Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Vago - 3057 m


Relazione della salita - Cima n° 1590


Via Normale Monte Vago
L´edificio sommitale del Vago con la bella cresta NW
Regione: Lombardia (SondrioItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Orientali - Alpi Retiche - Gruppo Cassana

Provincia: Sondrio

Punto di partenza: Forcola di Livigno (q. 2315 m)

Versante di salita: NW

Dislivello di salita: 750 m - Totale: 1500 m

Tempo di salita: 2,00 h - Totale: 3,15 h

Periodo consigliato: metà giugno - inizio ottobre

Punti di appoggio: Rif. Tridentina alla Forcola di Livigno - (q. 2310 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia segnata
Difficoltà:   EE - I - F (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: KOMPASS N. 96 - Bormio - Livigno 1:50.000
Autore: Gabriele Attanasio Profilo di Gabriele Attanasio - Altre salite dell'autore
Data della salita: 16/07/2010
Data pubblicazione: 10/08/2010
N° di visualizzazioni: 6256

Introduzione:

Visto da Livigno, il Monte Vago, risulta come un´elegante e maestosa piramide rocciosa che, con la sua possente mole, domina la vallata. E´ una bella montagna, costituita dall´incontro di tre creste (S, NE, NW), che si alza isolata tra la Valle della Forcola e la Val di Campo. La vetta offre un´impareggiabile veduta a 360° su tutte le Alpi Retiche e le Orobie. Il passo denominato Forcola di Livigno è raggiungibile in auto dalla stessa Livigno o da Tirano percorrendo tutta la Val Poschiavo.


Accesso:

Dal parcheggio antistante la caserma della Finanza, si imbocca il sentiero subito sopra la strada (cartello con indicazioni) che con bel tracciato, dapprima segue la costa erbosa di confine, poi si inoltra in Valle Orsera. Scavalcata una fascia rocciosa e risalita una valletta si giunge ad un bivio (cartelli con indicazioni quasi del tutto illeggibili) nei pressi di un ruscello (m. 2500 ca. - 15 minuti dalla macchina).


Descrizione della salita:

Preso il sentiero di sinistra, si attraversa il ruscello e si compie un ampio semicerchio per portarsi alle pendici del Monte Vago. Con alcuni tornanti si rimonta un costolone detritico e ci si ritrova nello splendido scenario della conca NW della Punta Orsera (neve ad inizio stagione). Con direzione NNE si attraversano in leggera salita ruscelli e pietraie. Successivamente, con pendenza più marcata, si risale un dosso erboso che conduce al vasto anfiteatro dov´è posto il meraviglioso Lago Vago (m. 2681). Il sentiero rimane alto un centinaio di metri a monte del lago e ne attraversa tutta la soprastante conca detritica (ore 1 dalla macchina – nevai fino a stagione inoltrata). Giunti dall´altra parte della conca si punta verso E e, con un tratto un po´ più ripido, si guadagna la sella detritica posta all´inizio della cresta NW del Monte Vago (m. 2900 - ore 1,5 dalla macchina). Ora, facendo attenzione in un paio di punti un po´ esposti e con terreno friabile, si segue la rocciosa, stretta e facile cresta che, aggirando a destra blocchi e spuntoni (oppure tenendone sempre il filo - divertenti passi di II grado di aerea arrampicata), conduce in vetta.


Discesa:

Come per la salita.


Note:

Se si effettua la salita ad inizio stagione è bene portare con sé piccozza e ramponi per il consistente innevamento nelle conche esposte a NW ed uno spezzone di corda per la cresta. Anche se facilmente accessibile rimane una montagna ingiustamente poco frequentata. Gli splendidi panorami, l’ambiente selvaggio, il silenzio, la solitudine e la straordinaria bellezza dell´ambiente sono inestimabili valori aggiunti di questa montagna, da salire almeno una volta nella vita.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Vago - Lo sviluppo della cresta NW dalla cima Via Normale Monte Vago - Splendido colpo d´occhio sulla vallata di Livigno Via Normale Monte Vago - Dalla cima, splendida vista del gruppo del Bernina
Lo sviluppo della cresta NW dalla cima Splendido colpo d´occhio sulla vallata di Livigno Dalla cima, splendida vista del gruppo del Bernina

N° voti: 3 - Voto medio: Voto 5 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
9 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Orientali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Arrampicare sportive e moderne in Valtellina, Valchiavenna, Engadina - Guido Lisignoli, Eraldo Meraldi, Andrea Pavan
           >> Solo granito - Mario Sertori e Guido Lisignoli

Revisione: relazione rivista e corretta il 07/01/2011 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Proposte di montagna

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer