Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Piz da la Margna - 3158 m


Relazione della salita - Cima n° 2277


Via Normale Piz da la Margna
In rosso la cresta NE, in giallo l’ultima parte della cresta SSE
Regione: Estero (EsteroSvizzere

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Retiche - Gruppo Bernina

Provincia: Estero

Punto di partenza: Maloja, località Creista (q. 1803 m)

Versante di salita: E-NE

Dislivello di salita: 1355 m - Totale: 2710 m

Tempo di salita: 4,30 h - Totale: 8,00 h

Periodo consigliato: metà luglio - inizio settembre

Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia e roccette, passaggi su roccia
Difficoltà:   EE - A - I - F (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: CARTA NAZIONALE DELLA SVIZZERA N. 1276 – Val Bregaglia 1:25000
Autore: Piero Vardinelli Profilo di Piero Vardinelli - Altre salite dell'autore
Data della salita: 18/08/2012
Data pubblicazione: 22/08/2012
N° di visualizzazioni: 4687

Introduzione:

Il Piz da la Margna è una montagna bella e imponente che si eleva a SE del Passo del Maloja. La posizione che occupa, decentrata e al confine tra il Gruppo del Bernina e quello del Masino-Bregaglia, lo rende un balcone panoramico eccezionale e giustamente celebrato. La vista spazia non solo sulle montagne e i ghiacciai di questi due gruppi, ma sull’intera Alta Engadina, basta osservare la prima immagine di dettaglio per rendersi conto degli scenari che offre.
La via normale del fianco E e per la cresta NE, è la più frequentata per raggiungere la vetta. Nella nostra relazione prende avvio dall’abitato di Maloja, ma si potrebbe partire anche da Sils-Maria, il dislivello e i tempi di percorrenza sono uguali. In entrambi i casi, dalla località Ca d’Starnam (q. 2024 m), l’itinerario è il medesimo ed è ben riportato anche sulla cartografia 1:25000 della CNS.
La cresta NE è facile (F), se priva d’innevamento. L’unico passaggio esposto è situato all’inizio della cresta, ma è solo un breve traverso, poi si prosegue senza particolari difficoltà fino in vetta. Tuttavia, dopo l’intaglio la cresta è orientata a NNE e non è raro che rimanga innevata per buona parte dell’estate e in annate particolarmente nevose, per l’intera stagione. È facile presumere che, in queste condizioni, le difficoltà siano maggiori e potrebbero essere indispensabili corda, piccozza e ramponi. Va comunque precisato che, il ghiacciaio riportato sulla cartografia e che ricopriva il lato settentrionale della cresta, è ormai del tutto estinto. Permangono solamente alcune piccole placche di ghiaccio, ma non interferiscono con l’itinerario. Se la cresta è in buone condizioni, la corda non è necessaria, ma è meglio averla al seguito.
Le immagini della fotoscalata e della relazione: Piz da la Margna – Cresta SSE, possono fornire utili indicazioni.


Accesso:

Dal Passo del Maloja si raggiunge il vicino abitato omonimo e poi si prosegue fino all’inizio del Lej da Segl. Proprio dove inizia il lago, sulla destra si stacca una stradina stretta e asfaltata che in breve conduce ad uno spiazzo in riva al lago, dove si parcheggia, 150 m a NE della località Creista. La stradina che prosegue sulla riva meridionale del lago, è vietata al transito degli autoveicoli.


Descrizione della salita:

Dal parcheggio, seguendo le indicazioni per Val Fedoz e Ca d’Starnam, si percorre la stradina pianeggiante che costeggia la riva meridionale del lago. Giunti in località Plan Brüsciabräga (q. 1819 m), seguendo sempre le indicazioni, si prende la deviazione a destra e si sale, ora con moderata pendenza, fino all’alpeggio di Ca d’Starnam (q. 2024 m), dove termina la strada. Dopo aver superato a sinistra la stalla di questo alpeggio, si tralascia il sentiero pianeggiante della Val Fedoz e si segue quello che si stacca sulla destra. Inizia ora un lungo traverso ascendente, verso S e ad E del Fil da Murtairac. Il sentiero, tuttavia, è sempre ben marcato e fra cespugli e magro pascolo conduce alla (q. 2293 m), dove sorge una piccola baita. Nel prosieguo si passa in prossimità della (q. 2513 m) e poi, tralasciate alcune bandierine di colore rosso-giallo che rimontano un ripido pendio a destra, si entra in un’ampia conca di detriti e ganda, ai piedi della parete E del Piz da la Margna (vedi prima immagine di dettaglio della relazione: Piz da la Margna – Cresta SSE). Seguendo ora gli ometti di pietre e poi un evidente sentierino che rimonta un ripido e lungo pendio detritico, si sale verso W, fino a raggiungere un facile intaglio sulla cresta NE, a metà strada tra la vetta e la (q. 2912 m). L’intaglio, che permette di aggirare il filo della cresta, è posto all’inizio del traverso esposto, di una decina di metri, citato nell’introduzione. Poi si prosegue lungo la cresta, su facili rocce e resti di neve, poco a destra del filo. Al termine della cresta rocciosa si arriva su di una larga spalla detritica, dove converge anche la cresta SSE. Da ultimo, si supera un elementare pendio detritico e si raggiunge la panoramica vetta, sormontata da un alto ometto di pietre.


Discesa:

Come per la salita.


© VieNormali.it

Via Normale Piz da la Margna - I laghi dell’Alta Engadina, dalla vetta Via Normale Piz da la Margna - In discesa, all’inizio della cresta NE Via Normale Piz da la Margna - In discesa, io all’inizio e Pietro quasi al termine del traverso esposto
I laghi dell’Alta Engadina, dalla vetta In discesa, all’inizio della cresta NE In discesa, io all’inizio e Pietro quasi al termine del traverso esposto

N° voti: 10 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
12 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Arrampicare sportive e moderne in Valtellina, Valchiavenna, Engadina - Guido Lisignoli, Eraldo Meraldi, Andrea Pavan
           >> Solo granito - Mario Sertori e Guido Lisignoli

Revisione: relazione rivista e corretta il 25/08/2012 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer