Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE      OK    Cookie Policy
VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   

Nanga Parbat 1970



Nanga Parbat 1970

Casa Editrice:

Versante Sud

Ediz. Versante Sud snc
Via Longhi, 10
20137 Milano (MI)


N.B.: ordinare questo prodotto su VieNormali.it non comporta alcun sovrapprezzo o spesa aggiuntiva rispetto a quanto stabilito dal fornitore.
I prezzi e i costi di spedizione sono stabiliti dal fornitore.
Gli ordini vengono ricevuti ed evasi direttamente dal fornitore senza costi aggiuntivi.
Il dramma e le sue controversie

Autore:

Editore: Versante Sud - Lingua Ita

Collana: Narrativa - Rampicanti

212 pp. - a colori + XXVIII tavole

Prima edizione: 2012

ISBN 978-88-96634-61-5


Prezzo: 19,00(stesso prezzo editore)

            Quantità:   


Descrizione:
È una delle tragedie alpinistiche più raccontate e discusse: quella di Reinhold Messner e della morte del fratello Günther sul Nanga Parbat nel 1970. Un trauma di notevole importanza per i sopravvissuti e allo stesso tempo un dramma colmo di contraddizioni, controversie, dispute, accuse. Un tema emotivamente toccante ancora oggi. Che cosa successe esattamente quarant’anni fa sulla cima del Nanga Parbat? Perché non si può scrivere la parola fine a questa vicenda?

Jochen Hemmleb vi si accosta da vero investigatore: visualizza accuratamente i fatti, esamina gli scritti di Messner relativi alle vicende e chiama in causa, per la prima volta, i partecipanti a quella spedizione, tra cui il noto regista Gerhard Baur, l'ultimo a parlare con Günther. Si dà così vita alle circostanze, e si osservano i fatti e i protagonisti da una prospettiva diversa. Ne risulta la prima rappresentazione indipendente del perché la tragedia dei Messner divenne un caso così importante nella storia dell’alpinismo. Approfondito come un saggio, appassionante come un thriller. Un libro che tocca profondamente.

Se trattata in maniera obiettiva, la prima parte della storia del Nanga Parbat del 1970 parla di un dramma di montagna, niente più e niente meno. Due giovani alpinisti si sono ritrovati a dover prendere decisioni, le cui conseguenze furono la morte di uno e la mera sopravvivenza dell’altro. Si potrebbe discutere e valutare tale decisione da un punto di vista alpinistico. Ma non la si deve giudicare. Il mondo dell’alpinismo è pieno di simili esempi. La particolarità di questa storia è che i due alpinisti erano fratelli e quello sopravvissuto ha acquisito fama mondiale. La seconda parte della storia potrebbe svilupparsi in questo modo: si tratta di uno spettacolo mediatico che ruota attorno al destino di Messner ed è stato messo in piedi da lui stesso.

"Si poteva notare chiaramente che Reinhold era la figura dominante tra i due, e Günther era il fratello più piccolo. Non lo vedevo però come un fattore negativo, semplicemente una normale divisione di ruoli. Reinhold aveva verso di lui un atteggiamento più di guida che di protezione. Durante la spedizione ero stato affascinato dall’entusiasmo e dalla forza di volontà di Günther. Soprattutto per quanto riguardava i lavori quotidiani, fossero essi smontare le tende, cucinare o fare la traccia. Era sempre disposto a fare qualcosa. Non che suo fratello maggiore se ne stesse a oziare, tutt’altro, semplicemente Reinhold era la guida." G. Bauer



<< Torna all'elenco dei libri di Versante Sud

>> Altri titoli di Edizioni Versante Sud...
>> Puoi trovare altri volumi nella sezione Libri di montagna...

   Condividi su:





SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

   Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna

Lixada - Giacca da uomo antivento

Giacca antivento idrorepellente, con morbido e caldo rivestimento interno, per attività invernali all'aperto. Polsini stretti con chiusura a nastro regolabile; collare e cappuccio regolabile e staccabile che garantiscono una doppia protezione contro il vento; 2 tasche zip, 1 tasca nastrata zip esterna, 1 tasca interna per portafoglio, cellulare e altri oggetti di valore.

23/11/2018 - I 3000 delle Dolomiti a Villafranca
Serata con Beppe Ziggiotto, 1° salitore di tutti i 3000 delle Dolomiti


15/11/2018 - Reel Rock Italia 2019
Il meglio dell'arrampicata sul grande schermo anche in Italia


15/11/2018 - Ortovox Safety Nights 2019
Partecipa ai corsi valanghe gratuiti in notturna


14/11/2018 - Maltempo al Nord-Est: danneggiati oltre il 50% dei sentieri
A quota 60.000 euro la raccolta fondi del CAI


09/11/2018 - I 3000 delle Dolomiti Società Alpinisti Vicentini
Serata con Beppe Ziggiotto, 1° salitore di tutti i 3000 delle Dolomiti


07/11/2018 - Climbing Nights con Climbing Technology
Le occasioni per provare il nuovo dispositivo di assicurazione per arrampicata Click Up +


06/11/2018 - PrimaLoft Bio isolamento sintetico in fibre riciclate biodegradabili
Contrastare gli sprechi dell'industria tessile con fibre biodegradabili


06/11/2018 - Abbigliamento intimo Montura in Dryarn
Montura presenta la linea di intimo altamente performante per il massimo comfort tecnico


06/11/2018 - AIUTIAMO LE MONTAGNE DI NORD EST!
Il CAI apre una raccolta fondi per i territori devastati dall'eccezionale ondata di maltempo


05/11/2018 - Pronti per salite invernali con i piumini CAMP
I capi invernali che combinano tecnicità e design per affrontare al meglio l'inverno


02/11/2018 - Maltempo, appello del CAI Veneto: non andate sui sentieri
Danni alla rete sentieristica, soprattutto a causa della caduta alberi.


30/10/2018 - Premio per lo storytelling dei 90 anni di La Sportiva
La Sportiva vince il premio monografia d'impresa dell'anno


26/10/2018 - Montagne senza ghiacciai: un futuro possibile?
Il CAI ne parla al Festival della Scienza di Genova


25/10/2018 - Test tenda da trekking Geertop Top Road 2 Plus
Una tenda leggera e facile da montare per trekking e alpinismo


02/10/2018 - Moschettone Climbing Technology Lime SG
Un moschettone leggero concepito per l’alpinismo e l’arrampicata sportiva


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer