Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Torrione Clerici - 1930 m


Relazione della salita - Cima n° 1539


Via Normale Torrione Clerici
Il Torrione Clerici dal Sentiero Cecilia.
Regione: Lombardia (LeccoItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Prealpi Lombarde - Gruppo Grigne

Provincia: Lecco

Punto di partenza: Piani dei Resinelli (q. 1247 m), Lecco

Versante di salita: SE

Dislivello di salita: 750 m - Totale: 1500 m

Tempo di salita: 2,30 h - Totale: 5,00 h

Periodo consigliato: aprile - ottobre

Valle: Val Sassina - Altre cime della Val Sassina
Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via di roccia
Tipo di percorso: Via di roccia
Difficoltà:   EEA - A - III- - PD (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: KOMPASS N. 105 Lecco - Valle Brembana
Autore: Oliviero Bellinzani Profilo di Oliviero Bellinzani - Altre salite dell'autore
Data della salita: 02/06/2010
Data pubblicazione: 03/06/2010
N° di visualizzazioni: 1790

Introduzione:

Splendido ed estetico picco, il Torrione Clerici dalla Direttissima rimane un po´ adombrato dalle strutture intorno che lo nascondono. Salendo al Colle Valsecchi lungo il Sentiero Cecilia, invece, appare in tutta la sua bellezza ma ciò nonostante risulta poco frequentato e abbastanza trascurato rispetto a vie piu gettonate quali la Zucchi allo Spallone Centrale e lo Spigolo Vallepiana alla Piramide Casati, tanto da venire usato come ripiego quando queste sono troppo affollate. L´ itinerario descritto, la Via Normale, viene solitamente utilizzato in discesa, ma per gli innumerevoli escursionisti che transitano dal Colletto del Clerici, potrebbe risultare interessante fare una capatina sulla vetta anziché limitarsi ad ammirarla, muovendo i primi passi verso l´ alpinismo su una delle rare possibilità di raggiungere abbastanza facilmente una fra le tante torri e guglie della Grigna, altrimenti fuori portata.


Accesso:

Superstrada Milano-Lecco, oltrepassata la galleria del Monte Barro si seguono le indicazioni per l´Ospedale Manzoni e la Valsassina. All’uscita delle gallerie, in prossimità della rotonda di Ballabio Inferiore, voltare alla seconda via a destra (indicazioni “Piani Resinelli”) e proseguire lungo i numerosi tornanti sino al parcheggio dei Piani Resinelli. Dalla chiesetta salire a destra lungo una ripida strada asfaltata (via Locatelli), e parcheggiare al suo termine presso uno slargo a sinistra


Descrizione della salita:

Dal parcheggio, trascurando il sentiero della Cresta Cermenati, n. 7, si imbocca il sentiero all´ estremità sinistra, Direttissima n. 8, che dapprima per rado bosco, quindi su terreno più aperto sale in direzione della vetta, incrociando ad un bivio quello proveniente dalla Cermenati (v. relazione Grigna Meridionale). Si segue quest´ ultimo a sinistra, scavalcando il Caminetto Pagani (scale verticali), poi attraversando il Canalone dei Piccioni ed infine, lasciato in basso a sinistra il gruppo Torre-Fungo-Lancia, arrivando all´ imbocco della Val Tesa. Trascurando il segnavia a destra che la risale, si continua lungo la direttissima, ignorando poco più avanti anche il Sentiero Giorgio (8a) che porta al Colle Garibaldi, e risalendo a destra in traverso il pendio con evidenti segni di franamento (cavi) si arriva ad un canalino di sfasciumi che porta ad una placca attrezzata con catena. Infine una serie di tornanti conduce al Colle Valsecchi (1898). Da qui, si segue il Sentiero Cecilia in direzione della vetta, pervenendo in circa un quarto d´ora al Colletto del Clerici, oltre il quale il sentiero comincia a scendere e alla cui destra è posto il Torrione, preceduto da uno splendido monolite. Dal Colletto ci si abbassa di qualche metro su facili roccette piuttosto friabili, percorrendo poi una breve ma esposta crestina (I+) che conduce alla base del monolite precedente il torrione. Su traccia, lo si contorna a sinistra, per quindi risalirne le facili roccette a lato (II+). Giunti sotto ad una struttura rocciosa, la si aggira a destra (III-) o, se si preferisce, a sinistra con linea più diretta ma più ripida e con roccia non buona mista ad erba. Superata la struttura, si ritorna a sinistra, risalendo un ultimo canaletto di una decina di metri (II+) che porta direttamente in vetta. Sosta su spuntone con cordone e maillon di calata (percorso seguito dall´ autore in discesa di ritorno dallo Spigolo Boga).


Discesa:

Lungo la via, preferibilmente con una doppia di trenta metri fin poco sopra la traccetta che si raggiunge con semplice disarrampicata. Quindi come per la salita o lungo la Val Tesa (v. nota).


Note:

Il Colletto del Clerici è pure raggiungibile anche dalla Val Tesa. Poco dopo il gruppo Torre-Fungo-Lancia, si abbandona la direttissima, prendendo a destra per il selvaggio canalone della Val Tesa, che si risale interamente, tratti attrezzati, disagevole, passando accanto a Punta Angelina e Ago Teresita ed incrociando infine il Sentiero Cecilia, che si segue a sinistra. Lo stesso itinerario può valere anche come via di discesa.


© VieNormali.it

Via Normale Torrione Clerici - Lungo la Direttissima. Via Normale Torrione Clerici - Ancora sulla Direttissima Via Normale Torrione Clerici - Vetta.
Lungo la Direttissima. Ancora sulla Direttissima Vetta.

N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Prealpi Lombarde Centrali  Prealpi Lombarde Occidentali  Prealpi Bresciane  Ferrate in Lombardia e Svizzera   Nel giardino di pietra  Corni di Canzo e Moregallo  Scialpinismo tra Lombardia e Grigioni  Ghiaccio delle Orobie
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Ghiaccio Orobico - Michele Cisana
           >> Arrampicate sportive e moderne fra Lecco e Como - Eugenio Pesci
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 1 - Alessio Pezzotta
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 2
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 3
           >> Prealpi Lombarde Centrali


  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Val Formazza

Carta Val Formazza

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo nelle Alpi Giulie Occidentali

Scialpinismo nelle Alpi Giulie

Appennino di neve e di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Ghiaccio Salato

Ghiaccio Salato


Giardini di Cristallo


Scialpinismo in Tirolo


Ciaspolate

Neve libera

Neve libera

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio svizzero

Ghiaccio svizzero

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Alpe Adria Trail

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer