Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 


LE AMBIENTAZIONI PIU' BELLE DEI FILM DI 007: LE ALPI




Ian Fleming, lo scrittore britannico e padre del personaggio di James Bond, l'agente segreto più famoso del mondo, era un appassionato alpinista. Sin da giovanissimo, quando fu spedito dai genitori in Austria a Kitzbuhel per completare gli studi, il romanziere inglese si innamorò della montagna, avvicinandosi alle discipline dello sci e dell'alpinismo, attività queste ultime che spesso ricorrono nei racconti di 007. La bellezza sconfinata dei paesaggi alpini ha catturato di conseguenza anche tutti i registi e i produttori delle varie trasposizioni cinematografiche delle avventure di Bond che si sono succedute negli anni.

Da Goldfinger a GoldenEye, da Al servizio di sua Maestà fino all'ultima pellicola Spectre, le Alpi rappresentano da sempre una delle location preferite dove ambientare le rocambolesche avventure di Bond. In attesa del nuovo film, il venticinquesimo della serie (la cui uscita è prevista per il prossimo anno), diamo una sguardo alle ambientazioni alpine più belle scelte dai produttori di 007. La scena iniziale di GoldenEye del 1995 mostra Pierce Brosnan (alla sua prima esperienza nei panni di James Bond) cadere nel vuoto in un pericolosissimo bungee jump dalla Diga di Verzasca, nel Canton Ticino. Le Alpi svizzere fanno da sfondo a questa suggestiva struttura, ogni anno presa d'assalto da centinaia e centinaia di appassionati e amatori pronti a rivivere le gesta del salto nel vuoto di 007.


Si trova sulle alpi svizzere anche il ristorante girevole Piz Gloria, teatro di alcune scene di Al servizio di sua Maestà del 1969. Il Piz Gloria si trova sulla vetta del monte Schilthorn, a 3000 metri di altezza, che domina la valle di Lauterbrunnen nel cantone Bernese. Nel film, il ristorante era la tana del cattivo di turno. Oggi ospita una esposizione permanente con i cimeli del film e una Walk of Fame. Dalla cima dello Schilthorn è possibile ammirare l'intero skyline alpino svizzero che conta non meno di duecento tra picchi e vette. Nella pellicola del 1969, James Bond (interpretato da George Lazenby) si lancia da quelle vette, sci ai piedi e con smoking d'ordinanza, nell'intento di fuggire dai nemici che lo inseguono.


Tra le più belle location di 007 va senza dubbio segnalato il passo della Furka, famoso valico alpino della Svizzera. Si scollina a oltre 2400 metri e dalla valle di Orsera, nel canton Uri, si arriva alla valle di Goms, nel cantone Vallese. Il passo della Furka è soprattutto noto per essere la Mecca dell'alpinismo europeo (o almeno, una delle mete più belle) dove ambienti selvaggi e salite di alta montagna la fanno da padrone.

Al Furka è stato protagonista Sean Connery in Goldfinger, pellicola Premio Oscar uscita nel 1964. Dalle Alpi svizzere fino a quelle italiane: tra le più belle location dei film di James Bond troviamo anche le montagne più alte del Bel Paese, tanto care allo stesso Ian Fleming, spesso utilizzate come scenari dagli stessi montatori delle pellicole di 007. Curiosa è la storia che lega proprio il più celebre degli 007, Connery, a una di queste località. A Saint Vincent, in Valle d'Aosta, l'attore scozzese premio Oscar fu protagonista negli anni 60 di una memorabile vincita alla roulette al Casino de la Vallee: per tre volte di fila centrò il 17, risultando così addirittura più bravo (e fortunato) del suo celebre personaggio nella pellicola Casino Royale. Veniamo all'ultimo film (in ordine di uscita) di 007, Spectre. Bond si sposta questa volta sulle Alpi austriache, a Solden, tra le più note località turistiche invernali del vecchio continente. Fanno da palcoscenico alle avventure della spia britannica il ristorante Ice Q (che nel film diventa un ospedale all'avanguardia), il tunnel Rettenbach e il ghiacciaio Tiefenbach.


Come non ricordare infine le vette innevate di Chamonix che hanno fatto da scenario alla celebre fuga di di Pierce Brosnan/Bond ne Il mondo non basta. Come anni prima aveva fatto il collega Lazenby, Brosnan si fionda dalle vette alpine al fianco della bella Sophie Marceau come il più bravo dei professionisti, per evitare la minaccia di fantomatiche motoslitte volanti. Anche in questo caso, però, restano le Alpi protagoniste della scena.



Condividi su:





SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

15/04/2024 - 9a PRIMIERO DOLOMITI MARATHON
6 luglio 2024 - Primiero (TN)


04/03/2024 - 23.a Marlene Südtirol Sunshine Race
5-6-7 aprile 2024 - Nalles (BZ)


11/09/2023 - Bastoncini da trekking Cober modello Moss
I bastoncini da trekking per soddisfare le esigenze di tutti gli appassionati


24/07/2023 - 47a Granfondo Dobbiaco-Cortina
3-4 febbraio 2024


21/07/2023 - 51a Marcialonga di Fiemme e Fassa
27-28 gennaio 2024


28/06/2023 - App e-Res@mont: un'App per la prevenzione del Male Acuto di Montagna
L'App che aiuta a migliorare la cura e la prevenzione del Male Acuto di Montagna a cui si può essere soggetti in alta quota


24/06/2023 - Trail running di notte
Consigli per una corsa sicura ed emozionante sotto le stelle


19/06/2023 - Trekking in Canada: come ottenere il visto necessario?
I viaggiatori europei possono soddisfare l'obbligo di visto richiedendo un'eTA completamente online.


12/05/2023 - Campionati Italiani Giovanili di arrampicata
19-20-21 maggio 2023


30/06/2022 - Stelvio Marathon – 21k Mountain Run
23 luglio 2022


16/06/2022 - Sicuri sul sentiero 2022
Al centro la prevenzione degli incidenti in montagna tipici della stagione estiva


28/10/2021 - 16° COOP FIS Tour de Ski
Performance by Le Gruyère AOP


30/09/2021 - La Sgambeda 2021
La gran fondo di Livigno


05/03/2021 - Sampaoli Creazioni su VieNormali.it
Le bellissime creazioni orafe a tema montagna e alpinismo in vendita su VieNormali.it


17/12/2020 - Un aiuto per la ricostruzione del Rif. Pian dei Fiacconi
Come contribuire alla rinascita dello storico rifugio della Marmolada


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer