Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Cimacuta - 2060 m


Relazione della salita - Cima n° 3656


Via Normale Monte Cimacuta

Verso la vetta del Cimacuta
Regione: Friuli Ven. Giulia (PordenoneItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Venete - Gruppo Clautani

Provincia: Pordenone

Punto di partenza: Rif. Pordenone (q. 1249 m)

Versante di salita: N-NE

Dislivello di salita: 815 m - Totale: 1630 m

Tempo di salita: 4,30 h - Totale: 9,00 h

Periodo consigliato: estate - primo autunno

Valle: Val Lavinal - Altre cime della Val Lavinal
Punti di appoggio: Rif. Pordenone (q. 1249 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia segnata
Difficoltà:   EEA - F+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: YABACCO N.021 - DOLOMITI DI SINISTRA PIAVE 1.25000
Autore: Roberto A.  Profilo di Roberto A. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 22/06/2024
Data pubblicazione: 23/06/2024
N° di visualizzazioni: 169
N° voti: 1 - Voto medio: Voto 5 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
4 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Introduzione:

Il monte Cimacuta è un autentico balcone sopra al paese di Forni di sopra. Si trova dentro al parco delle Dolomiti friulane ed è accessibile sia da Cimolais che da Forni di sopra.


Accesso:

Da Cimolais si prende la strada a tratti asfaltata per il Rifugio Pordenone che si raggiunge dopo un'ora. Parcheggi su aree di sosta.


Descrizione della salita:

Dal parcheggio si cercano le indicazioni (cartelli) per il sentiero CAI 361 per Casera Meluzzo. Dopo 15 minuti si prosegue oltre la Meluzzo su comodo e ampio sterrato per circa 20 minuti fino ad un bivio (cartelli) ove si volta a sinistra per Casera Valmenon. Si prosegue attraversando il greto di un torrente e si sale per bosco fino ad un nuovo segnavia che indica la salita alla caser Valmenon che si raggiunge in un'ora e trenta dal parcheggio (q. 1775 m). Dallo spiazzo dietro la Casera si prosegue immettendosi sul sentiero CAI 369. Dopo 20 minuti si perviene ad una splendida vallata erbosa e ad un bivio ove si volta a sinistra per seguire il sentiero CAI 367 diretto a Passo Lavinal (q. 1972 m). Si scende dal passo proseguendo per un breve tratto sul dirupato sentiero 367 ma dopo 5 minuti occorre scendere verso destra allontanandosi dal sentiero per scorgere gli ometti che segnalano l'inizio della traccia segnata da bolli rossi per il Cimacuta. Si seguono ometti e bolli rossi attraversando obliquamente e trasversalmente l'ampio ghiaione fino alle rocce sommitali che calano dalla cima. Qui si segue la traccia che sale a lato delle pareti rocciose e camminando su terreno instabile e franoso si sale a stretti tornanti fino alla vetta che è posta più in alto della croce e libro firme che si trovano sulla sinistra e si raggiungono per breve crestina.


Discesa:

Si torna a ritroso al Passo Lavinal e da questo al bivio ove si volta a sinistra sul sentiero CAI 369 diretto a Forcella Val di Brica (q. 2088 m) posta a cavallo tra le cime Valmenon (q. 2235 m) e la cima Crodon di Brica (q. 2243 m). Si scende dalla forcella e dopo circa 30 minuti si intercetta il bivio con il sentiero CAI 379 diretto al ricovero Cason di Brica (q. 1745 m). Si scende per il CAI 379 e dopo circa un'ora e trenta di ripida discesa prima per rado bosco di mughi e larici e poi attraversato un ghiaione per un bosco di betulle si giunge infine all'incrocio con il sentiero CAI 361 fatto all'andata. Si volta a sinistra sul 361 ed a ritroso si riattraversa prima il greto del rio Valmenon, poi il bivio con il sentiero CAI 362 ove si volta a destra sul CAI 361 per tornare alla Casera Meluzzo e poi al parcheggio.


Note:

La salita al Cimacuta sembra apparentemente difficile ma impegna solo negli ultimi 50 metri su un ripido tratto in pendenza ove è preferibile aggrapparsi ai mughi o alle rocce per non scivolare.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Cimacuta - Panorama dalla cima
Via Normale Monte Cimacuta - Panorama da Forcella Brica
Via Normale Monte Cimacuta - Stambecco nei pressi del bivio tra il CAI 369 ed il 379
Panorama dalla cima Panorama da Forcella Brica Stambecco nei pressi del bivio tra il CAI 369 ed il 379

Zoom immagini: passare col mouse sopra le immagini per vedere un ingrandimento (attendere il completo caricamento della pagina).

Revisione: relazione rivista e corretta il 24/06/2024 dalla redazione di VieNormali.it

  



Trekking del Sassolungo



Carte escursionistiche sulle Prealpi:



Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Link sponsorizzati, in qualità di Affiliato Amazon vienormali.it riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

PETZL Corax Harness
PETZL Unisex Corax Harness
CT Serie Friend
Climbing Technology Serie Friend


Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Sampaoli Creazioni

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer