Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Cima di Eghen - 1626 m


Relazione della salita - Cima n° 2669


Via Normale Cima di Eghen
La Cima di Eghen dalla Bocchetta di Calivazzo
Regione: Lombardia (LeccoItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Lombarde - Gruppo Grigne

Provincia: Lecco

Punto di partenza: Lierna (q. 310 m)

Versante di salita: W

Dislivello di salita: 1315 m - Totale: 2630 m

Tempo di salita: 3,30 h - Totale: 5,30 h

Periodo consigliato: primavera - autunno

Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia solo in parte segnalati
Difficoltà:   EE (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: KOMPASS N. 105 - Lecco e Valle Brembana 1:50000
Autore: Guido Caironi Profilo di Guido Caironi - Altre salite dell'autore
Data della salita: 18/04/2015
Data pubblicazione: 18/04/2015
N° di visualizzazioni: 1660

Introduzione:

La Cima d´Eghen (da non confondere con il Pizzo d´Eghen, famoso contrafforte roccioso che è parte della Grigna Settentrionale, sul versante della Valsassina) è uno sperone calcareo che si affaccia sulla Valle di Era e sul massiccio della Grigna Settentrionale.
La salita, dobbiamo ammetterlo, è molto faticosa ed i sentieri, in alcuni tratti, sono esposti.
La cima vale per quella che è, cioè uno sperone roccioso, ma il panorama che si apprezza è davvero eccezionale.
Anche la faticosa salita presenta tratti interessanti, transitando nei pressi di belle falesie calcaree.


Accesso:

Da Lecco, raggiungibile facilmente da Milano con la SS 36, si oltrepassano entrambe le gallerie della superstrada, in direzione Nord e si prende l´uscita "Abbadia Lariana, Mandello del Lario".
Si percorre la provinciale sino a Lierna, quindi appena entrati in paese si volta a destra per via "al Torchio", stretta via provvista di semaforo per il senso alternato. Si passa sotto la ferrovia e si prosegue in salita. Si va quindi a sinistra in via Papa Giovanni XXIII, si oltrepassa la Chiesa Parrocchiale e si svolta a destra in via Olcianico. Sempre dritto si accede in via Sornico, quindi a sinistra nella stretta Via Bree sino a parcheggiare nei pressi della soprastante superstrada (già si possono trovare delle bandierine segnavia lungo il percorso stradale).
Detto tra noi, conviene munirsi di cartina e confrontare il punto di partenza del sentiero numero 72, oppure chiedere in loco.


Descrizione della salita:

Si percorre un primo tratto di mulattiera, quindi si attraversa il sottopasso della Statale 36. Si prosegue in salita sul bel sentiero lastricato (numero 72) ignorando le varie deviazioni. Si seguono i bolli rosso-bianco-rossi sino ad un punto in cui è necessario stare molto attenti per non perdere il tracciato principale: la mulattiera in apparenza sembrerebbe proseguire verso destra, ma un bollo rosso su di un albero a sinistra invita, giustamente, a passare di li.
Il sentiero compie quindi un ampio giro verso sinistra, esce dal bosco, con belle vedute sul lago, e si riporta verso destra con un tornante, costeggiando delle alte falesie calcaree.
Si transita nei pressi del Casel del Bais (q. 1000 m circa) per affrontare quindi dei traversi esposti e la parte più faticosa dell´intero percorso: un sentiero quasi verticale sino alla Bocchetta di Lierna (1381 m).
Si intercetta a questo punto la carrareccia che conduce a sinistra ad Ortanella; noi proseguiamo invece a destra sino alla Bocchetta di Calivazzo (1420 m).
Si sale quindi a sinistra, dapprima nel bosco, poi cercando di spostarsi a destra verso la cresta della Cima di Eghen. E´ possibile arrampicare alcuni tratti (facile) o rimanere sul pratone a sinistra delle roccette (è forse quasi più rischioso, perché molto scivoloso). Con un po´ di fatica ed attenzione ai tratti esposti si è presto sulla vetta che, purtroppo, non presenta alcun segno di passaggio umano (mentre sono numerose le tracce delle capre).


Discesa:

Come per la salita.


Note:

Sconsigliamo di percorrere il sentiero durante il periodo estivo, perché molto esposto al sole ed estremamente caldo.


© VieNormali.it

Via Normale Cima di Eghen - Visioni del Lago lungo il sentiero di salita Via Normale Cima di Eghen - Alla Bocchetta di Lierna Via Normale Cima di Eghen - Quasi in vetta
Visioni del Lago lungo il sentiero di salita Alla Bocchetta di Lierna Quasi in vetta

N° voti: 2 - Voto medio: Voto 2 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
3 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Prealpi:


Prealpi Lombarde Centrali  Prealpi Lombarde Occidentali  Prealpi Bresciane  Ferrate in Lombardia e Svizzera   Nel giardino di pietra  Corni di Canzo e Moregallo  Scialpinismo tra Lombardia e Grigioni  Ghiaccio delle Orobie
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Ghiaccio Orobico - Michele Cisana
           >> Arrampicate sportive e moderne fra Lecco e Como - Eugenio Pesci
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 1 - Alessio Pezzotta
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 2
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 3
           >> Prealpi Lombarde Centrali

Revisione: relazione rivista e corretta il 21/04/2015 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Val Formazza

Carta Val Formazza

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo nelle Alpi Giulie Occidentali

Scialpinismo nelle Alpi Giulie

Appennino di neve e di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Ghiaccio Salato

Ghiaccio Salato


Giardini di Cristallo


Scialpinismo in Tirolo


Ciaspolate

Neve libera

Neve libera

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio svizzero

Ghiaccio svizzero

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Alpe Adria Trail

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer