Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Pizzo Sevino (Corbet) da Truzzo - 3025 m


Relazione della salita - Cima n° 2626


Foto via normale Pizzo Sevino (Corbet) da Truzzo non disponibile Regione: Lombardia (SondrioItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Lepontine - Gruppo Catena Mesolcina

Provincia: Sondrio

Punto di partenza: Centrale Idroelettrica di San Bernardo (q. 1045 m)

Versante di salita: S-SE

Dislivello di salita: 2000 m - Totale: 4000 m

Tempo di salita: 6,00 h - Totale: 10,00 h

Periodo consigliato: estate - inizio autunno

Valle: Valle del Drogo - Altre cime della Valle del Drogo
Punti di appoggio: Rif. Carlo Emilio (q. 2158 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia e roccette, passaggi su roccia
Difficoltà:   EE - A - II - F+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: CARTA NAZIONALE DELLA SVIZZERA N. 1274 - Mesocco 1:25000 / N. 1275 - Campodolcino 1:25000 / N. 267 - S. Bernardino 1:50000
Autore: Foto non presente Allegro Brighelli - Altre salite dell'autore
Data della salita: 04/10/2014
Data pubblicazione: 13/10/2014
N° di visualizzazioni: 1408

Introduzione:

Il Pizzo Sevino o Corbet è uno dei 3000 meno noti della Valchiavenna, ma che nulla ha da invidiare ad altre cime ben più battute quali il vicino Pizzo Quadro, rispetto al quale ha una visuale ancora più ampia verso ovest. Offre inoltre un’ incantevole vista sul sottostante bacino del Truzzo e dalla vetta si vede chiaramente Chiavenna adagiata 2700 metri più in basso. Le vie di salita fondamentalmente sono 2: quella che è considerata la normale che parte da Starleggia e passa dal Bivascco del Servizio e una meno considerata che parte invece da San Bernardo passando per il Lago del Truzzo e il Rifugio Carlo Emilio.


Accesso:

Passati da Chiavenna in direzione Madesimo si raggiunge il Comune di San Giacomo Filippo; dopo 4 tornanti si svolta a sinistra fino alla centrale idroelettrica di San Bernardo dove si lascia la macchina.


Descrizione della salita:

Dalla centrale si prosegue seguendo il sentiero fino a quasi le ultime baite di Drogo,prima delle quali si devia e sale verso destra raggiungendo la diga del Lago del Truzzo e poi salendo ancora 100 metri il Rifugio Carlo Emilio. (3 h.) Da qui si costeggia il Lago fino a raggiungere le baite dell’Alpe Truzzo e il sentiero che verso NORD punta il Passo del Servizio. Avendo già raggiunto la vetta da Starleggia in passato, cerchiamo una nuova via che si rivelerà molto migliore della precedente: benchè più lunga, evita tutto il faticoso e lungo traverso su fondo marcio sotto il Motto Alto e il Pizzo Quadro. Superato quindi il Motto dell’Asino (4 h.), lo risaliamo puntando poi verso Ovest in direzione del Lago del Fermo. Cercando un passaggio in modo da scollinare la cresta est, avanziamo a vista localizzando dei tratti erbosi che ci permettono di salire senza faticare troppo. Verso quota 2700 metri si iniziano a vedere le bandierine bianco-blu del sentiero svizzero che re-incontreremo da sotto la Bocchetta del Sevino fino alla vetta. Benchè anche la parte finale della cresta est ci sembri non presentare difficoltà proibitive, ci pare più ovvio e sicuro puntare a Nord verso la Bocchetta e da qui risalire o meglio ridiscendere tutta la cresta Nord fino alla vetta del Sevino. La cresta è molto facile e per nulla esposta; ci si può anche divertire cercando facili passaggi in arrampicata fino al II livello. Dai 2800 metri in su il fondo diventa marcio, ma quale vetta della Valchiavenna non lo è ? SCALA MARCIO: M.


Discesa:

Come per la salita.


Note:

Come già detto la via dal Truzzo è più intrigante e piacevole da affrontare rispetto a quella che proviene dal Servizio. E’ certamente un’escursione lunga e faticosa che si può smezzare pernottando al Rifugio Carlo Emilio posto circa a metà strada sia di dislivello che di sviluppo. (chiavi da chiedere al bar di San Giacomo Filippo)


© VieNormali.it

N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Revisione: relazione rivista e corretta il 17/10/2014 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer