e le trincee che si trovano sulla sua cima richiede almeno un'ora.

Per raggiungere la vetta del Freikofel esistono diversi percorsi:

- dalla Casa Cantoniera per Casera Pal Piccolo: sentiero CAI 401a (1,30 h)

- dai Laghetti per la mulattiera de "la Calada": sentiero CAI 410 (2 h)

- dai Laghetti per Casera Pal Grande di sotto: sentieri CAI 402a-402 (2,20 h)

- da Timau per Casera Pal Grande di sotto: sentiero CAI 402 (2,30 h)

Gli itinerari di guerra nelle montagne friulane sono descritti nel bel libro "I Sentieri della Memoria", quarto degli otto volumi previsti dal piano delle Guide di SentieriNatura che riunisce 40 percorsi disposti principalmente lungo la linea del conflitto dalle sorgenti del Piave alle Alpi Giulie.

A Timau di Paluzza (UD) si può visitare il Museo Storico "La Zona Carnia nella Grande Guerra", gestito dall'Associazione Amici Alpi Carniche (Via Nazionale 90, tel. 0433/779168).


Fotogallery e informazioni su:

- Freikofel Carnia su Golive FVG

(foto di Gabriele Menis - www.turismofvg.it)



Condividi su:  Share    






OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Val Formazza

Carta Val Formazza

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo nelle Alpi Giulie Occidentali

Scialpinismo nelle Alpi Giulie

Appennino di neve e di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Ghiaccio Salato

Ghiaccio Salato


Giardini di Cristallo


Scialpinismo in Tirolo


Ciaspolate

Neve libera

Neve libera

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio svizzero

Ghiaccio svizzero

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Alpe Adria Trail

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer