Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Adamello (V. Terzulli) - 3539 m


Relazione della salita - Cima n° 798


Via Normale Monte Adamello (V. Terzulli)
Via di salita dal Passo Miller
Regione: Lombardia (BresciaItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Retiche - Gruppo Adamello

Provincia: Brescia

Punto di partenza: Rif. Gnutti (q. 2166 m) Val Miller

Versante di salita: SW

Dislivello di salita: 1400 m - Totale: 2800 m

Tempo di salita: 4,10 h - Totale: 7,00 h

Periodo consigliato: giugno - agosto

Valle: Val Miller - Altre cime della Val Miller
Punti di appoggio: Biv. Ugolini (q. 3240 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia su ghiacciaio
Difficoltà:   EEA - AG - II - PD (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: KOMPASS N. 71 - Adamello La Presanella 1:50000
Autore: Paolo Baldan Profilo di Paolo Baldan - Altre salite dell'autore
Data della salita: 22/08/2008
Data pubblicazione: 26/08/2008
N° di visualizzazioni: 32771

Introduzione:

L´Adamello per me ha sempre significato la montagna di casa essendo che sono ormai 25 anni che bazzico in alta valle camonica. L´idea di salirlo è nata fin da piccolo quando con mio papà sono salito al Rif Garibaldi per la prima volta, ma purtroppo non si è mai potuto realizzare questo sogno. Questo è stato l´anno buono, breve consulto con il mio socio e lo zaino è già pronto per una stupenda ascensione. Decidiamo di partire dal Rif. Gnutti perchè da quel versante riteniamo la salita meno pericolosa.


Accesso:

Salendo la val camonica in direzione Edolo, giunti a Sonico, svoltare a destra verso Garda, Rino. Oltrepassare il passaggio a livello e seguire le indicazioni per val Malga. Risalire la strada nel bosco (molto suggestiva) fino a giungere al ponte del guat dove si lascia la macchina. Prendere la strada sterrata che conduce in breve al ristoro di Premassone, da qui risalire la valle per facile sentiero fino alle famose "scale del miller". Alla vostra sinistra noterete il Rif. Baitone con la diga, tappa obbligatoria per chi percorre il sentiero numero 1 dell´Adamello. Terminate le scale, in circa 20 minuti si è al rifugio Gnutti. Tempo di percorrenza 1. 30 min.


Descrizione della salita:

Dal Rif. Gnutti, seguire il segna via 23 che costeggia le chiuse del laghetto Miller. Sul sentiero troverete una grata con un piccolo smottamento, ecco il sentiero vero e proprio (se l´ascensione viene iniziata con il buio è molto facile non notarla, parlo per esperienza), comunque il sentiero è ben segnalato. Risalire tutta la conca fino a giungere alla morena rocciosa.Da qui per sentiero ciotoloso e franoso continuare a salire fino all´attacco del sentiero attrezzato Terzulli che con passaggi di II grado conducono fino al passo Adamello. Il sentiero è stato sistemato nel 2007 con corde fisse nei punti più esposti, si consiglia comunque la massima attenzione. In circa tre ore dal rifugio si giunge al passo Adamello. Davanti si apre uno di quelli spettacoli unici che solo la montagna sa regalare, Il pian di neve ed intanto dietro di noi la Val Miller con a destra il corno Miller. Indossati i ramponi seguire la traccia fino alla rampa che a sua volta condurrà alla vetta. Dal ghiacciaio si costeggia la cima Ugolini dove è posto uno spartano bivacco, di seguito la cima Laghetto. E´ possibile anche evitare il ghiaccio, percorrendo per rocce le cime sopra citate, fino a ricongiungersi con la traccia che proviene dal pian di neve; da qui risalire gli ultimi trecento metri di dislivello che separano dalla vetta. Il sentiero si snoda in alcuni punti sulla cresta ovest, si consiglia la massima cautela data l´enorme esposizione. Pur sembrando di non arrivare mai la vetta è li che ci aspetta.


Discesa:

Come per la salita.


Note:

Nella mia salita ho avuto modo di incontrare 5 stambecchi poco sotto la cima Laghetto. Un ringraziamento particolare al mio socio Giorgio per la sua amicizia. Grazie inoltre alla Domenica (rifugista Gnutti) per l´accoglienza famigliare e per i consigli.

Note di altri salitori:
Attrezzatura: la picozza non è necessaria non dovendo affrontare pendenze elevate, i ramponi è meglio averli al seguito, necessario kit da ferrata, la corda non è necessaria (sul breve tratto di ghiacciaio non ci sono crepacci) a meno di avere al seguito scalatori poco esperti da assicurare lungo la discesa della Terzulli.
Tempi: il tempo di 4,10 h è decisamente sotto stimato, a meno che non lo si consideri senza le soste. Con le soste e tenendo conto del fatto che si possono incontrare scalatori lenti lungo il sentiero attrezzato, noi ci abbiamo impiegato in totale 5,30 h ( 4,15 h al passo Adamello ed 1,15 h da qui alla cima). Tenere conto che in discesa dalla Terzulli si possono incontrare scalatori inesperti e lenti ed in caso di affollamento si possono perdere un sacco di minuti. Il tempo totale (salita+discesa) è intorno alle 9,30 h.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Adamello (V. Terzulli) - Salendo dalla Val Miller Via Normale Monte Adamello (V. Terzulli) - La vetta Via Normale Monte Adamello (V. Terzulli) - Io e Gio´
Salendo dalla Val Miller La vetta Io e Gio´

N° voti: 7 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
25 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Panoramica Guarda la panoramica dalla cima:
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Arrampicare sportive e moderne in Valtellina, Valchiavenna, Engadina - Guido Lisignoli, Eraldo Meraldi, Andrea Pavan
           >> Solo granito - Mario Sertori e Guido Lisignoli

Revisione: relazione rivista e corretta il 01/08/2016 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Val Formazza

Carta Val Formazza

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo nelle Alpi Giulie Occidentali

Scialpinismo nelle Alpi Giulie

Appennino di neve e di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Ghiaccio Salato

Ghiaccio Salato


Giardini di Cristallo


Scialpinismo in Tirolo


Ciaspolate

Neve libera

Neve libera

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio svizzero

Ghiaccio svizzero

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Alpe Adria Trail

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer