Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Bastionata Obergrubele (Spigolo degli Ignoti) - 1120 m


Relazione della salita - Cima n° 3089


Via Normale  Bastionata Obergrubele (Spigolo degli Ignoti)

Tracciato della salita
Regione: Veneto (VicenzaItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Venete - Gruppo Altipiani

Provincia: Vicenza

Punto di partenza: San Pietro Valdastico

Versante di salita: W

Dislivello di salita: 110 m - Totale: 360 m

Tempo di salita: 2,00 h - Totale: 3,00 h

Periodo consigliato: tutto l´anno

Valle: Valdastico - Altre cime della Valdastico
Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via di roccia
Tipo di percorso: Traccia segnata
Difficoltà:   EEA - AR - IV+ - AD (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: http://grupporoccia4gatti.weebly.com/uploads/7/0/2/4/70245207/spigolo_degli_ignoti_cs6.pdf
Autore: Foto non presente Vecchio M. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 07/10/2017
Data pubblicazione: 24/01/2018
N° di visualizzazioni: 1414
N° voti: 2 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
2 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

Divertente itinerario classico dalle difficoltà contenute che sale l’evidente ma tozzo spigolo della bastionata Obergrubele vincendo nella prima lunghezza una bella placca di roccia molto compatta per poi prendere un logico diedro aperto ed infine rimontando sul filo dello spigolo fino al suo termine.


Accesso:

Raggiungere la frazione di San Pietro Valdastico e seguire la strada principale fino ad una fontana posta davanti alla chiesa. Qui imboccare la stretta strada sulla sinistra che si trova quasi di fronte alla fontana. E' la strada che conduce a Castelletto e Rotzo ma non ci sono indicazioni. Seguirla, superando 8 tornanti, fino all'evidente edificio dell'acquedotto nei pressi del quale si parcheggia (coordinate 45.86460, 11.37127).
E' possibile giungere in questo punto seguendo la SP78 (più agevole) in direzione Rotzo e, poco prima di Castelletto, prendere la stradina sulla sinistra fino all'acquedotto. Pochi metri a monte della struttura, sulla sinistra, si stacca una strada carrozzabile detta "Strada Dei Tedeschi" (percorribile con un 4x4, sconsigliata con auto normale). Seguirla per circa 400 metri fino ad un grosso masso sulla sinistra con ometti. Imboccare la traccia che si trova di fronte e che sale molto ripida nel bosco (ometti) e porta alla base dell'evidente rampa di roccia scura dove sale la via "Diedro Stefani-Toldo".
Poco prima del canalino d'accesso a quest'ultima, prendere la traccia verso sx (tabella con nome) che costeggia la prima fascia rocciosa fino al suo termine, risalire quindi lo zoccolo erboso per rocce rotte (corda fissa) giungendo al suo apice, dove ora appare evidente lo spigolo.
Portarsi quindi comodamente alla base di quest'ultimo tramite una timida traccia che risale il pendio d'erba. (35min dall'auto)


Descrizione della salita:

Roccia buona lungo la linea di salita, fare attenzione ai grossi massi incastrati tra la fine della seconda lunghezza e l'inizio della terza. Seppur di breve sviluppo e bassa difficoltà e' da considerarsi comunque un'itinerario alpinistico. Chiodi e prot. naturali/R1.
Ricca possibilità di integrare ulteriormente con friends.

L1 - Dal chiodo sulla cengia erbosa ai piedi della parete salire le compatte placche fino all'evidente prima sosta alla base di un diedrino fessurato (5 chiodi oltre a quelli di sosta, un cuneo di legno, sosta su 2 chiodi, 30 m, IV+).

L2 - Salire il bel diedrino fessurato continuando poi per rocce gradinate fino alla base dell'evidente gran diedro con masso incastrato. Sosta su pulpito all'estrema sinistra (3 chiodi oltre a quelli di sosta, 1 cordone su clessidra, sosta su chiodo e cordone, 25 m, IV).

L3 - Evitare il diedro (roccia precaria) e salire la breve placca rocciosa alla sua dx rimontando sul filo dello spigolo. Continuare seguendo la verticale per placche appoggiate fino alla comoda sosta all'inizio della cresta finale (4 chiodi, 1 cordone su clessidra, sosta su 2 fix, Libro Di Via, 30 m, IV-).

L4 - Seguire con facile arrampicata la cresta di rocce rotte fino al suo termine (sosta su fix e chiodo, 25 m, II+).


Discesa:

Alzarsi pochi metri fino ad incrociare la traccia che va seguita verso destra (viso a monte). Giunti ad un'evidente canalone abbassarsi pochi metri fino un grosso faggio (attenzione terreno instabile). Qui conviene effettuare una breve corda doppia (cordone con anello in loco) di 15-20 metri. Continuare ad abbassarsi nel canale fino un salto roccioso che sbarra il passaggio. Traversare a destra contro la parete seguendo la traccia e poi giù nel bosco (sempre verso destra, numerosi ometti) fino al canalino percorso per raggiungere l'attacco. Seguendo a ritroso il percorso dell'avvicinamento si ritorna al parcheggio (30/40 minuti)


Note:

Salito da M.Stefani ed M.Toldo nell'aprile 2017 credendolo un itinerario vergine, sono invece state trovate 3 soste a fix e, con sorpresa, una decina di chiodi arrugginiti abbandonati a circa 8 metri dalla base della parete, presumibilmente destinati ad attrezzare la via, cosa poi rimasta incompiuta.
Il materiale, di fattura artigianale, risale probabilmente agli anni ‘80/'90; nonostante le ricerche da parte dei salitori non sono stati rintracciati i proprietari.
Essendo un itinerario che rientra comunque nella storia alpinistica della valle, per una questione di rispetto, si è deciso di rivalutarlo e renderlo disponibile a tutti. E' stato infatti in seguito salito, chiodato e disgaggiato (per quanto possibile) da M.Stefani, con lo scopo di offrire una via facile, cosa rara tra gli itinerari presenti in Valdastico.
Nella prima lunghezza è stata tracciata una variante da Stefani pochi metri a sx della probabile linea di salita originale, ove la roccia si presenta più compatta e meno invasa dalla vegetazione, ed allungata in modo più omogeneo rispetto alla prima sosta a fix (situata a soli 10 metri dall‘attacco). Anche nella terza lunghezza è stata aperta una variante che segue il filo dello spigolo, evitando purtroppo il bel diedro salito in precedenza con M.Toldo poichè ritenuto troppo pericoloso per la qualita' della roccia.


© VieNormali.it

Via Normale  Bastionata Obergrubele (Spigolo degli Ignoti) - Seconda lunghezza
Via Normale  Bastionata Obergrubele (Spigolo degli Ignoti) - Terza lunghezza
Via Normale  Bastionata Obergrubele (Spigolo degli Ignoti) - Quarta lunghezza e fine delle difficoltà
Seconda lunghezza Terza lunghezza Quarta lunghezza e fine delle difficoltà

Zoom immagini: passare col mouse sopra le immagini per vedere un ingrandimento (attendere il completo caricamento della pagina).

Revisione: relazione rivista e corretta il 05/02/2018 dalla redazione di VieNormali.it

  


Mappa su Google:



Carte escursionistiche sulle Prealpi:



Libri suggeriti sulle Prealpi:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Escursionismo invernale - Vol. 1 - Francesco Carrer, Luciano Dalla Mora
           >> Scialpinismo in Col Nudo - Cavallo
   Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna

Stubai - Piccozza da piolet-traction

Piccozza per canali di neve e pareti nord e creste di misto.

Ottima per salite su ghiaccio e misto classiche, pareti nord, canali ripidi.

Un prezzo del genere per una piccozza da piolet-traction non si trova!


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer