VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Guide di montagna | Ordini   VieNormali su Facebook   Canale You Tube VieNormali   Instagram VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 




Alpi di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio - Vol. 1

Appennino di neve e di ghiaccio - Vol. 2

Vie normali nelle Dolomiti di Brenta

Sampaoli Creazioni


Monte Stena - Griza - 442 m


Relazione della salita - Cima n° 2767


Via Normale Monte Stena - Griza
La Val Rosandra dal Monte Stena
Regione: Friuli Ven. Giulia (TriesteItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Orientali - Alpi Prealpi Carsiche - Gruppo Prealpi Carsiche

Provincia: Trieste

Punto di partenza: San Lorenzo - Jezero (q. 377 m)

Versante di salita: N

Dislivello di salita: 100 m - Totale: 200 m

Tempo di salita: 1,00 h - Totale: 1,30 h

Periodo consigliato: tutto l´anno, molto bello in autunno

Valle: Val Rosandra - Altre cime della Val Rosandra
Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia segnata
Difficoltà:   E (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: TABACCO nº 47 Carso Triestino e Isontino - 1:25.000
Autore: Ernesto M.  Profilo di Ernesto M. - Altre salite dell'autore
Data della salita: 09/09/2015
Data pubblicazione: 02/10/2015
N° di visualizzazioni: 4213
N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...


Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna disponibili per questa cima:


Vai all'elenco completo delle Guide Alpine/Accompagnatori di Media Montagna


Introduzione:

Il Monte Stena (Griza in sloveno) è un´altura spesso battuta dal vento, e per questo è quasi priva di vegetazione di alto fusto; costituisce uno splendido esempio di landa carsica. Oltre che per il panorama sulla sottostante Val Rosandra, merita sperimentare la salita allo Stena in un giorno di bora, quando il vento può impedire persino di camminare.


Accesso:

Parcheggiata l´auto presso la chiesa (eretta nel 1461, caratteristico il tetto coperto di "scandole" di pietra calcarea) a San Lorenzo - Jezero, frazione di San Dorligo della Valle - Dolina a 11 km da Trieste, si prende il sentiero n. 1, che inizia dietro la chiesa, da una sbarra metallica.


Descrizione della salita:

Dopo un centinaio di m si giunge ad un quadrivio: si prende la traccia di destra, passando intorno a una casa. Il sentiero si apre in una raduna limitata da muretti a secco; qui vi sono due possibilità, ma le tracce si ricongiungono dopo poco. Si scende a destra per proseguire sul ciglione roccioso a picco sulla Val Rosandra. Tra rocce e bosco, si giunge alla parte alta del Monte: fin qui si è riparati dal vento, che travolge all´improvviso, una volta lasciati gli alberi alle spalle. In alto si volge a sinistra, presso un recinto "elettrificato", e si giunge ad un boschetto, sulla cima vera e propria (croce).


Discesa:

Si continua sul sentiero, che si snoda attraverso la vegetazione e rientra nel bosco, dove la bora finalmente cede. Tra alberi e prati si ritorna al quadrivio iniziale e all´auto.


Note:

L´escursione è adatta a tutti e non impegnativa per dislivelli e difficoltà. Belle le fioriture. Se si vuole sfidare la bora, è meglio coprirsi bene: la temperatura sullo Stena, che si trova nella parte più fredda della provincia di Trieste, è molto inferiore a quella rilevata nello stesso momento in città.


© VieNormali.it


Revisione: relazione rivista e corretta il 07/10/2015 dalla redazione di VieNormali.it

  


Mappa su Google:





Libri suggeriti sulle Alpi Orientali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


Condividi su:




SCOPRI LE NOVITA' EDITORIALI SULLA MONTAGNA DI:

Iter Edizioni - Itinerari più belli

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>


Climbing Technology - Piccozza Dron Plus

Piccozza per canali di neve, pareti nord e creste di misto. Possibilità di aggiungere il sostegno BUMPER al puntale per trazione su tratti di neve dura e passaggi su ghiaccio. Testa in acciaio forgiato a caldo; manico rastremato in lega leggera, dritto alla base per una migliore penetrazione nella neve; impugnatura ergonomica sovrastampata; testa e puntale con fori per moschettone o fettuccia; dragonne classica DRAG-TOUR.


Proposta per Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna


Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Sampaoli Creazioni

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer