VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 


NEWS DA VIENORMALI.IT



  • 15/05/2020 - Decalogo per escursionisti in epoca di Covid-19
    Segnaliamo questo decalogo di norme di comportamento in montagna redatto dal CAI di Bergamo.


  • 18/12/2019 - Salvataggio relazioni vie normali
    Aggiunta la funzionalità di salvataggio delle relazioni per gli scalatori iscritti al sito


  • 21/10/2019 - Progetto LIFE WolfAlps EU
    Obiettivo convivenza uomo-lupo a livello alpino


  • 15/10/2019 - Top 15 scalatori
    Di nuovo in home page l'elenco dei principali scalatori che inseriscono relazioni di scalate



  • 10/09/2019 - Stop alla plastica al Rifugio Quintino Sella
    Iniziati i lavori per l’ampliamento del rifugio a 3585 m, obiettivo abbattere l'utilizzo della plastica almeno dell'80%


  • 24/06/2019 - Molveno, il lago più bello e pulito anche nel 2019
    Il Lago di Molveno si conferma vincitore della classifica dei laghi per il 6° anno consecutivo


  • 18/03/2019 - Il CAI e l'educazione ambientale
    Cinque progetti del CAI rivolti alle scuole fra i vincitori del bando del Ministero dell'Ambiente

    Cai-educazione-ambientale

    Acqua, boschi, sostenibilità e clima al centro delle iniziative proposte nei territori di cinque parchi nazionali (Gran Paradiso, Pollino, Stelvio, Appennino Tosco-Emiliano, Abruzzo, Lazio e Molise), che coinvolgeranno gli alunni di tutte le età, dalle elementari alle superiori.

    Il Ministero dell'Ambiente ha approvato tutti e cinque i progetti di educazione ambientale proposti dal Club Alpino Italiano alle scuole che si trovano all'interno dei confini di altrettanti parchi nazionali. Come riportato nel bando ministeriale da 1,3 milioni di Euro, si tratta di iniziative coerenti con i principi e gli impegni espressi nella Carta dell'educazione ambientale, approvata nel novembre 2016, e con la strategia "Plastic free" avviata dallo stesso Ministero. Sono stati in tutto 45 i progetti vincitori, che saranno realizzati nei territori dei 24 parchi nazionali del nostro Paese entro l'anno scolastico 2019-20.

    I cinque progetti promossi dal CAI che saranno finanziati coinvolgeranno altrettanti parchi: Gran Paradiso, Pollino, Stelvio, Appennino Tosco-Emiliano, Abruzzo, Lazio e Molise. Filo conduttore nelle attività educative del Club alpino è la frequentazione del territorio con esperienze sensoriali alla scoperta di habitat, culture e tradizioni, incontrando abitanti e paesi, afferma il Presidente della Commissione Centrale Tutela Ambiente Montano Filippo Di Donato.

    Entrando nel dettaglio 1500 ragazzi parteciperanno al progetto H2O: Risorsa a 360° nel Parco Nazionale Gran Paradiso, il quale, pur essendo incentrato sulla tematica acqua, presenta ricadute su diversi ambiti informativi, educativi e formativi e si rivolge, oltre alle scuole, a cittadini, istituzioni, operatori economici e turisti. Prevede inoltre lo scambio di esperienze e buone pratiche tra aree protette con un viaggio di istruzione a Caramanico, nel Parco Nazionale della Majella, per proseguire nei paesi del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.

    Nell'area lombarda del Parco Nazionale dello Stelvio il CAI coinvolgerà l'IC Alberti di Bormio e l'IC Damiani di Morbegno (SO) nel progetto Scuole alpine per la valorizzazione e l'educazione alla sostenibilità del territorio. L'iniziativa, che intende dare vita a una stabile collaborazione per l'educazione alla montagna sul campo, sperimenterà concretamente i percorsi educativi formali scaturiti dalle indicazioni dell'Alpine School Model - Modello di Scuola Alpina, esito del progetto YourAlps, nell'ambito del programma europeo Interreg - Alpine Space. Tali percorsi educativi, durante il prossimo anno scolastico 2019-2020, potranno caratterizzare la certificazione delle Alpine School.

    Nel Parco Nazionale del Pollino, con Il richiamo della foresta, il Club alpino intende stimolare l'interesse e la curiosità dei bambini di otto classi di scuole elementari e medie all'interno dell'area protetta in Basilicata e in Calabria. Sono previste otto uscite sul territorio, con l'obiettivo di sviluppare nei giovanissimi il pensiero critico, trasmettendo loro le complessità del mondo naturale e lo sviluppo dei comportamenti corretti e delle buone pratiche (ad esempio evitare l'utilizzo di oggetti usa e getta, in particolare di plastica, preferendo oggetti riutilizzabili). Nel corso delle uscite saranno presenti momenti di pulizia del bosco in modo che i partecipanti si rendano conto del reale impatto dei rifiuti, da ridurre nella quantità e da riportare sempre a valle per la raccolta differenziata.

    Legata al patrimonio boschivo anche l'iniziativa Uomini e foreste: conoscere per difendere nel Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano, che intende anch'esso promuovere la conoscenza diretta dell'ambiente naturale montano da parte di alunni e insegnanti degli istituti presenti nell'area protetta. Le visite guidate, i soggiorni nei rifugi, le esperienze di cammino sui sentieri storici e i pernottamenti in tenda saranno le modalità di azione privilegiate per gestire e sviluppare la progettualità. Prevista inoltre un'attenzione specifica all'inclusione degli alunni con disabilità motorie.

    Nel Parco Nazionale Abruzzo, Lazio e Molise, infine, il Club alpino porterà avanti il progetto Montagna, clima e uomo: cambia il clima e cambiano i comportamenti dell'uomo. Il territorio sarà proposto come un vero un vero laboratorio per l'applicazione delle buone pratiche per la mitigazione dei cambiamenti climatici, l'adattamento e la resilienza di fronte alle sfide ambientali. Attraverso interventi in aula ed escursioni per le singole classi interessate, si offriranno ai ragazzi spunti per conoscere e riflettere sui cambiamenti climatici, sulle loro conseguenze su risorse naturali come acqua e boschi, sui possibili danni che possono causare e sui comportamenti da tenere per mitigare incuria e atti dolosi.

    "Il CAI ha una visione ampia di criticità ed eccellenze di montagna da risolvere e promuovere insieme, recuperando il piacere dell'incontro e del dialogo, attraverso intese e alleanze, alimentate da buone pratiche, ricerche e studi (condivisi e partecipati trasversalmente nei cinque progetti). Camminando insieme si va lontano (famoso proverbio del Kenya), condividendo e ponendo al centro di questi progetti l'educazione ambientale di vecchie e nuove generazioni. Un'educazione chiesta con coerenza e determinazione, come avvenuto nel recente sciopero scolastico per il clima. Siamo noi adulti che possiamo e dobbiamo garantire il capitale sociale, culturale e naturale, oggi e nel prossimo futuro,e la crescita di solidarietà, uguaglianza e rispetto reciproco."

    >> Condividi su:  Share   



  • 01/03/2019 - VieNormali.it partner di Yakki.net
    La nuova piattaforma per trovare esperienze outdoor con guide certificate


  • 18/02/2019 - Online il Sentiero Italia CAI
    L'itinerario escursionistico più lungo del mondo, 6880 km di grande bellezza.


  • 14/11/2018 - Maltempo al Nord-Est: danneggiati oltre il 50% dei sentieri
    A quota 60.000 euro la raccolta fondi del CAI


  • 06/11/2018 - AIUTIAMO LE MONTAGNE DI NORD EST!
    Il CAI apre una raccolta fondi per i territori devastati dall'eccezionale ondata di maltempo


  • 02/11/2018 - Maltempo, appello del CAI Veneto: non andate sui sentieri
    Danni alla rete sentieristica, soprattutto a causa della caduta alberi.


  • 02/10/2018 - La Val Zoldana nominata primo Villaggio degli Alpinisti del CAI
    Il 6 ottobre una giornata per festeggiare il riconoscimento


  • 24/09/2018 - Sentiero attrezzato ANA al Torrione d'Albiolo
    I tratti attrezzati sono in via di sostituzione


  • 21/09/2018 - Montagna in sicurezza con Rete Radio Montana
    Un progetto-realtà che mira a incrementare la sicurezza in montagna per mezzo delle comunicazioni radio


  • 20/06/2018 - Informativa relativa al nuovo Regolamento UE 2016/679
    Verifica la tua privacy e leggi la Privacy Policy di VieNormali.it


  • 14/06/2018 - Chiusura dei sentieri della Val Bondasca dopo la frana dal Pizzo Cengalo
    Ordinanza del Comune di Bregaglia emessa in data 8 giungo 2018


  • 24/05/2018 - Adeguamento al GDPR di VieNormali.it
    Informativa relativa al nuovo Regolamento UE 2016/679 in materia di trattamento e protezione dei dati personali


  • 06/03/2018 - CAI e sviluppo sostenibile
    Il CAI nel percorso che intende attuare i 17 obiettivi dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile dell'ONU


  • 06/12/2017 - DF Sport Specialist apre a Gerenzano
    Inaugurazione 7 dicembre e apertura al pubblico venerdì 8 alle ore 9,30


  • 21/11/2017 - CAI Adventure: app gratuita per giocare e avvicinarsi alla montagna
    Il CAI lancia "CAI Adventure", per far conoscere ai giovani, attraverso il "virtuale", il mondo delle terre alte educando e divertendo.


  • 17/11/2017 - Grande successo per i 30 anni di Mountain Wilderness
    Oltre 300 persone hanno preso parte al convegno "Ripensare alla montagna", svoltosi sabato 11 novembre presso la Fondazione Sella di Biella.


  • 02/11/2017 - FinalMenteSpeleo 2017
    Nasce l'Osservatorio in difesa delle aree carsiche


  • 09/10/2017 - IMS Medicine Camp
    A Bressanone i massimi esperti mondiali di medicina di montagna a disposizione degli appassionati


  • 12/09/2017 - Spirit of the Mountain photo contest 2018
    Invia le tue fotografie dedicate alla montagna ai Concorsi Fotografici di Spirit of the Mountain 2018


  • 31/08/2017 - Roberto Ciri e Cesare Maestri e le Dolomiti di Brenta
    A Madonna di Campiglio la serata di presentazione della guida dedicata alle vie normali delle Dolomiti di Brenta


  • 18/07/2017 - VieNormali va in vacanza
    Aggiornamenti al sito altalenanti dal 18 luglio al 10 agosto


  • 18/07/2017 - 86 x 3000 delle Dolomiti per Beppe Ziggiotto!
    L'alpinista vicentino Beppe Ziggiotto completa per primo la salita a tutte le vette dolomitiche oltre i 3000 metri di altezza



   Condividi su:





Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>






Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


15/05/2020 - Decalogo per escursionisti in epoca di Covid-19
Segnaliamo questo decalogo di norme di comportamento in montagna redatto dal CAI di Bergamo.


30/04/2020 - I consigli di Jakob Schubert per allenarsi in arrampicata
Il campione del mondo rivela i suoi tre esercizi preferiti per il Mammut Diamond Finger Hangboard


01/04/2020 - La Sportiva produce le prime 55000 mascherine per la Protezione Civile di Trento
Conversione di parte della produzione La Sportiva a Ziano di Fiemme nella produzione di mascherine sanitarie per l'emergenza Coronavirus


25/03/2020 - Il Gruppo Salewa-Oberalp aiuta a gestire la crisi COVID
Impegno del Gruppo Salewa-Oberalp per affrontare l'emergenza COVID-19.


17/03/2020 - Test di VieNormali della giacca La Sportiva Phase Down Jacket Opal
Provata sul campo la giacca imbottita in piuma perfetta per raggiungere la vetta


12/03/2020 - T-shirts La Sportiva
La nuova collezione di T-shirts La Sportiva per l'estate del 2020


11/03/2020 - Test dei pantaloni Salomon WAYFARER AS ALPINE
Testati da vienormali.it i pantaloni Salomon con resistente tessuto stretch impermeabile e antivento


10/03/2020 - Test della scarpa La Sportiva Spire CTX Ocean
Provata sul campo la calzatura low-cut di nuova generazione per l'escursionismo veloce


09/03/2020 - Alpinetech Collection by La Sportiva
La Sportiva Alpine Guide Series sviluppata in collaborazione con lo Swiss Alpine Club


03/03/2020 - Vie normali Valle d'Aosta
Le date di presentazione del 1° volume Cervino in attesa della pubblicazione del 2° volume dedicato al Monte Rosa


03/03/2020 - La Sportiva Trango Tech Leather GTX
Lo scarponcino in pelle traspirante ed impermeabile pensato per l'escursionismo alpino


27/02/2020 - Test della scarpa Salomon Supercross GTX
Una scarpa da trail running comoda e impermeabile pensata per i terreni fangosi


14/02/2020 - Dryarn e Mico per il nuovo underwear degli sciatori
Novità da ISPO 2020 con la collezione di underwear M1PERFORMANCE


13/02/2020 - Il grande alpinismo - storie di sfide verticali
Dall'11 febbraio 2020 in edicola con La Gazzetta dello Sport e il Corriere della Sera


06/02/2020 - Karpos e Ale Zeni
L'arte di costruire il futuro


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer