Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Witenwasserenstock West - 3082 m


Relazione della salita - Cima n° 2047


Via Normale Witenwasserenstock West
La cima
Regione: Estero (EsteroSvizzere

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Lepontine - Gruppo San Gottardo

Provincia: Estero

Punto di partenza: Alpe Viei (q. 2000 m ca), Passo del Gottardo.

Versante di salita: E

Dislivello di salita: 1300 m - Totale: 2600 m

Tempo di salita: 5.00 h - Totale: 8.30 h

Periodo consigliato: estate - inizio autunno

Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Via di roccia
Difficoltà:   EE - A - III - PD+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: CNS Gottard
Autore: Oliviero Bellinzani Profilo di Oliviero Bellinzani - Altre salite dell'autore
Data della salita: 18/08/2011
Data pubblicazione: 08/09/2011
N° di visualizzazioni: 2392

Introduzione:

Witenwasserenstock, cima le cui acque vanno lontano, questo è il significato del toponimo tedesco di questa splendida montagna, costituita da due cime separate da una sella, la E in territorio ticinese, importante nodo orografico e punto di incontro di tre cantoni, e la W dall´ ardita quanto spettacolare parete sud nel Canton Uri. Tra le due, la W è la più elevata e difficoltosa da raggiungere, e oltre a quella descritta vi sono altre due possibilità per salirne l´ ammirevole cuspide sommitale : direttamente per il filo di cresta (III+, strano e incomprensibile ancoraggio di cordini a qualche metro di altezza), oppure per il canale che delimita lo sperone e i successivi sfaciumi, soluzione più facile ma più pericolosa che può anche necessitare di ramponi e piccozza. Tra le tre senza dubbio quella seguita dall´ autore risulta la preferibile. Procedendo slegati dalla Cima E alla W occorrono circa 20/30 minuti, in cordata almeno il doppio.


Accesso:

Da Milano autostrada per Como-Chiasso. Superata la dogana proseguire per il Passo del S. Gottardo, uscita di Airolo, quindi seguire le indicazioni autostradali per il Passo. Poco prima di giungervi, in corrispondenza dell´ imbocco di una galleria, sulla destra si diparte una stradina asfaltata che si segue per circa 500 metri, arrivando ad un piazzaletto con bivio. Si prosegue a sinistra, dritti secondo il senso di provenienza, su sterrata che a mezzacosta attraversa i versanti SW di Fibbia e Pizzo Lucendro, entrando in Valle Bedretto. Superato un alpeggio, si giunge infine in vista dell´ Alpe Viei, 200 mt. ca prima della quale si parcheggia in uno slargo nei pressi del torrente (5/6 km la sterrata).


Descrizione della salita:

Dal parcheggio si attraversa il torrente su belle pietre ben sistemate a scivolo, arrivando ad una palina segnaletica. Senza raggiungere l´ alpe, ci si inerpica sul ripido pendio erboso retrostante, obliquando verso sinistra sino ad incrociare il sentiero segnalato proveniente da Viei e diretto al Passo Cavanna/Rotondohutte. Lo si segue tenendosi sempre a sinistra del Rii di Cavanna, e superata Cascina Nuova (2220) per dossi erbosi si arriva ad un ampio pianoro, dominato da Ronggergrat (sx) e Pizzo Lucendro (ds), separati dall´ evidente insellatura del Passo Cavanna al centro. Attraversato interamente verso destra il pianoro, ad un masso con indicazioni si piega decisamente a sinistra, e per pietraia su buona traccia si raggiunge il Passo Cavanna (2613 m). Tenedosi a destra del filo di cresta, su grossi blocchi ben segnalati si risale al culmine della Ronggergrat (2728 m.), quindi con percorso pianeggiante lungo un ardito sentiero militare si superano gli innumerevoli dentelli di cui questa è costituita (breve tratto con corda fissa) per poi abbassarsi alla Huenersattel (2615 m.). Lasciato a destra il segnavia bianco/rosso diretto alla Rotondohutte, si prosegue poco sotto la cresta su ciò che rimane della bella mulattiera militare finchè non scompare del tutto (bolli blu). Si rimonta allora sul filo a blocchi e per questo, superando qualche nevaio, dopo aver abbandonato i bolli blu che conducono anch´ essi alla Rotondohutte, si arriva in vetta allo Huenerstock (2889 m., passi di II), grande ometto, che a sinistra precipita in alte pareti magnificamente foggiate a diedri. Scesi brevemente alla successiva sella, si risale la cresta NE del Witenwasserenstock E (3025 m), che piega a SW , raggiungendone la vetta su grossi blocchi, con magnifica vista sulla spettacolare guglia della Punta W che appare molto più difficile di quanto in realtà non sia. Dalla cima per pietrame ci si porta al sottostante colle, quindi si attraversa a destra su terreno facile sotto la cresta fin quasi al canale che la delimita per prendere una rampa di roccia rossastra obliquando verso sinistra sino ad incontrarne una seconda, di roccia grigia, obliqua verso destra. La si rimonta interamente (II/III) sbucando sulla piatta cresta sommitale lungo la quale ci si porta sotto alla guglia terminale costituita da lastre accatastate, scalando le quali per un ultimo spigolino si raggiunge il culmine (III/III+).


Discesa:

Come per la salita.


Note:

Magnifica cavalcata di cresta, purtroppo effettuata con fitta nebbia dall´ autore con amici sino alla Cima E, quindi da solo alla W.


© VieNormali.it

Via Normale Witenwasserenstock West -

N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Revisione: relazione rivista e corretta il 27/11/2013 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Kamchatka con Kailas

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer