Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Pizzo Bianco - 3037 m


Relazione della salita - Cima n° 1856


Via Normale Pizzo Bianco
Il percorso dal Passo di Baldiscio
Regione: Lombardia (SondrioItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Lepontine - Gruppo Catena Mesolcina

Provincia: Sondrio

Punto di partenza: Isola (q. 1283 m)

Versante di salita: S-WSW

Dislivello di salita: 1760 m - Totale: 3520 m

Tempo di salita: 5,30 h - Totale: 9,30 h

Periodo consigliato: estate

Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia e roccette, passaggi su roccia
Difficoltà:   EE - A - I - F (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: CARTA NAZIONALE DELLA SVIZZERA N. 1275 - Campodolcino 1:25000 e N. 1274 Mesocco 1:25000
Autore: Piero Vardinelli Profilo di Piero Vardinelli - Altre salite dell'autore
Data della salita: 22/08/2002
Data pubblicazione: 24/03/2011
N° di visualizzazioni: 3057

Introduzione:

Il Pizzo Bianco è una cupola poco rilevata sulla cresta di confine con la Svizzera, poco a SW dei Pizzi dei Piani e del più noto Pizzo Ferré. La parte più elevata del versante N è rivestita dal Ghiacciaio de la Curciusa che giunge fin poco sotto la vetta, mentre a S precipita con una breve parete rocciosa sopra i pendii detritici di Zocane. Da notare che al Passo di Baldiscio, dove passa la via normale, il confine fra Svizzera e Italia non è sulla linea spartiacque, ma per questioni di diritti di pascolo risalenti al Medioevo è spostato circa 1 km più ad W. L’itinerario riportato qui di seguito, sebbene sia la via più facile per raggiungere la vetta, stranamente non è indicato dalla Guida dei Monti d’Italia: Mesolcina Spluga, Monti dell’Alto Làrio. Questo percorso è comunque riportato dalla Guida delle Alpi mesolcinesi 4 del CAS, ed in sintesi prevede: partenza da Isola, Valle Febbraro, Passo di Baldiscio, conca di Zocane, rampa E della sella (q. 2944 m) e cresta WSW del Pizzo Bianco, fino in vetta. L’escursione al Passo di Baldiscio (difficoltà: E) è molto frequentata e rappresenta già di per sé un itinerario molto interessante, in un ambiente ricco di aspetti naturalistici e di belle baite, tipico esempio architettonico di arte rurale.


Accesso:

Da Chiavenna (SO) si prosegue sulla strada per il Passo dello Spluga, si passa Campodolcino e si raggiunge Isola, dove si parcheggia. La carrozzabile che da questa località entra in Valle Febbraro è vietata al transito dei veicoli non autorizzati.


Descrizione della salita:

Da Isola si segue il sentiero che inizia nei pressi della chiesa quattrocentesca dei santi Martino e Giorgio e che risale in direzione WSW il versante destro idrografico della Valle Febbraro. Superato un dislivello di circa 200 m si arriva nei pressi del ponte di (q. 1488 m), raggiunto dalla stradina carrozzabile, sulla quale si prosegue in direzione SW, a sinistra (salendo) del torrente. La stradina termina nei pressi del Ponte dei Borzi (q. 1565 m), senza nome sulla CNS. Dopo aver attraversato il ponte, si segue il sentiero che nel bosco supera il fianco settentrionale della valle e raggiunge i pascoli del bellissimo Alpe Borghetto (q. 1897 m). Da qui si volge in direzione W e sempre su sentiero si traversano ampi pascoli e dossi erbosi, fino al Lago Grande (q. 2303 m). Con una breve salita si raggiunge il successivo Laghetto del Mot, a pochi metri dall’ampia sella del Passo di Baldiscio (q. 2353 m), Passo de Balniscio sulla CNS. Dal valico si prosegue in direzione N, si attraversa una valletta e si risale un costone erboso con alcune roccette in alto, oltre le quali si arriva sul vertice del dosso di (q. 2557 m), al marige E della conca di Zocane. Con percorso logico, dalla conca citata si sale verso N, su sfasciumi, fino a raggiungere l’inizio della larga rampa detritica (ben riportata dalla CNS), posta sotto la cresta WSW del Pizzo Bianco. Tale rampa, con un facile percorso obliquo da E ad W, conduce in cresta, a metà strada fra la sella (q. 2944 m) e l’anticima (q. 2997 m). Seguendo l´affilata cresta WSW, con evidenti aggiramenti, si raggiunge la seconda parte della dorsale che è lambita dal ghiacciaio. Qui si sale direttamente sul ghiacciaio e si arriva sotto il cocuzzolo roccioso di vetta, che si scala facilmente fino al punto culminante. Bellissimo panorama glaciale sui Pizzi dei Piani, sul Pizzo Ferré e sul Pizzo Tambò.


Discesa:

Come per la salita.


© VieNormali.it

Via Normale Pizzo Bianco - Sulla cresta WSW Via Normale Pizzo Bianco - I Pizzi dei Piani dalla vetta del Pizzo Bianco Via Normale Pizzo Bianco - In discesa sulla cresta WSW
Sulla cresta WSW I Pizzi dei Piani dalla vetta del Pizzo Bianco In discesa sulla cresta WSW

N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Revisione: relazione rivista e corretta il 20/01/2012 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Kamchatka con Kailas

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer