Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Piz Ravetsch - 3007 m


Relazione della salita - Cima n° 1156


Via Normale Piz Ravetsch
La cima
Regione: Estero (EsteroSvizzere

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Lepontine - Gruppo Santa Maria

Provincia: Estero

Punto di partenza: Passo del Lucomagno (q. 1914 m)

Versante di salita: S

Dislivello di salita: 1150 m - Totale: 2300 m

Tempo di salita: 5,00 h - Totale: 9,00 h

Periodo consigliato: estate

Valle: Valle di Blenio - Altre cime della Valle di Blenio
Punti di appoggio: Capanna Cadlimo (q. 2570 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia e roccette, passaggi su roccia
Difficoltà:   EE - AR - II - F+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: CNS Passo Lucomagno
Autore: Oliviero Bellinzani Profilo di Oliviero Bellinzani - Altre salite dell'autore
Data della salita: 15/07/2007
Data pubblicazione: 05/10/2009
N° di visualizzazioni: 2040

Introduzione:

Il Piz Ravetsch è il più alto picco della catena che separa le Valli Maighels e Curnera, in territorio grigionese. Poco definito se visto da SW, dalla vetta del Piz Borel da cui passa l´ itinerario proposto, appare invece quale ardita guglia.


Accesso:

Da Milano autostrada dei laghi per Como-Chiasso. Superata la dogana, si prosegue in direzione S. Gottardo, uscita Biasca. quindi cantonale Val di Blenio-Lucomagno con la quale si raggiunge il passo, parcheggiando nel piazzale antistante l´ Ospizio.


Descrizione della salita:

Dal piazzale si imbocca la pista che a sinistra costeggia il lago di Santga Maria terminando con un secco tornante che si abbassa alla riva. Poco sopra si scorgono i cartelli indicatori. Abbandonata la mulattiera per il Passo dell´ Uomo, si scende a destra ad attraversare il torrente su bel ponte, quindi si prosegue a sinistra per la Capanna Cadlimo. Attraversata la piana, il sentiero sale ripido tra fitta vegetazione, portandosi in quota per poi traversare lungamente ad un colletto con ometto all´ imbocco della Val Cadlimo. Si scende brevemente per proseguire a mezzacosta sopra al fiume traversando un paio di pietraie e pervenendo ad una piccola diga. Da qui, superato un alpeggio, con blande pendenze si continua lungo la Val Cadlimo sino alla testata dove, sulla sinistra, sorge la Capanna (3,00-3,15 ore). Dalla Capanna, si raggiunge il Piz Borel lungo la via normale (v. relazione), seguendo il sentierino che abbassandosi tra le rocce, a mezzacosta sul ripido versante nord (neve residua anche a luglio) va al lago della Valletta del Mottone. Attraversato l´ emissario del lago, si risale il costone erboso di fronte (Mottone) a destra di alcune fasce rocciose, giungendo ad un pianoro col lago di quota 2707. Dal margine W del lago ci si dirige verso destra alla Fourcla Borel (2870) , ampia sella aperta tra il Piz Borel e il Fil Curnera, e prima di raggiungerla si piega a sinistra, risalendo il pendio per portarsi alla cresta S, a tratti lastricata di singolari tavole di roccia per toccare l´ anticima segnalata con ometto. Da questo punto la salita si fa un poco più impegnativa, con brevi passaggi su roccia sino alla vetta del Piz Borel (2952), da cui si scende brevemente alla Ravetschluchke (2927) lungo l´ aerea cresta NE. Dalla selletta, senza nome sulla carta, si prosegue per la cresta SW del Piz Ravetsch, sempre più precipite sul versante di Maighels. Si aggira a destra una lama sporgente, quindi si prosegue a destra dell´ esposto filo sino a dei grossi blocchi accatastati. Li si evita con facile ma esposta traversata a destra per riprendere la rocciosa cresta che con qualche passo di II porta infine alla vetta (3007).


Discesa:

Come per la salita.


Note:

Salita molto bella, percorre rilievi dall´ aspetto aspro e selvaggio.


© VieNormali.it

N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
2 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Val Formazza

Carta Val Formazza

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo nelle Alpi Giulie Occidentali

Scialpinismo nelle Alpi Giulie

Appennino di neve e di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Ghiaccio Salato

Ghiaccio Salato


Giardini di Cristallo


Scialpinismo in Tirolo


Ciaspolate

Neve libera

Neve libera

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio svizzero

Ghiaccio svizzero

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Alpe Adria Trail

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer