Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Sassalbo - 2862 m


Relazione della salita - Cima n° 2902


Via Normale Sassalbo
Lungo la cresta E del Sassalbo
Regione: Lombardia (SondrioItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Retiche - Gruppo Cima di Piazzi

Provincia: Sondrio

Punto di partenza: Malghera (q. 1937 m)

Versante di salita: SE-E

Dislivello di salita: 925 m - Totale: 1850 m

Tempo di salita: 3,00 h - Totale: 5,30 h

Periodo consigliato: estate

Punti di appoggio: Bivacco al Lago di Malghera (q. 2316 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia e roccette, passaggi su roccia
Difficoltà:   EE - A - II - F (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: KOMPASS N. 96 - Bormio, Livigno, Alta Valtellina 1:50000 e Carta nazionale della Svizzera N. 1278 – La Rösa 1:25000
Autore: Piero V.  Profilo di Piero V. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 09/07/2016
Data pubblicazione: 11/07/2016
N° di visualizzazioni: 2391
N° voti: 2 - Voto medio: Voto 5 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
3 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna

Guarda tutte le proposte delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

Bella vetta, molto popolare, con una complessa struttura di creste. Presenta due cime distanti circa 420 m, disposte sull’asse E-W. La cima E (q. 2841 m) è collegata al vero Sassalbo (q. 2861.7 m) da una sottile e dentellata cresta, dove si svolge la via normale. La cresta SE che inizia al Passo di Malghera e la cresta N che diparte dalla Forcola di Rosso, vanno a formare la Cima E e segnano il confine di stato tra il Canton Grigioni e la Lombardia. Mentre la cresta E, che unisce le due cime e il complesso di rocce calcaree della vetta, sono interamente in territorio svizzero. Stupendo panorama circolare.


Accesso:

A Grosio, seguendo le indicazioni, si prende la strada per la Val Grosina e si sale fino a Fusino, dove c’è un bivio segnalato e la cassa automatica per il pagamento del ticket (€ 3,00). Qui si prende a sinistra e si sale lungo la stradina, quasi interamente asfaltata, che conduce a Malghera. Si parcheggia nello spiazzo che precede di una cinquantina di metri la bella chiesa (Santuario della Madonna del Muschio) dove c’è anche una bacheca e diversi cartelli indicatori.


Descrizione della salita:

Seguendo le indicazioni dei cartelli si imbocca una pista sterrata, in direzione SW. Lungo il percorso non appaiono altri segnali o cartelli, ma la pista è sempre ben marcata ed evidente, impossibile perderla. Dopo un primo traverso nel fondovalle sulla sinistra orografica, si affronta il gradone sopra il quale è posto il vasto ripiano erboso che accoglie il Lago di Malghera (2316 m). La pista lascia poi il posto ad un sentiero, anch’esso largo e ben marcato che supera il ripido pendio sopra il lago, sempre in direzione SW. Su magro pascolo e pietraie si sale infine al Passo di Malghera (o Forcola di Sassiglion q. 2542 m).
Da questo valico seguendo un sentierino si sale lungo la cresta SE del Sassalbo (cresta di confine), senza alcuna difficoltà, fino al largo pianoro del Passo Rovano (q. 2658 m, nominativo riportato solo sulla CNS), dove è stata ripresa la prima immagine di dettaglio. La cresta ora s’impenna e diventa molto impegnativa, conviene aggirarla a sinistra, per un canale detritico un po’ ripido ma facile. Quindi, dal passo citato si traversa un ripido pendio erboso, su di una esile traccia e poi si risale questo canale, rimanendo sulla destra, fino ad arrivare sulla cresta E.
Da qui la cima E è raggiungibile in pochi minuti, su rocce accatastate elementari. Per raggiungere la vetta bisogna invece affrontare la cresta in direzione W. A tratti elementari fanno seguito passaggi di I e un paio di II/II- durante lo scavalcamento di diversi spuntoni rocciosi. L’edificio sommitale lo si aggira a sinistra, sfruttando una cengia inclinata con un sentierino un po’ esposto che conduce in vetta, dove c’è un’alta croce in metallo con basamento in pietre.


Discesa:

Abbiamo due possibilità:
a) Come per la salita.
b) Si ritorna in prossimità della Cima E e poi si scende il detritico e facile (EE) pendio settentrionale di questa cima, fino ad arrivare alla Forcola di Rosso. Un ripido sentierino permette di scendere da questo valico, poi, senza percorso obbligato si scende in direzione SE fino al Lago di Malghera, dove ci si ricollega con l’itinerario di salita.


Note:

Eventualmente portare una corda per i meno esperti.


© VieNormali.it

Via Normale Sassalbo - L’itinerario da SE, dal Passo Rovano Via Normale Sassalbo - Panorama di vetta, verso W Via Normale Sassalbo - In discesa, sul sentierino che aggira a S la cima
L’itinerario da SE, dal Passo Rovano Panorama di vetta, verso W In discesa, sul sentierino che aggira a S la cima


Revisione: relazione rivista e corretta il 17/11/2016 dalla redazione di VieNormali.it

  


Mappa su Google:



Carte escursionistiche sulle Alpi Occidentali:



Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Arrampicare sportive e moderne in Valtellina, Valchiavenna, Engadina - Guido Lisignoli, Eraldo Meraldi, Andrea Pavan
           >> Solo granito - Mario Sertori e Guido Lisignoli
   Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Dolomiti di Brenta Dolomiti di Brenta

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna

Lixada - Giacca da uomo antivento

Giacca antivento idrorepellente, con morbido e caldo rivestimento interno, per attività invernali all'aperto. Polsini stretti con chiusura a nastro regolabile; collare e cappuccio regolabile e staccabile che garantiscono una doppia protezione contro il vento; 2 tasche zip, 1 tasca nastrata zip esterna, 1 tasca interna per portafoglio, cellulare e altri oggetti di valore.


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer