Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Cornizzolo - 1240 m


Relazione della salita - Cima n° 283


Via Normale Monte Cornizzolo
Monte Cornizzolo e il Rif. Consiglieri dalla cima del monte Rai
Regione: Lombardia (LeccoItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Lombarde - Gruppo Triangolo Lariano

Provincia: Lecco

Punto di partenza: Civate (q. 280 m)

Versante di salita: SE

Dislivello di salita: 950 m - Totale: 1900 m

Tempo di salita: 2,00 h - Totale: 3,30 h

Periodo consigliato: tutto l'anno

Punti di appoggio: Rif. Consiglieri (q. 1110 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero segnato
Difficoltà:   E - F (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: KOMPASS, Foglio 92, Lago di Como - Lago di Lugano
Autore: Federico Tresoldi Profilo di Federico Tresoldi - Altre salite dell'autore
Data della salita: 18/12/2005
Data pubblicazione: 28/12/2005
N° di visualizzazioni: 27106

Introduzione:

Inconfondibile dalla pianura per via della sua forma, il Cornizzolo è l’ultima cima delle Prealpi verso Sud, e gode di un panorama eccezionale pur avendo una elevazione modesta.


Accesso:

La partenza è da Civate, in via dei Mulini, vicino ad uno dei vari cartelli indicatori delle escursioni sulle vicine montagne del lembo Sud-Est del triangolo lariano. Risalita una bella ma ripida scalinata, detta di Bellinghera, ancora in paese si passa su passerelle in cemento attraverso l'inaspettato orrido di Toscio (intaglio carsico vicino al quale è cresciuto un quartiere di Civate ancorato alla ripida roccia). Si seguono ora le numerose indicazioni (sentiero 10) per il complesso di S.Pietro in Monte, già visibile dal basso, insieme al Rifugio Consiglieri e la meta principe, il Cornizzolo.


Descrizione della salita:

Superata una boscaglia nella quale si passa tra muretti di divisione delle proprietà si sbuca nel pianoro della Cascina Oro, dove l'ampio sentiero lastricato immette nella Valle dell'Oro (370 m circa, 15 min). Salendo ripido nel rigoglioso bosco (anche se in dicembre le foglie sono scappate...), il sentiero giunge in circa 30min-50min all'ingresso del complesso romanico del Santuario di S. Pietro e dell'Oratorio di S. Benedetto, a 663 m di quota affacciati su un bel prato dove nella bella stagione è difficile trovar posto per far pic-nic. Il complesso risale al IX Secolo, ma nel 1977 è stato restaurato da un gruppo di volontari brianzoli facenti capo a Mons. Polvera, e consta di una chiesa (S. Pietro) con una bella scalinata ed una loggia panoramica scandita da bifore prima dell'ingresso, dalle quali gli scorci sul lago di Annone, il monte Barro e il Resegone sono veramente suggestivi; ai piedi della scalinata il piccolo Oratorio di S. Benedetto, utilizzato come battistero. Sul lato sinistro del complesso monastico il sentiero 10 prosegue su una traccia più stretta immersa nel bosco verso il visibile Rifugio Consiglieri. Il sentiero risale la destra orografica della Valle dell'Oro regalando prospettive verso la cresta del monte Rai e il Corno Birone ed il sempre presente Resegone, in dicembre innevato per le feste natalizie... In circa 50 min-1,15 h di risalita tra morbido sottobosco e rocce dolomitiche affioranti il rifugio è raggiunto. Rocce dolomitiche? Si, perchè forse non è molto noto, ma la zona di Lecco può essere facilmente considerata un distaccamento minore delle celeberrime montagne trentine: infatti il gruppo dei Corni di Canzo, le Grigne, il Resegone e lo Zuccone Campelli nella vicina Valsassina sono formati da rocce calcaree come la Dolomia. E' infatti facile da Lecco godere di un tramonto Rosa sulla montagna tanto cara al Manzoni… Dal Rifugio Consiglieri (1110 m) in poi però di rocce se ne vedono ben poche, perchè la cima del Cornizzolo (1240 m) è quasi totalmente erbosa e vi si accede risalendo o la cresta Est (cosa che noi abbiamo evitato per il fortissimo vento della giornata), oppure tagliandone a mezzacosta le pendici per poi risalire un breve crinale sul versante Sud (10-20 min dal Rifugio). La bellezza di questa cima dall'altezza modesta è il panorama a 360° che offre nelle giornate più terse e limpide e che inquadra tutta la pianura padana e gli Appennini a Sud per poi ad Ovest offrire una carrellata delle Alpi Occidentali dal Monviso al Rosa fino alle Cime Svizzere, le montagne del triangolo lariano come il Palanzone, il Bolettone e il San Primo, e poi inquadrare verso Nord le montagne dell'alto Lario spingendo l'orizzonte oltre il Bregagno; si giunge così ad inquadrare la striscia blu del lago di Como da Perledo verso Dervio con il Legnone sullo sfondo e le Grigne a sovrastare i Corni di Canzo, visibili in presa diretta. La carrellata prosegue verso Est con le Orobie, delle quali sono facilmente riconoscibili il Pizzo dei Tre Signori e la piramide del Pizzo del Diavolo di Tenda con a fianco il fedele Diavolino. A concludere il panorama a dir poco entusiasmante lo Zuccone Campelli e il Resegone... Scusate se è poco!


Discesa:

Dopo essere tornati al Rifugio, si può scendere a Civate in circa 1 h, lungo il bel crinale del Dosso della Guardia sul sentiero 11. Questo percorso su ampio crinale erboso offre un bel panorama sui sottostanti laghi di Annone e Pusiano, e può essere un buon viatico per la discesa, mentre mi sentirei di sconsigliarlo per la salita in quanto abbastanza lungo e tedioso perchè, non passando per S. Pietro, è privo di punti di sosta interessanti e poi percorrendolo in salita si volgerebbero sempre le spalle al panorama.


Note:

Il rifugio Consiglieri (o SEC) è aperto solo nei festivi durante l’estate. Come periodo la salita è fattibile tutto l’anno, anche se nei mesi estivi (luglio-agosto) è sconsigliabile in quanto il clima è piuttosto caldo.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Cornizzolo - Il santuario si S.Pietro in Monte
Il santuario si S.Pietro in Monte

N° voti: 3 - Voto medio: Voto 5 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
24 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Prealpi:


Prealpi Lombarde Centrali  Prealpi Lombarde Occidentali  Prealpi Bresciane  Ferrate in Lombardia e Svizzera   Nel giardino di pietra  Corni di Canzo e Moregallo  Scialpinismo tra Lombardia e Grigioni  Ghiaccio delle Orobie
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Ghiaccio Orobico - Michele Cisana
           >> Arrampicate sportive e moderne fra Lecco e Como - Eugenio Pesci
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 1 - Alessio Pezzotta
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 2
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 3
           >> Prealpi Lombarde Centrali


  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Monte Bianco con Kailas

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer